Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Futuro fotografico






avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 18:23

Quello che è cambiato, e mi sembra sia già stato detto, è il fatto che 10 anni fa si fotografava per sè stessi e per una ristretta cerchia di amici e parenti, oggi si scatta per il mondo intero e molto meno per sè stessi.
Lo scopo della foto oggi è più che altro di mostrare qualcosa o un'immagine di sè stessi agli altri.
Non più il ricordo, da tenere in un album, ma l'attimo da immortalare e diffondere. Di queste istantanee fra 10 anni non rimarrà NULLA.

Questa è la rivoluzione degli ultimi 10 anni. Lo sviluppo? Mah, dubito che questa frenetica gara che non porta da nessuna parte possa avere un futuro. Forse la gente si stancherà di mostrarsi e di essere vista. Forse...

Forse ritornerà in auge il fatto di custodire un'emozione, un'esperienza, un ricordo tramite una foto, un album. Molti lo fanno ancora, per fortuna.
Forse dopo aver perso innumerevoli preziosi ricordi a seguito di HD schiattati o Cloud che si svaporano, si ritornerà a fissare qualcosa sulla carta.

Vedremo... fra 10 anni.

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 18:35

Sul fatto che le fotocamere spariranno non sono così sicuro. Quando si dice che la qualità fotografica degli smartphone è notevole si intende per quello che si vuole ottenere. Ovvio che nessuno si apetta della qualità in un selfie, non la si otterrebbe nemmeno con una Leica impugnando la fotocamera a quel modo. Dove è richiesta la qualità la fotocamera ci sarà sempre. Se vuoi un bokeh come si deve ti serve un certo obiettivo e un certo corpo macchina. Un bokeh non lo si può ricreare in PP e non lo si potrà fare con un obiettivo e un sensore da smartphone, nemmeno fra 100 anni, altro che 10. Nelle automobili di oggi c'è molta elettronica, ma il motore c'è sempre, le centraline elettroniche non generano cavalli (o kilowatt se preferite) si limitano a gestirli ed ottmizzarli. Se hai le gomme lisce sulla neve non c'è sistema antibloccaggio o controllo di trazione che tenga... Lo stesso vale per le fotocamere.
Oggi non si conserva più nulla, vedremo in futuro. Nell'abbigliamento l'inversione di tendenza c'è già stata e l'eleganza sta ritornando. Speriamo ritorni l'interesse per la qualità anche qui

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 19:31

Interessanti gli sviluppi dei sensori, Luc.

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 21:27

Ci metteranno una microreflex nel cervello..
collegata all'occhio destro,
con lo specchio dietro il culo.
Farai l'occhiolino..
e scatterai la foto. MrGreen

user158139
avatar
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 21:34

Sul fatto che il bokeh non si potrà realizzare in postroduzione tra cent'anni (forse anche solo venti o trenta) ho i miei dubbi.

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 21:42

Il bokeh lo fanno infatti già da tempo, basta soltanto affinare gli algoritmi e i sensori, quelli attualmente implementati sugli smartphone sono ancora poco credibili..altro che 100 anni!

Secondo me già in 5 o 10 anni ne vedremo di tutti i colori con l'intelligenza artificiale...e mi sono tenuto largo...

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 21:43

Già scarseggia quella naturale... Confuso

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 22:38

'sto bokeh è una vera fissazione;-) ormai sembra più importante ciò che è sfocato di ciò che è a fuoco:-P

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 23:50

Era solo un esempio. Per come vedo io il futuro tra molto meno di 10 anni le Mirrorless, grazie ai nuovi processori, genereranno dei file che non avranno più bisogno di PP, tranne rari casi molto particolari.

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 0:00

Io una previsione la faccio e sono sicuro di non cannare:
I produttori si spellano le mani ora e se le spelleranno sempre a forza di sfregarsele, a ogni minchkiata che aggiungono la mena è sempre la stessa con le corse per avere in borsa la novità mentre le foto che ne escono son sempre uguali, oggi fare foto fa fighi e se poi "è pure lungo" non ti dico quante supercassole ne escono.

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 17:08

Comunque la Fotografia è passata indenne attraverso il cinema, la TV, 20 anni di Internet.
La fotografia in bianco/nero è sopravvissuta al colore ai video e a tutto il resto, contando ancora una miriade di appassionati. Sono passati più di 150 anni ormai...

... non credo che nei prossimi 10 cambierà molto per noi appassionati.



Kodak No.2 Bulls-Eye 1896... appena arrivata Cool

user158139
avatar
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 17:38

" file che non avranno più bisogno di PP"

Io credo invece che il processo di produzione delle immagini sarà sempre meno in camera e sempre di più on pc.

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2019 ore 18:52

E se lo dice Bou...MrGreen

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 167000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





18 Febbraio 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me