RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Differenze qualitative fra il Canon EF 24-105 IS STM ed il Canon EF 24-105 L IS USM


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Differenze qualitative fra il Canon EF 24-105 IS STM ed il Canon EF 24-105 L IS USM





avatarjunior
inviato il 25 Marzo 2019 ore 15:54

Buongiorno,
immagino che la scelta tra i due obbiettivi sia scontata verso il più costoso.
Dato che a breve vorrei acquistare una 6dmarkII (ancora indeciso con nikon d750 Triste) e il prezzo per un neofila è già alto...vorrei capire se ha senso spendere il doppio per l'obbiettivo 4.0 in tutta la focale; se la serie L veramente vale di più.
Poi sono interessato ad un fisso luminoso per ritratto e paesaggi tipo 50 1.8 (o 35?) voi quale modello consigliate?
Con questi due obbiettivi e la ff 6d markii dovrei essere apposto per sempre.
Ero indeciso con una apsc d80 ma vorrei un acquisto ''per sempre'' senza pentirmene.
Sono un neofila ma il mio genere fotografico sarà far foto di famiglia (alla bimba), effetto boken, e paesaggi con grande nitidezza...per stampe grandi su esempio tela. Non credo che farò post produzione su raw ma scatto diretto si jpeg.
Ho letto che alcuni fotografi non utilizzano obbiettivi zoom ma solo fissi per la maggior qualità e a minor prezzo...e partire solo con un cinquantino molto luminoso e poi vedere?
Scusate la confusione
Grazie

avatarsenior
inviato il 25 Marzo 2019 ore 17:18

E' anche una cosa molto personale.
Io per esempio non ci penserei un attimo e prenderei l'f4 fisso.
(come in effetti ho fatto da tempo)

Aggiungo che trovo assurdo spendere un sacco di soldi nella fotocamera e poi stare a lesinare sugli obiettivi.

Puoi anche partire con fotocamera da 1000 e obiettivo da 100, contento tu ... io se prendo una fotocamera da 1000 le affianco un obiettivo da 1000. Questo perché un corredo fotografico (ma anche un impianto hi-fi, o altri oggetti "conposti" da più parti) è come una catena, la sua "forza" è la forza dell'anello più debole.
Se prendi, per esempio, una 1DxII, un 50L, e davanti monti un filtro da 5 Euro, avrai la qualità del filtro da 5 Euro.

avatarjunior
inviato il 25 Marzo 2019 ore 22:14

Ti ringrazio, non pensavo che il Canon EF 24-105 IS STM fosse così male. Per una 6d mark II allora un buon obbiettivo è il 4.0?

Per un fisso quale modello consigliate?
Iniziare con un fisso ha senso?! usare solo fissi in futuro troppo scomodo?

Per foto di paesaggi molto nitidi (esempio al tramonto) si vede la differenza tra una ff e una apsc a parità di obbiettivo?
foto di bimbi/famiglia?

Grazie

avatarsenior
inviato il 25 Marzo 2019 ore 22:42

Attenzione, non ho scritto che è "male".
Permette di fare foto.
Questo non si discute.
E' però inferiore all'f4, se non altro perché l'f4 è a diaframma costante ed ha caratteristiche costruttive superiori.
Ho scritto che non condivido l'idea di comprare una signora fotocamera (la 6D2 lo è) e poi voler risparmiare sulle ottiche.
Gli esempi, 100 e 1000, sono solo esempi, per chiarire il concetto, non rispecchiano il valore di questi elementi.

Un fisso ... un fisso è molto limitante.
Si prende un fisso quando si sa esattamente cosa si vuole fare con quel fisso.
Un 24-105 è invece un tuttofare: puoi andare in giro, fare un'intera vacanza, con 6D2 e 24-105, e qualche volta ti troverai lungo o corto, ma il 90% delle foto le porterai a casa.
Se invece parti con un 50, o un 35 ... quante volte vorrai una focale diversa?
Io diventerei matto ad avere solo un fisso.
Il PRIMO obiettivo che ho comprato, non avevo ancora la fotocamera, è stato il Canon 35-350 L, precursore dell'attuale Canon 28-300 L ... da qui puoi capire come la penso sul discorso zoom vs fissi. Poi per ritratti ho un 85mm, e per macro ho un 100 macro.
Ma quando entrano in gioco quelli so esattamente cosa voglio fare. Se vado a fare una gita in una città d'arte ... 24-105!

avatarsenior
inviato il 25 Marzo 2019 ore 22:50

Otticamente la differenza (minima), in resa ottica non vale la differenza di costo - costruttivamente si, sono agli antipodi (stm e' di costruzione davvero economica) - dipende a cosa dai importanza nel rapporto Q/P - personalmente ho scelto stm xche' usando sia reflex che ML mi garantisce, con queste ultime, la miglior resa in af - Otticamente mi ha davvero positivamente stupito

avatarjunior
inviato il 27 Gennaio 2020 ore 3:42

Ho letto che l'STM è più valido rispetto all'USM lato video...
Perché?
Per il maggior rumore? L'Usm non va bene? Nemmeno la seconda versione più costosa?

Grazie

avatarjunior
inviato il 27 Gennaio 2020 ore 9:29

Io ho l'L prima versione ma fossi in te prenderei l'stm: la costruzione è inferiore ma a te serve una lente carrarmato o meglio un'ottica più leggera e trasportabile quando sei in giro con la famiglia? Otticamente poi siamo li. Vero che perdi uno stop di luce ma se affianchi un 50 1.8 stm hai anche un obiettivo luminoso per ritratto o quando la luce è poca (al posto del 50 forse prenderei il 35is ma son preferenze)

avatarjunior
inviato il 27 Gennaio 2020 ore 12:31

Ho una 5d, li ho provati entrambi, la versione stm su una 6dmk2 mentre la versione L 4f è spesso montata sulla mia camera e tra le due lenti non avrei il minimo dubbio, f4 L tutta la vita.

avatarjunior
inviato il 27 Gennaio 2020 ore 13:52

Quali differenze hai notato? Grazie

avatarsenior
inviato il 27 Gennaio 2020 ore 16:35

L'ef 24-105 f3.5-5.6 is stm è stato creato per offrire un'alternativa maggiormente accessibile, dal punto di vista economico, rispetto all'ef 24-105 f4 L is usm: il vantaggio primario è pertanto sul costo.

Quanto ai video, la versione stm lavora meglio con il dual pixel cmos della 6d mark ii, dato che l'unità usm del 24-105 L è di vecchia concezione, e non è altrettanto progressiva quando lavora a bassa velocità (comunque il 24-105 L va abbastanza bene, e l'ho utilizzato molte volte con il dual pixel cmos, nei video). In compenso il motore usm del 24-105 L è molto più rapido dell'unità stm dell'altro 24-105, per cui in ambito fotografico la cosa comporta dei vantaggi.

Lato stabilizzatore il modello stm è superiore, principalmente per il divario temporale che separa i progetti delle due ottiche (circa 10 anni).

In termini di qualità costruttiva la versione L è superiore: ovviamente è un progetto di una quindicina di anni fa, anche per quanto concerne la parte ottica. Per quanto riguarda quest'ultima, personalmente preferisco la versione L, anche per l'apertura massima costante di f4.

Potendo spendere, il 24-105 f4 L II is usm migliora molto le prestazioni del modello precedente lato stabilizzatore, autofocus nei video, nonché resa in controluce e vignettatura (si recupera quasi uno stop, a 24mm). Per contro, l'ottica è maggiormente ingombrante e pesante.

avatarjunior
inviato il 27 Gennaio 2020 ore 18:06

Direi risposta perfetta! Cool
Potrei acquistare un obbiettivo usato anche garantito ad esempio da RCE...ma non mi fido molto delle ''insidie'' che si possono nascondere visto sopratutto che non sono un esperto in materia.
Grazie

avatarjunior
inviato il 27 Gennaio 2020 ore 20:36

A parte il prezzo ci sono circa 300 grammi di differenza purtroppo non mi sembra poco e forse con un uso non professionale un ''neofita'' non riuscirebbe a notare la differenza tra gli obbiettivi.

Finalmente in settimana procederò all'acquisto...
la notte porterà consigli sono indeciso:
1.canon 6d mark II obbiettivo 24-105 3.5 5.6 con garanzia canon da un negozio in zona
O
2.canon 6d mark II obbiettivo 24-105 4.0 usm II con garanzia del venditore resetdigitale.
Quest'ultima costa un pò di più e ha una garanzia meno affidabile...

Grazie a tutti


avatarjunior
inviato il 28 Gennaio 2020 ore 1:55

Nel negozio dove andrei ad acquistare la reflex ho visto in super offerta:
70-300 f4-5.6 dg macro a 50 euro. Se non sbaglio dovrebbe essere anche per ff.
Come obbiettivo aggiuntivo come superzoom cosa ne pensate? Forse non avendo lo stabilizzatore di immagini diventa ''molto difficile da usare'' a zoom lunghi

avatarjunior
inviato il 28 Gennaio 2020 ore 7:48

Vai su 24-105 come tutto fare, con 24mm ci fai anche paesaggi e cerca il canon 100mm 2. 0 per ritratti, e sei apposto.

avatarsenior
inviato il 28 Gennaio 2020 ore 8:40

Il serie L è leggermente superiore in resa al più economico, è molto più resistente a livello costruttivo e durata.

MA a me già non piace la resa del serie L..
Non la trovo a livello degli altri L di mamma Canon.
Comprensibile vista l'escursione focale.. Tanto è che l'ho rivenduto.

Probabilmente sono io troppo esigente, abituato coi fissi L, ma i fratelli 24-70L sono di gran lunga superiori.

Io consiglio se si può fare la pazzia meglio 24-70L II F/2.8 e sei apposto per sempre.. Hai uno zoom che fa per 4 fissi.
Altrimenti il 24-70L f4 altrettanto buono ma meno luminoso e quindi magari potresti affiancare un 50ntino stm per la sera.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 190000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me