Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Scatto sincrono di 2 macchine


Forum » Tecnica, Composizione e altri temi » Scatto sincrono di 2 macchine



PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 17:36

ma sono ritardi ripetibili?

voglio dire... la biglia in caduta la prendono sempre con la stessa differenz?

avatarjunior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 18:22

Provo a spiegarmi meglio :
Scatti la prima in posa B , scatti la seconda che comanda i flash , l'otturatore della prima è gia aperto in bosa B , l'esposizione la fa il flash .

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 18:51

La penso come Salt: per prima cosa dovresti eliminare la variabile flash e verificare che le macchine scattano sempre nello stesso istante. I tempi in gioco sono rapidissimi (1/250^ di secondo) e un ritardo che per tutti è impercettibile, diventa rilevante nel caso specifico. In particolare, non mi stupirei se il tempo che intercorre tra quando chiudi il contatto con lo scatto remoto e quando la tendina scatta non fosse costante al centesimo, anzi al millesimo, di secondo.

Se lo fosse, ovvero se le macchine scattassero perfettamente sincronizzate (al millesimo di secondo) allora dovrai reinserire la variabile flash e capire come interferisce con la sincronizzazione degli scatti, ma questo passaggio lo farei dopo aver verificato quanto detto prima.

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 19:23

Salt e Ale.C, Ok, lo scatto della seconda mi sembra che abbia un ritardo sempre uguale...... però non riesco a capire come mi aiuti nella sincronizzazione dei flash.....

Fabio, ho capito ......... potrebbe anche funzionare, adesso ci provo ! In effetti io ho dato per scontato di montare il trigger sulla prima ma se inverto i fattori e, come dici Tu, lo monto sulla seconda..... vado a provare !

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 21:49

Se è sempre la stessa (la seconda) a partire in ritardo, come dice Fabio devi montare il trigger sulla seconda, mentre sulla prima devi tenere un tempo più lungo che compensa il ritardo. Forse la posa b è eccessiva, il ritardo sarà di qualche centesimo, o anche decimo di secondo, quindi prova ad allungare i tempi fino a quando la foto viene correttamente esposta (magari già a 1/60 vai bene).
Chiaramente più la luce ambiente è forte, più devi cercare di tenere il tempo veloce, quindi prova a salire dal 1/250 e fermati appena puoi.

avatarsenior
inviato il 09 Febbraio 2019 ore 22:58

Grazie ai Vostri consigli ho risolto !

Prima macchina a 1/20 sec e seconda a 1/250, trigger montato sulla seconda a gestire i 12 flash (ovviamente divisi in vari gruppi)....... Esposizione perfetta su entrambe....... Il problema della luce ambiente non c'è in quanto scatto nell'oscurità del bosco di notte.

L'unica cosa che devo tener presente e' un leggero ritardo sul soggetto in volo che nel 1/20 di secondo si troverà in posizione leggermente più avanzata ma questo non è un problema

avatarsenior
inviato il 10 Febbraio 2019 ore 9:28

Ma non dovrebbe, se è buio completo il congelamento del movimento non te lo dà l'otturatore, che potrebbe anche rimanere aperto qualche secondo, ma solo il lampo dei flash che è lo stesso per entrambe le macchine

avatarjunior
inviato il 10 Febbraio 2019 ore 12:03

Infatti per quello avevo scritto posa B

avatarsenior
inviato il 10 Febbraio 2019 ore 13:10

"Ho usato il sistema da Te suggerito e le macchine scattano ovviamente. Il problema sono i flash...... la seconda macchina non "prende" le flashate pilotate dal trigger sulla prima"

Non deve essere abilitata la modalità slave per la seconda macchina. Entrambi master. Ogni macchina scatta e fa scattare il flash per i fatti propri. L'interazione tra i flash non deve esistere. Ovviamente se contribuiscono alla stessa scena, vanno impostati in manuale e tarati opportunamente.

"La penso come Salt: per prima cosa dovresti eliminare la variabile flash e verificare che le macchine scattano sempre nello stesso istante"
Concordo. Si insiste a far scattare la seconda macchina per mezzo del flash sulla prima.

avatarsenior
inviato il 10 Febbraio 2019 ore 23:38

Ragazzi funziona !

Centauro, ho risolto ma credo Tu non avessi capito bene il problema....... il trigger deve essere montato su una sola macchina, non su 2...... Il discorso slave/master che c'entra ? Il trasmitter e' master e tutti i flash, ovviamente, slave.

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 10:10

il trigger deve essere montato su una sola macchina, non su 2......

Che era la via che avevo proposto.

Ragazzi funziona !

Buon per te
(non grazie a me ;-))

Segnalibro per me!


avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2019 ore 15:45

" Ragazzi funziona ! "
Buon per te
(non grazie a me ;-))
;-)

Beh, non importa grazie a chi..... il problema è stato risolto con il contributo di tutti e ringrazio Tutti per il supporto ! A buon rendere !

Fabrizio

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 171000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
PAGINA: « PAGINA PRECEDENTE | TUTTE LE PAGINE |


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me