Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Secondo voi quale è la strategia Nikon?


Forum » Fotocamere, Accessori e Fotoritocco » Secondo voi quale è la strategia Nikon?




avatarjunior
inviato il 08 Aprile 2019 ore 18:22

Da un po' di giorni mi domando quale sia la strategia Nikon.
In particolare mi sto ponendo queste domande...

- Nikon pensa di traghettare, con il tempo, tutte le sue macchine dal sistema reflex a quello mirrorless? Oppure vede il sistema mirrorless come un sistema che affianca il sistema reflex?

- Nikon pensa di realizzare una mirrorless con sensore formato APSC? e se sì, con che attacco lo farà? Con il Z mounth? Attaco grande, ottimo per il full frame... ma serve davvero per l'APSC? Oppure porta ad una fotocamera inutilmente di più grandi dimensioni?

- Le due fotocamere Z6 e Z7, al di là del prezzo, sono ritenute da Nikon fotocamere professionali o no? Per certi versi a me non sembrano del tutto professionali...

Voi che ne pensate?

avatarjunior
inviato il 09 Aprile 2019 ore 11:15

E' vero che la discussione è di pura teoria... filosofia... fantafotografia...
Ma nessuno che mi dice la sua?.... Eeeek!!! :-P

avatarjunior
inviato il 09 Aprile 2019 ore 11:20

le attuali ML Nikon sono tutto fuorché "professionali", basta guardare la batteria per capirlo. La Z6 la reputo della categoria della D610.

avatarjunior
inviato il 09 Aprile 2019 ore 14:27

Il problema principale è la mancanza del doppio slot per le memorie; la durata minore della batteria è invece, quasi sempre, un non problema. Fino a pochi anni fa avevamo 36 scatti, il medio formato 12 scatti e si viveva tranquillamente

avatarsenior
inviato il 09 Aprile 2019 ore 14:45

“Per me” e ripeto per me, ormai è scontato che sia Nikon che Canon andranno a parare sulle ML, abbandonando piano piano le reflex...
Non penso sia immediato il cambio, per vari motivi, 1 avranno sicuramente ancora scorte di reflex e obiettivi da smaltire, 2 non hanno ancora ottiche e corpi macchina ai livelli delle stesse reflex, e dato che il mercato foto è in declino, non penso faranno le corse per tirar fuori nuove macchine.
In più Nikon è viva ancora grazie alle entry level reflex, quindi credo che terrà duro almeno fin quando non ci sarà bisogno di una ML top di gamma.
Adesso non so,come è combinata la Nikon, ma qualche anno fa,leggevo che era in alto mare.

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:29

Concordo sul non trovare le due Z macchine professionali (a parte il prezzo).

A mio parere è come se Nikon volesse affiancare ai corpi reflex le nuove mirrorless. Questa è la mia sensazione, ovvio. Però mi domando, a quando un corpo mirrorless APSC? E quando (se) decideranno di farlo, lo faranno con il nuovo attacco Z? In caso, a mio parere si avrebbe una macchina di non piccole dimensioni, come invece potrebbe essere un'APSC con un attacco più piccolo.

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:33

<<<Il problema principale è la mancanza del doppio slot per le memorie; la durata minore della batteria è invece, quasi sempre, un non problema. Fino a pochi anni fa avevamo 36 scatti, il medio formato 12 scatti e si viveva tranquillamente>>>

X Stepie: Contraddiciamoci pure nèèèèèè ! ! ! ! ! ! ! ! !
La coerenza del pensiero lasciamola alla immaginazione di chi legge.
Saluti

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:36

e poi............tutti vogliamo <<<Concordo sul non trovare le due Z macchine professionali (a parte il prezzo)>>> le macchine professionali, tutti professionisti anche il fotografo amatoriale della Domenica ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:39


Da un po' di giorni mi domando quale sia la strategia Nikon

Sono Giapponesi:
con onore.... ma faranno HARAKIRI

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:39

Immaginare cosa e quale potrà essere la politica industriale di Canon e Nikon che ricordiamo essere giapponesi è pura utopia.
Saluti

avatarsenior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:40

con quel bocchettone si sono piombati da soli Triste

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:43

Nikon ha una strategia ???MrGreenMrGreenMrGreen

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:46

la loro (ma non solo loro) strategia è sopravvivere.

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:47

<<<Sono Giapponesi:
con onore.... ma faranno HARAKIRI>>>


e allora aspettiamo con ansia e trepidazione che si svegli qualche produttore italiano tipo Janua, Kristall, Gamma, oppure russo tipo Fed, Zorki, Zenit e vedremo l'innovazione e l' Harakiridi 80 anni fa ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

avatarjunior
inviato il 10 Aprile 2019 ore 14:48

Non vedo perché non possano fare con lo stesso attacco anche piccole ottiche APSC dato che Canon le ha sempre fatte.



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me