RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

35 mm sigma art info


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » 35 mm sigma art info





avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2018 ore 17:21

Salve a tutti avrei delle domande e togliermi qualche dubbio.
Possiedo da un pò il 35 mm montato su una canon 6d , non lo utilizzo sempre ma ogni tanto. Pertanto come tutte le cose devo prenderci un po la mano per capire come si comporta.
Sinceramente vorrei capire se è un limite normale o c'è qualche problema nell'utilizzo del diaframma 1,4 ..faccio un esempio.
1) Soggetto fermo (persona) , se utilizzo il punto centrale e scatto con il punto di messa a fuoco centrale , l'immagine risulta a fuoco ....se vorrei decentrare il soggetto , quindi blocco la messa a fuoco e ricompongo , noto che la messa a fuoco spesso sballa. (probabilmente perchè spostando la reflex cambia anche la pdc ?? considerando poi ad 1,4 ne risente??)
2) Se voglio fare la stessa foto utilizzando un altro punto di messa a fuoco , ad esempio foto al soggetto con la reflex messa in verticale , utilizzo uno dei punti di messa a fuoco esterni... scatto ... poi mi rendo conto che la messa a fuoco spesso non è ottimale?.
da cosa dipende ? è normale perchè ad 1,4 sono fenomeni che capitano oppure c'è dell'altro??
Dovrei fare la prova ad aperture diverse per esempio a 2,8 e fare le stesse prove....appena mi sarà possibile.

Avete consigli da darmi ?



avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2018 ore 22:28

Per quanto riguarda la prima domanda, a 1.4 ricomporre può non essere una buona idea, soprattutto se si è vicino al soggetto.
Ricomponendo non cambia la pdc ma si sposta il piano di messa a fuoco e, con pdc ridotta, si potrebbe spiegare il tuo problema.

Per quanto riguarda la seconda, conosco la 6D e i suoi laterali; non sono dei fulmini di guerra ma non cannano la messa a fuoco. Dovresti cercare di capire se il problema si presenta sempre costantemente (senza ricomporre) o se capita spot. Non ho mai usato ottiche Sigma e non so dirti come si comporta la loro maf.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2018 ore 22:48

Grazie per il tuo intervento ...gi intendevo il piano di messa a fuoco...ineffetti considerando la piccola pdc ad 1.4 ..potrebbe spiegare il problema della sfocatura ....a questo punto converrebbe utilizzare un diaframma più chiuso anche a 2.8.

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2018 ore 22:57

con soggetti in "lento" movimento potrebbe bastarti f2 se devi ricomporre.
comunque a 35 sei cosi vicino?

la prova del 9 comunque la puoi fare con un cartoncino e macchina ferma, se prende sempre bene il punto messo a fuoco il problema è altro.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2018 ore 23:12

la guida del cartoncino l'ho vista un po su internet...c'è chi dice di posizionare il cartoncino alla distanza , 50 volte la focale....e verificare la messa a fuoco...è corretto?

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2018 ore 23:33

Io uso il software Reikan Focal per la verifica della messa a fuco. Con questo sistema una distanza pari a 50 volte la focale è indicata come distanza minima.

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2018 ore 23:50

Se usi un superluminoso a tutta apertura e poi ricomponi, e trovi sfuocature, va capito se la 'nuova' distanza e' equivalente alla distanza calcolata ed impostata dal sistema di maf della fotocamera. Essendo, verosimilmente, lievemente diverse, la ridotta profondita' del campo di profondita' focale a tutta apertura ti ha portato 'fuori tiro' quando hai ricomposto. Le ottiche luminose trovano impiego, di giorno o con luce abbondante, proprio in virtu' della loro ridotta profondita' focale, che isola il soggetto sottolineandolo, ed aumenta lo stacco dei piani e la tridimensionalita' e lo sferocromatismo , vulgo bokeh. Se usi un 35 a f/1,4 va da se' che sfuoca abbastanza facilmente (lo compriamo per quello), se vuoi piu' profondita focale basta chiudere il diaframma (pero' addio allo sfondo misterioso).
Cio' detto non e' che i Sigma siano celebri per la precisione o la celerita' della messa a fuoco, come i laterali Canon se e' per questo, per cui qualche imprecisione di messa a fuoco specia a TA puo' starci. Con 6D non ho ancora avuto il problema pero' (con 5d2 la maf non e' altrettanto precisa con il Sigma 35 f/1,4, per la mia esperienza molto meglio la 6d che gode di un'implementazione che a Sigma e' riuscita decisamente meglio, almeno con il mio esemplare).

avatarjunior
inviato il 11 Settembre 2018 ore 13:23

Grazie , in tal caso per poter escludere ques'ultima osservazione sul discorso dei piani di messa a fuoco e da un lieve spostamento della distanza.. che tipo di prove mi consigliate di eseguire?

avatarjunior
inviato il 12 Settembre 2018 ore 11:32

Cioè che tipo di prove posso fare per confermare quanto supposto dal gentile Utente Duna , oppure per confermare che l'ottica non soffre di qualche problema??? grazie ragazzi

avatarsenior
inviato il 12 Settembre 2018 ore 13:55

La usb dock ce l'hai? Ti consente eventuali regolazioni ed aggiornamento del firmware.

avatarjunior
inviato il 12 Settembre 2018 ore 16:25

@maserc no non ho la usb dock...ma a livello di prove pratiche cosa potrai fare?

avatarsenior
inviato il 12 Settembre 2018 ore 16:28

In che genere si fa la prova con le tre pile fuori asse...

avatarsenior
inviato il 12 Settembre 2018 ore 17:10

ma a livello di prove pratiche cosa potrai fare?


Se non hai la dock corri il rischio di non fare un buon lavoro sulla taratura fine.
Con la dock puo tarare con precisione le quattro distanze di maf, se la fai con la reflex stai facendo un compromesso.
Spiego meglio.
Se alla minima distanza di maf (30cm) hai bisogno di +4 (per esempio) non è detto che ad infinito vada bene, magari necessiti di un +8 come 0.
Comunque devi sapere che i valori per la taratura fine sulla reflex NON corrispondono a quelli della dock...in pratica 3 punti sulla reflex equivalgono a 1 punto sulla dock. Dico questo perchè ho appena finito di tarare i miei 35art e 50art su D850, ho fatto un lavoro di fino cercando la massima resa a tutte le distanze. Si perde un po' di tempo ma alla fine il risultato è ottimale.

avatarsenior
inviato il 12 Settembre 2018 ore 17:16

@Sicilystreet:

Scatta usando il Live View: in questo modo risolvi tutti i problemi di messa a fuoco dovuti all'ottica!

avatarjunior
inviato il 12 Settembre 2018 ore 18:33

Grazie a tutti ... ma il discordo delle tre pile ?? non credo di avere le competenze per poter eseguire la taratura dalla reflex come piegato sopra dal buon Alessio1970. Desideravo sapere una prova del genere facendo delle foto ...ad esempio il discorso delle tre pile come deve essere fatto di preciso? grazie

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me