Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Perché siamo tutti convinti di essere dei grandi fotografi


Forum » Tecnica, Composizione e altri temi » Perché siamo tutti convinti di essere dei grandi fotografi




avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:01

Noto che molti principianti quando postano sui forum o sui gruppi di fotografia mettono la firma seguita dalla dicitura "Fotografo" anche se a volte la foto postata non è nemmeno particolarmente bella. Quindi mi sono chiesto il perché e facendo qualche ricerca ho trovato la risposta nell' effetto Dunning Kruger. Voi cosa ne pensate?

avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:12

Non so se esista realmente questo "effetto" o sia solo una boutade, ma quello che dice il tizio è vero.
Personalmente, ho sempre ritenuto ridicolo chi si auto-assegna la definizione di "fotografo" o, peggio ancora, il più figo Photographer o Photo, solo perché a volte tira fuori una foto decente da una reflex, magari pure impostata tutta in automatico.
;-)

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:15

www.google.it/search?as_sitesearch=juzaphoto.com&hl=it&q=Dunning+Kruge

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:17

Se ne è parlato altre volte, nel forum.
Vale più o meno in tutti i campi, soprattutto per chi manca di umiltà.

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:21

Esiste, esiste.
Solo che come sempre le cose complicate vengono divulgate e semplificate troppo.
Oggi se dici Effetto Dunning-Kruge tutti intendono che credi di sapere mentre invece sei ignorante.

L'effetto studiato mette in evidenza come durante l'apprendimento ci sia una fase iniziale di sopravvalutazione seguita, via via che si studia, ad una sempre maggior consapevolezza di non sapere.
Se guardate il grafico c'è un'impennata iniziale seguita da una corda molla che ben spiega il fenomeno

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:25

Sicuramente il 99,9% di chi ha questa passione e anche di chi di fotografia vive pensa di essere, non dico uno dei migliori, ma almeno al di sopra della media... Lì entrano in ballo tanti fattori, psicologici e non, di cui si potrebbe parlare per pagine e pagine.

Tralasciando quindi la prima parte del discorso, secondo me non c'è nulla di strano né tantomeno di fastidioso nel vedere la parola "fotografo" inserita nella firma, purché si tratti almeno di un amatore "serio" e non di qualcuno dal momentaneo passatempo improvviso e improvvisato. Chiunque scatta foto è fotografo, che sia amatore o professionista, e ritengo che in questi tempi in cui tutti abbiano la possibilità di poter scattare fotografie con qualunque mezzo (smartphone, compatte, action cam ecc...) sia importante e per niente scontato, e soprattutto giustificato, volersi distinguere dalla massa "ignorante".
Quando si mette "fotografo" nella firma è per identificarsi e sentirsi parte di una comunità più ristretta e meno volgare (nel vero senso del termine, cioè popolare). Non ci trovo davvero nulla di male... Tanto sarà chi osserva le fotografie a giudicare quanto adatta sia quella parolina alla persona che la adopera.

avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:37

Io appena nata la passione ero convinto di essere un bravo fotografo amatoriale...poi ho scoperto Juza e i veri fotografi, e sono caduto in depressione consapevole di non poter arrivar a certi livelli nemmeno dopandomi ;-)

avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:43

Passi per chi della fotografia ne fa professione ma il fotoamatore che si etichetta con "PH" o "Photographer" dopo il nome, che sia bravo o meno, mi ha sempre fatto un po' sorridere. La firma, che utilizzo pure io, da un'identità allo scatto ma il resto imho è ego. Ho tante passioni ma non è che se suono la chitarra sono Emanuele "guitarist" o "gt" :/ Poi per carità, ognuno può etichettarsi come meglio crede...

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:52

A me fa sorridere chi mette mille firme , watermark, o appellativi tipo photagrapher ecc.

Non penso siano questi "stratagemmi" a far di te una bravo "fotografo".

Se guardo qua sul forum, i "migliori" gente che magari con la fotografia ci campa, non si danno questi appellativi, il loro lavoro è riconosciuto da tutti e non sarà la parola photographer a dargli più peso.

Questo stratagemma magari può funzionare per riuscire ad accaparrarsi qualche lavoretto.
Mi spiego meglio, se ti apri una pagina su instagram dove usi appunto l'appellativo photographer potresti sembrare (agli occhi degli stolti) più professionale e quindi riuscire a farti ingaggiare per qualche lavoretto (probabilmente in nero).

avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:52

Io avevo pensato di mettere “ fotografatore” oppure “utilizzatore di fotocamera “ , ma suona male quindi preferisco non mettere nulla. MrGreen
Seriamente, vista l'alto livello di molti fotografi qui su Juza, mi sento un eterno dilettante. Però mi diverto.

avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 13:55

L'effetto citato è ampiamente noto, imperversa sul web, ed ovviamente non riguarda i esclusiva il mondo delle fotografie. E' attraverso questo che sono nate le grandi diatribe del web, evitiamo le citazioni specifiche, e il mondo del complottismo.
Permane comunque sia una questione semantica che una questione filosofica.
Semanticamente mentre faccio una foto cosa sono ?
Non esiste una abilitazione professionale, non esiste una tabella di requisiti, volere o volare quella è una etichetta che uno si autoattribuisce o aspetta di essere acclamato tale ?
Un medico o un ingegnere si definiscono tali a seguito di un
esame di abilitazione professionale, e questo sgombera il campo, se io mi firmo come ing. loiety commetto un falso ideologico e rischio l'esercizio abusivo della professione, se mi firmo come fotografo al limite potete aggiungere l'aggettivo pessimo, prima o dopo.
Ricordo polemiche simili per chi si voleva dire alpinista, bisognava andare almeno sui 4000, non sulle vie normali, arrampicare senza protezioni etc etc etc ... e via dicendo, e di solito i requisiti, a secondo di chi li impartisce, aumentano livellandosi al minimo al livello di chi parla.
E se invece semplificassimo il tutto ? se fotografo sono un fotografo, se pedalo sono un ciclista, se arrampico un arrampicatore, se vado in montagna un alpinista, se corro la sera un runner, senza tanti patentini laddove non sono prescritti. Poi al limite si discute del livello, della qualità, del buon gusto, della eccessiva autostima.. Pessimo è un termine utilizzabile senza problemi.

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 14:06

Il titolo si da per l'ambizione di diventare un fotografo famosoCool all'inizio la trovo una cosa giusta ambire a..... ma poi ci ai scopre mediocri e si cade in depressione fino a vendere tutto, o cambiare tuttoSorriso sperando nel miracolo tecnologicoMrGreenMrGreen

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 14:18

Concordo con Loiety

avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 14:21

Penso che (nei limiti della buona educazione MrGreen) si possa firmare le proprie "opere" a piacimento. Poi, se chi guarda le nostre foto commenta: " Minchi@ che schifezza !!! ... E sei pure Photographer !!!!!! " , ci prenderemo ciò verrà :-P

avatarjunior
inviato il 06 Dicembre 2018 ore 14:23

Secondo me questo effetto è più presente (e fastidioso) sui forum piuttosto che associato alla firma della foto, anche se potrebbe essere percepibile in parte anche in certi tipi di firme.
Per quanto mi riguarda la firma sulle foto non mi piace e non la uso perchè occupa per forza una parte dell'immagine e la preferisco al 100% "pulita".
Michele.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 161000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me