RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Foto (quasi) perfette da principiante - conclusione


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Foto (quasi) perfette da principiante - conclusione





avatarjunior
inviato il 02 Marzo 2018 ore 19:43

Ciao a tutti, per quanti mi hanno voluto aiutare nella scelta della mia prima fotocamera ed hanno deciso di perdere tempo per chiarirmi qualche dubbio nonostante le mie domande stupide, mi sembrava doveroso chiudere il cerchio facendo sapere su cosa si è indirizzata la scelta.

Ebbene...

Alla fine comprerò una Lumix G80, una Olympus OMDEM5 ii, oppure una OMDEM10 iii.
Sto monitorando il web per trovare quella a prezzo più allettante ma di sicuro sarà una di queste tre.

Ringrazio ancora chi si è prodigato per chiarirmi le idee.

Per gli altri pseudo fotografi ricordo cosa diceva Einstein:
"Quello che vedo nella natura è una struttura stupenda che possiamo capire solo in maniera molto imperfetta e davanti alla quale la persona riflessiva deve sentirsi pervasa da un profondo senso di 'umiltà'".
Purtroppo la maleducazione spesso impera e, come dice il dizionario (mala-educazione), l'educazione è qualcosa che si riceve solo da piccoli, non si può imparare da grandi.
Comunque, nonostante i post inutili e sarcastici che a mio parere i moderatori dovevano cestinare, sono giunto al risultato e sono contento di aver consultato il forum. Mi dispiace per gli altri utenti interessati all'argomento o che volevano essere di aiuto, che grazie ai colleghi pseudo sapientoni si sono sorbiti un 3D di 15 pagine quando ne bastava una.

Per fortuna mi hanno scritto in privato e mi sono stati di grande aiuto.

A loro uno speciale GRAZIE !!!!! ;-)

PS.... prometto che mi metterò a studiare ! MrGreen

avatarsenior
inviato il 02 Marzo 2018 ore 21:08

PS.... prometto che mi metterò a studiare ! MrGreen

Giusto per capire un po' il senso di questa battuta: Che tu ti metta a studiare oppure no è un problema soltanto tuo perché agli altri, me compreso, non importa un fico secco che ti metta a studiare oppure no. Sei adulto e vaccinato quindi lo sai tu cosa è meglio per te. ;-)

avatarjunior
inviato il 02 Marzo 2018 ore 21:31

Caro mio non me ne volere, ma ho scritto il post, come già detto, solo per le persone cortesi che mi hanno aiutato e che, forse, erano curiose di sapere a cosa avevano portato i loro consigli.

Di tutti gli altri a cui la mamma purtroppo non ha insegnato le buone maniere, onestamente non mi interessa proprio e non ho tempo da perdere con loro.

Quindi qui chiudo e quelli come te possono anche divertirsi a scrivere quello che vogliono per altre 15 pagine se hanno tempo da sprecare.

Solo un consiglio, giusto per ricambiare quello che avete dato a me....
Invece di perder tempo in sterili polemiche potresti studiare per affinare la tua preziosa "arte".
Come ben sai, non si finisce mai di imparare! MrGreen

Ciao!!

user117231
avatar
inviato il 02 Marzo 2018 ore 21:38

A me mia mamma ha insegnato l'educazione...
ma crescendo ho stabilito da me,
che preferisco dire liberamente quello che penso.

L'educazione è una catena a cose fondamentali..
quali la Libertà e la Verità.

Grazie no.
Voglio essere maleducato e libero. Cool
...
Voto OLYMPUS.

avatarjunior
inviato il 02 Marzo 2018 ore 22:00

Io ho sempre scattato con compatte e con i cellulari e capisco perfettamente chi invita allo studio, ma penso che un buon mezzo possa aiutare a imparare, sperimentare, appassionarsi. Per questo ho scelto una Fuji XT-20 e piano piano sto migliorando anche grazie ai buoni consigli del forum.
Lascerei perdere le accuse personali e i riferimenti alla buona educazione di ciascuno. A volte le discussioni si accendono, ma restano discussioni un po' da bar e gli attacchi personali non hanno senso, soprattutto considerando che ci “nascondiamo” dietro un monitor. Tante cose di persona sarebbero diverse, però ogni opinione è rispettabile, soprattutto se non lede la libertà altrui.
Una birra virtuale a tutti per lasciarsi alle spalle le polemiche inutili con la speranza di berne presto una vera assieme.

avatarjunior
inviato il 04 Marzo 2018 ore 11:21

Presa!!!!

Olympus OMD-EM10 iii

Mi pare un buon compromesso qualità/prezzo.

Trovata una buona offerta, nuova e "full optional" ;-)


avatarjunior
inviato il 04 Marzo 2018 ore 11:35

ottimo per te!

non me ne volere, ma scrivere un post in un forum pubblico a cui tutti possono avere accesso, dal neofita al professionista, dall'umile al saccente convinto al saccente vero, che ti aspettavi?

Personalmente capita anche a me di ricevere risposte brusche, ma questo non significa che non siano corrette o sincere, a volte addirittura le più utili.
Non penso che ci sia qualcuno che si diverta ad insultare o semplicemente a far crollare i sogni altrui sul forum, semplicemente caratteri diversi e modo di porsi diverso, magari dovuti a chi le ha viste e sentite tutte sul forum.

Non contento fai un altro post rimproverando le suddette persone per te scortesi, non pensi sia un po' ×? fregarsene e basta no? :-)


Cool daje che adesso hai il mezzo, fregatene di tutto

avatarjunior
inviato il 04 Marzo 2018 ore 11:39

Tranquillo Pico, ho notato spesso su vari forum (sono appassionato anche di musica e pc) che ci sono alcune persone che sono convinte dei propri punti di vista, per cui magari esagerano con toni non propriamente pacati! Complimenti per la Olympus, sono macchinette veramente fantastiche, le provai ad un Olympus day nel negozio della mia città e seppur con sensore ridotto fanno veramente miracoli!
Per il discorso dello studio, quello va fatto! Ma per esempio, mentre in molti seguono corsi (a pagamento più o meno costosi e buoni) io preferisco seguire le persone che hanno studiato! Spesso aiuto un fotografo ai matrimoni, battesimi, comunioni e compleanni (oltre che servizi di shooting per modelle, quelli un pò più rari) e piano piano sto imparando il mestiere... Poi conta che con lui siamo diventati amici, è come un fratello per me, e mi da spesso buoni consigli. Presumo che questo non possa valere come un corso intero in una scuola rinomata, ma è vero anche il contrario. Ho avuto la fortuna di conoscere una persona veramente preparata, professionale e UMANA, che ti spiega i trucchi del mestiere e l'approccio con il CLIENTE! Queste cose difficilmente te le insegnano in un corso ultracostoso, perchè ognuno è geloso dei propri segreti e metodi, magari arrivandoci dopo tanto sudore e tanta fatica.
Se non hai una barca di soldi per seguire un corso estremamente serio e costoso, ti consiglio di partire da qualche libro (anche alcuni canali youtube sono validi, vedi Gavin Hoey di Adorama, non gli daresti un euro, ma è veramente bravo e ti spiega tutto passo passo!) e cercare qualche fotografo valido nella tua città... So che i grandi fotografi poi chiedono pure di essere pagati per fargli da sguattero, ecco, questa è una cosa che da una parte è un bene e dall'altra no. Perchè è vero che tu mi stai insegnando il tuo modo di fotografare, riconosciuto e sviluppato dopo anni di esperienza, ma sinceramente farti da sguattero, fare io delle foto dove poi tu metti la firma e ti pago pure ecco questa mi sembra una presa per il didietro.
Se invece sei proprio alle primissime armi, un corso magari base sulle inquadrature, i tagli ecc ecc ecco quello è un buon investimento! ;)

avatarjunior
inviato il 04 Marzo 2018 ore 12:34

Mlex, probabilmente tu lo vuoi fare per professione oppure hai una grande passione che ti brucia dentro.
Io per il momento non ho un trasporto esagerato per la fotografia e dal mio punto di vista si tratta solo di un modo per fare belle foto che siano bei ricordi per il futuro.
Però come dici giustamente tu, senza sapere usare la macchina fotografica i risultati saranno comunque scadenti, quindi sicuramente inizierò con lo studiarmi il libretto di istruzioni e seguirò i video di Youtube che mi hai consigliato.
Poi chissà... l'appetito vien mangiando e può anche darsi che diventi bravino, vedremo.
Di certo comunque il risultato è soggettivo, quindi una mia foto soddisfacente per me magari non è perfetta per un professionista, però è vero anche il contrario. Vedo foto di professionisti che per me non valgono nulla e di altri amatori che per me sono eccezionali. Questione di affinità di gusti personali.

Una curiosità..... ma tu come gestisci il backup delle foto?
E' una cosa che mi fa pensare. Tanta fatica, tante notti insonni su Photoshop per sistemare e aggiustare le foto, per archiviarle, gestirle, ordinarle.... e se si perde tutto?
I dati digitali sono eterei e perdere tutto è un attimo.
Personalmente salvo contemporaneamente su PC e su due diversi hard disk esterni, ma non ho gran fiducia sulla durata di questi mezzi.

Appena avrò finito di riordinare tutto inizierò la fase di stampa su fotolibri. Più di questo non so proprio cosa fare....

avatarjunior
inviato il 04 Marzo 2018 ore 15:47

@pico l'hard disk finchè non lo rompi o metti in microonde funziona, su ben 3 hdd differente, è dura perdere tutto, però a parte l'ovvia stampa, potresti anche valutare uno spazio online (google drive o simili) dove caricare le foto a cui tieni di più, anche privati e non condivisi, giusto per avere un backup su un server online. (io faccio così)

avatarjunior
inviato il 04 Marzo 2018 ore 16:33

Sarà, ma pensavo lo stesso dei dvd e invece sono diventati illeggibili....
Lo spazio online è interessante, ma se chiudono il sito e da un giorno all'altro non c'è più?
Altri sistemi tipo DAT sono più robusti o simili agli hard disk?

avatarjunior
inviato il 04 Marzo 2018 ore 18:42

bé l'hdd è un disco ottico magnetico, con gli anni si usurano le meccaniche, ma non il disco magnetico (un po' come le vhs o audiocassette di qualità, che a distanza di anni e anni, funzionano ancora, mentre quelle scarse si logorano) ma è sensibile ad urti di ogni tipo, essendo composto da 'incisioni' dell'ordine di nanometri; o umidità per quanto riguarda le meccaniche.
Gli SSD o i supporti digitali (chiavette usb) essendo non magnetiche, hanno una longevità migliore ma anch'essi sono sensibili a disturbi elettromagnetici o umidità esagerata. (fino a qualche anno fa quando erano nuovi, gli ssd si bruciavano come niente, oggi non più per fortuna)

Personalmente ritengo che lo spazio online sia l'alternativa più economica e veloce, per la legge dei grandi numeri, mi si brucia casa, perdo tutte le copie fisiche, o quella remota online.
(più posti diversi, meno probabilità di perdere tutto)

Di grosse società che si occupano di cloud storage, finora solo megavideo ha chiuso i battenti, facendo perdere dati sensibili a grosse aziende, ma veniva usato in maniera illegale da tantissimi utenti, per lo streaming di materiale protetto da copyright, è un caso a parte direi; Servizi come Google drive, Dropbox, Amazon cloud, Icloud, Onedrive etc, difficile che chiudano i battenti (nel caso, hai le copie fisiche!)


Poi certo, se scoppia la terza guerra mondiale, ci invadono gli alieni, catastrofe globale ecc., magari si perdono un po' di dati, ma con le cause di forza maggiore...c'è poco da fare MrGreen

avatarjunior
inviato il 09 Marzo 2018 ore 21:02

La piccola è arrivata oggi.
Questo fine settimana ci faccio un po' di prove.
Intanto le ho preso una schedina da 64 GB sdXC.... penso che sia anche sovrabbondante e superveloce.

Una curiosità.... per portarla a spasso consigliate la custodia in cuoio oppure la tipica borsa a tracolla?
O entrambe?

Non ho ben capito se la custodia in cuoio consenta di usarla con la custodia che "resta appesa" oppure se vada tolta ogni volta. In questo secondo caso mi pare più pratica la borsa.

avatarjunior
inviato il 09 Marzo 2018 ore 22:24

personalmente preferisco una borsa leggera (solo fotocamera e al limite limite una lente in più se ci entra) oppure uno zaino per le uscite serie (treppiede, lenti, flash, accessori, batterie ecc)

la custodia in cuoio non l'ho mai presa in considerazione perché se non tengo la fotocamera in borsa, è perchè la tengo in mano.


avatarjunior
inviato il 10 Marzo 2018 ore 20:33

Ma se vuoi andare a fare una passeggiata portandoti la macchina e non ti serve la borsa per gli accessori perchè stai via poco la lasci sprotetta? Appesa al collo sbatacchia in giro e rischia di graffiarsi...

Comunque dalle prime prove fatte sono soddisfattissimo.
Ottima qualità e ottima semplicità di utilizzo. Ha già tante impostazioni di default per ogni scena e come qualità del risultato rispetto al telefono è ben diversa.

Fortuna che alcuni dicevano che il telefono faceva foto migliori.... mah!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 201000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me