Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

stampa foto: pellicola meglio del digitale


Forum » Tecnica, Composizione e altri temi » stampa foto: pellicola meglio del digitale




avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 11:00

Riflessione essenziale: se parliamo di stampa, ho notato in tutti i libri che possiedo che la plasticità, naturalezza, tridimensionalità, i passaggi tonali delle immagini scattate su pellicola, non sono comparabili con quelle digitali. Curioso di conoscere le Vs impressioni.

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 11:51

up

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 11:55

Le foto digitali sono immagini di "nuova generazione". Molto dipende anche da come vengono trattate queste immagini che finiscono sui libri. La pellicola ha quella "scivolata" (roll off) verso le alte luci e de-saturazione nelle ombre più il metamerismo del colore, la grana; tutte caratteristiche che si possono cercare di imitare per avere quella percezione di naturalezza.

Un link in Inglese riferito all'effetto pellicola in ambito cinematografico: www.provideocoalition.com/film-look-two/

("Per imitare il look della pellicola ci sono due tecniche simili ma opposte: de-saturare le alte luci e/o le ombre")


avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 12:48

Grazie per il contributo. Io intendo proprio una definizione, una plasticità dell'immagine che è irriproducibile in digitale.
Anche a diaframmi non troppo aperti, ti sembra di essere dentro alla scena.

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 14:06

up

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 14:50

Guarda, io sono un sostenitore che per fare buone foto, l'attrezzatura è l'ultimo dei problemi. Però, prioprio ieri, mi sono arrivati il WPY #3 e il numero 28, quindi 25 anni di differenza. L'ago della bilancia pende a favore del digitale tutta la vita. Inoltre, sempre per deformazione professinale, mando in stampa da cataloghi, libri e riviste dalla fine degli anni '90, e anche qui non c'è storia. Poi sui gusti c'è poco da discutere, sono veramente soggettivi. Da considerare che le tecniche di stampa hanno fatto passi da gigante, rispetto a quelle di qualche lustro addietro.

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 14:57

www.fiaf.net/gallerie/torino/uliano-lucas/

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 14:57

Una tra tante, questa è del 1973 di Uliano Lucas.

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 15:04

candidocronico.files.wordpress.com/2014/11/11-salgado1.jpg

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 15:05

www.fotostreet.it/mano-delluomo-workers-salgado-recensione/

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 15:06

La vedo solo io la differenza anche con i migliori scatti fatto oggi dagli stessi autori?

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 15:17

Il confronto va fatto su stampe non su libri dive c'è di mezzo la qualità e tecnica della stampa dei libri. Vai a vedere mostre

avatarsupporter
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 15:18

Perché scusa, nelle mostre non entra in gioco la qualità della stampa?

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 15:24

("Per imitare il look della pellicola ci sono due tecniche simili ma opposte: de-saturare le alte luci e/o le ombre")



Interessante!
Ma non si farebbe prima adottando direttamente la pellicola in fase di ripresa?

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 16:03

Perché scusa, nelle mostre non entra in gioco la qualità della stampa?

Certo. Ma così hai una variabile in più che non conosci

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 171000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





25 Aprile 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me