Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Copia di sicurezza su secondo HD


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. PC Windows
  6. » Copia di sicurezza su secondo HD





avatarjunior
inviato il 23 Febbraio 2019 ore 16:36

Vorrei un aiuto per riuscire a fare in modo che il contenuto dell'HD dove archivio le foto venga automaticamente duplicato su un secondo HD, come posso fare?

Sul mio PC ho installato un SSD dove installo i programmi e il S.O. e due HD meccanici dove in uno archivio le foto una volte lavorate, però per sicurezza vorrei che il suo contenuto venisse automaticamente clonato sul secondo HD soprattutto ogni volta che aggiungo delle nuove foto, senza doverlo fare a mano io. Come posso fare?

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2019 ore 17:50

Secondo me va fatto a mano perché se li tieni sempre collegati insieme, allo stesso PC, nello stesso luogo, praticamente è come non avere back-up. Il (meglio "i") back-up dovrebbe essere scollegato (pericolo virus, ad esempio) e collegato solo al momento dell'aggiornamento con i nuovi files.

avatarjunior
inviato il 23 Febbraio 2019 ore 17:51

Perché scusa?
In caso si rompesse uno ho sempre l'altro almeno

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2019 ore 17:54

In caso di virus, furto in casa, allagamento, incendio, sbalzi di tensione... Se entrambi gli HD sono nello stesso posto, collegati allo stesso PC, perdi tutti i dati. Non è un buon back-up.

avatarjunior
inviato il 23 Febbraio 2019 ore 17:58

Vabbè, ma credo siano sempre meglio due copie che una, no!

avatarsenior
inviato il 23 Febbraio 2019 ore 23:30

Il tema del backup è un po' complesso e molto relativo al metodo, alla tipologia e ai flussi di lavoro di ognuno, oltre che al budget a disposizione ovviamente.

Non si può, dunque, che ragionare su diversi livelli.

Potresti partire dalla cosa più semplice, ovvero usare software di backup che operano in tal senso. Ce ne sono tanti in giro, ne cito alcuni tra i più usati: Acronis True Images, AOMEI Backupper, Comodo Backup, Ainvo Copy, EasyUs Todo Backup o altri simili. Alcuni sono anche free e consentono backup incrementali o differenziali, clonazione e ripristino del sistema su diversi hardware.

Meglio ancora sarebbe valutare l'acquisto di un sistema raid esterno alla macchina che usi, per uno step in più sulla sicurezza generale.

L'osservazione di Diebu sul dislocare il backup per ulteriore sicurezza è condivisibile e potresti risolverla anche facilmente aggiungendo al tuo backup locale uno in remoto, tipo un cloud service (ovviamente previo abbonamento) oppure un client server personale per poi fare tutto tramite ftp.

Queste sono ovviamente solo indicazioni di massima. In ogni caso sono d'accordo con te che farsi un piccolo backup domestico anche semplice è sempre meglio di niente.

avatarjunior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 6:43

Grazie.

avatarsenior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 8:37

Io uso freefilesync. Gratuito, semplice ed efficace.
Poi dipende cosa intendi per automaticamente. Un tastino qui lo devi schiacciare....

avatarjunior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 8:52

Ciao per un backup automatico puoi creare un Raid 1 visto che hai 2 hdd, se sono delle stesse dimensioni... altrimenti il disco più grande viene ridotto alle dimensioni di quello più piccolo oppure ne acquisti uno delle stesse dimensioni, io personalmente faccio dei backup quasi manuali uso Allsync dove a fonte metto Hdd1 e Hdd2 destinazione e sono libero di accedere ai file del Hdd1 e Hdd2 in qualsiasi momento rispetto a Raid 1 o software di backup che cripta i file.

avatarjunior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 9:03

La replica su due dischi non è un backup.
Nemmeno il Cloud con sincronizzazione in tempo reale.
Tecnicamente la replica si fa attivando il raid 1 se previsto dalla scheda madre, altrimenti serve un controller aggiuntivo.
In ogni caso non va bene ti basta un solo "canc" su una cartella per perdere dati non recuperabili. Oppure un problema che parte dall'alimentazione che spesso fa fuori più componenti contemporaneamente.
Dischi USB esterni e copia a manina più spesso possibile.

avatarjunior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 9:27

Ieri sera ho scaricato e sto provando Iperius Backup.
La copia dell'HD è venuta bene, oggi sto aggiungendo delle nuove cartelle sul primo HD, spero di riuscire a capire come fare per fargliele riportare sul secondo HD al software senza bisogno di riportare di nuovo tutto

avatarsenior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 9:30

Freefilesync analazza e lo fa da solo secondo criteri che gli indichi tu. Non copia soltanto ma cancella anche

avatarjunior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 9:35

L'ho provato, ma non sono riuscito a capire bene come impostarlo, perdonami ma non sono un esperto di PC.
Ogni volta mi riduplicava tutto e mi trovavo dei doppioni

avatarjunior
inviato il 24 Febbraio 2019 ore 10:28

Come già ti è stato detto la questione backup è molto personale e dipende molto dall'importanza che dai ai tuoi dati e dal budget a disposizione (nonché anche dallo "sbattimento" nell'effettuarlo: tutto automatizzato con tutti i rischi che ne conseguono oppure fatto manualmente solo quando vuoi tu).

Ti posso solo descrivere la mia soluzione che mi offre una certa tranquillità soggettiva (non dico che sia infallibile e a prova di perdita di dati perché sono consapevole che nulla è sicuro al 100%) e che era compatibile con il mio budget:

- disco principale WD Red da 6TB installato in un NAS Synology DS118 che mi permette di lavorare su tutti i files sia dal PC principale sia dal portatile (e a volte dal tablet) con sincronizzazione automatica su Amazon Drive per le foto e su Microsoft OneDrive per gli altri dati.

- disco secondario USB WD Elements da 6TB che collego al PC solo quando serve e in cui copio tutto il contenuto dell'HD principale con il programma SyncBackFree.

Dimenticavo: PC, NAS e disco USB sono sotto gruppo di continuità per sicurezza.



Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 178000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me