Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Fotografare gara di surf


Forum » Tecnica, Composizione e altri temi » Fotografare gara di surf




avatarsenior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 12:57

Buongiorno mi hanno chiesto di fare delle foto a una gara di surf, io dovrò per prima cosa fotografare un determinato marchio a scopo pubblicitario, inoltre premiazione etc. e fin qua tutto ok. Devo però cercare di fare foto ai surfisti mentre surfano possibilmente mentre alzano la tavola in modo che si veda il marchio (sotto la tavola)
Io sarò sulla spiaggia, secondo voi con un 70-200 su 5dIV sarò corto? È un genere che non ho mai fatto e non ho idea della distanza dei surfisti rispetto alla spiaggia. Ci saranno già fotografi ufficiali redbull in mare, il mio compito è più pubblicitario che sportivo.
Tempi di scatto? 1/400 per stare sereno?

avatarsupporter
inviato il 15 Aprile 2019 ore 13:07

almeno servirebbe un 300 o 400 e poi tagliare la foto,credo un millesimo di secondo per stare tranquilli,di solito stanno lontano dalla spiaggia quando saltano e vicino quando van più veloci ,ma prova.ps metti il filtro protettivo se no rovini la lente con acqua di mare e sabbia

avatarsenior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 13:15

Volendo ho anche un polarizzatore

avatarjunior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 18:42

Se sei a digiuno in toto...
Intanto controllerei la location
Non tutti gli spot da surf sono uguali, quelli Italiani che conosco io poi in genere sono rocciosi e dentro insenature, altro che le spiaggie americane :-)

Se conosci gia il nome del posto puoi guardare pure su Internet, altre foto o video che sicuramente ci saranno.

www.flickr.com/photos/61236859@N05/41013395042/in/datetaken-public/

Qui a torre paola addirittura c'è un pontile fatta con un 28-105 con analogica

avatarjunior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 19:20

Io per gioco una volta ho fatto delle foto a wind surf, se vuoi c'è ne una sul mio profilo, ma considera fatta a 250 con apsc e croppata parecchio

avatarsenior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 19:22

Concordo con chi consiglia un tele da 300 in su e tempi vicino a 1/1000 per essere sicuro di congelare l'azione.

avatarsupporter
inviato il 15 Aprile 2019 ore 19:34

alle,oppure mettiti daccordo con un surfista con la tavola piccola che fa i salti e chiedi se gli è possibile avvicinarsi per farsi fotografare,di solito son contenti se sono alle prove e si gasano pure ;-) se sono in gara la vedo dura col 200

avatarsenior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 19:46

La gara è a Levanto, per stare tranquillo mi faccio prestare da un amico il 100-400

avatarjunior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 19:59

www.juzaphoto.com/m_galleria.php?t=3114554&srt=data&show2=1&l=it
Questa a Cefalù qualche giorno fa d7500 e 70-300.
Credo che il 400 faccia al tuo caso

avatarjunior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 20:06

Io ho fotografato un po' di volte degli amici che surfavano.
Le prime post che facevo le facevo come ero abituato a vedere le foto di altri sport, per esempio delle gare di moto, dove si cerca di riempire il frame al massimo con atleta ed attrezzatura.
Questi amici surfisti invece mi hanno smontato tutto perché loro apprezzano delle foto più ampie dove si possa vedere anche l'intera onda, soprattutto nella sua altezza.

A meno che il marchio dello sponsor non sia molto grande, diventa quindi difficile fare foto che accontentino l'occhio dei surfisti e le richieste dello sponsor.

Qui puoi vedere un paio di esempi:
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=1676839&l=it
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=1676840&l=it

avatarsenior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 22:20

USA la macchina in formato apsc al limite. Se la paga ti permette di ripagarti un 400 invece.. Al limite cerca un 150-600 a noleggio o usato o da qualche conoscente/amico..

avatarsenior
inviato il 15 Aprile 2019 ore 22:22

USA la macchina in formato apsc al limite. Se la paga ti permette di ripagarti un 400 invece.. Al limite cerca un 150-600 a noleggio o usato o da qualche conoscente/amico..
Io in Sardegna (isola dei gabbiani) li ho fotografati bene con un 70-300 su FF e una ragazza fotografa incaricata usava un 70-200 sempre su ff. Saranno stati a 30 metri dalla spiaggia al massimo
Anche gente col kite che facevano evoluzioni vicino alla riva.
Dovresti fare un sopralluogo per vedere cosa si può fare con quello che hai

avatarsupporter
inviato il 16 Aprile 2019 ore 1:39

Dipende anche dalle onde.. se sono piccole e veloci, tipo Varazze e Liguria in generale, talvolta dalla spiaggia basta un 200.. se le onde sono più grosse si rompono più al largo e soprattutto si “mangiano” metà spiaggia, quindi la distanza si raddoppia.. o anche di più. Un 100-400 sarebbe assai versatile.. con un monopiede come appoggio. Attento alla nuvola di salino che avvolge tutto e tutti, se hai gli occhiali ogni due o tre minuti devi pulirli se no non vedi neanche la fotocamera. E la lente frontale dell'ottica non è da meno. Oltre a salviette imbevute ( le W5 della Lidl sono perfette ) potresti usare un filtro UV precedentemente lavato col Vetril che contiene il 25% circa di idrorepellente sintetico. Il salino si attacca lo stesso ma lo pulisci in metà tempo, almeno le prime 10 volte. Poi ti hanno già detto tempi intorno al millesimo. Talvolta sovraesporre un pochino rende più bello il colore della trasparenza del cavo dell'onda, mentre la schiuma che sembra bianca inganna l'esposimetro. Quindi per avere trasparenza e schiuma ben esposte, mezzo diaframma di sovraesposizione sarebbe la regola. Fai due prove e poi vai tranquillo ;-)

Un trucco peró c'è, dovevo fotografare dall'acqua la barca di uno sponsor .. fisicamente nell'acqua, quindi fotocamera subaquea.. ma poi sul molo del porto, dopo che la barca era stata fotografata dall'acqua, ho fatto due o tre foto “in più” per me.. con Fx e un buon vetro.
Nel segreto del confessionale ( = photoshop ) ho quasi rifatto tutti i particolari della barca dello sponsor. Una volta tanto ho tirato il collo ai livelli, ai filtri.. MrGreen se non esageri con la nitidezza il risultato verrà perfetto.

Guardati un po' di video di surf e vedi l'ampiezza della inquadratura, agli atleti piace l'onda e allo sponsor piace il suo logo.. a meno che la sua tavola abbia una forma inconfondibile.. mettere d'accordo tutti è impossibile, chi paga peró va accontentato..

avatarsenior
inviato il 16 Aprile 2019 ore 9:25

Grazie per le dritte, darò priorità allo sponsor visto che sono loro che mi commissionano il lavoro, poi se riesco a fare anche altro meglio. Ho già chiesto un 100-400 direi che con quello posso stare tranquillo. Ottima anche l'idea delle salviette, oggi vado a cercarle. Grazie a tutti

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 171000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





24 Aprile 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me