RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Fotocamere Canon Svizzera hanno garanzia ews?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Fotocamere Canon Svizzera hanno garanzia ews?





avatarsenior
inviato il 27 Novembre 2017 ore 20:35

Come da titolo vorrei capire se le fotocamere con garanzia Canon svizzera hanno il tagliando EWS e quindi la possibilità di essere assistite anche presso i Camera Service italiani.
Qualcuno lo sa? Magari gli amici ticinesi o Bittern? ;-)

Grazie!

avatarjunior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:05

Ciao , se non la hai gia presa, vai a Livigno

user14103
avatar
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:13

perché a Livigno pensi costino meno?

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:17

Livigno è un altro mondo.
Un mio amico ha preso un binocolo Swarovski a Livigno a 1.600€, trattando col negoziante. Lo stesso binocolo nel resto dell'Italia costa oltre 2000€ (mi pare sui 2200€).
Non ho ancora capito come fanno, ma pare sia come una terra di nessuno. ;-)

Giorgio B.

user14103
avatar
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:35

ma se non si sa perfettamente di cosa si tratta è difficile stabilire se ci sia un risparmio ...vedendo su materiale fotografico non mi sembra proprio se avete qualche esempio ...

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:39

ragazzi... ma davvero qualcuno non sa che livigno è zona franca? MrGreen il che significa che c'è la dogana e un limite di spesa di 300 euro per persona non cumulabile (non è che se su una macchina ci sono 5 persone allora si può acquistare in unico bene da 1500 euro).

su alcune cose si risparmia, su altre meno. Sicuramente una volta c'era una differenza molto più grande.. sono piuttosto scettico circa il risparmio sullo swarovski del tuo amico. sicuramente ha speso meno, ma 600 euro sono un'enormità che non trova riscontro su nessun prodotto (ad eccezione ovviamente della benzina), nemmeno sui tabacchi e sull'alcool.

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:40

per riassumere il rischio a mio avviso non vale la candela, poi ognuno è libero di correre i suoi rischi. in dogana non sono molto teneri, ve lo assicuro.

user72463
avatar
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:44

a livigno ci si andava a comprare gli sci,si partiva per il weekend con gli sci vecchi sul tettuccio e appena arrivati si andava a comprare l'attrezzatura nuova,e al ritorno la domenica sera nessuno faceva caso agli sci diversi sul tetto MrGreen

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 18:48

Il comune di Livigno gode dello status di zona extradoganale ed è pertanto esente da alcune imposte statali, come ad esempio l'IVA.
I prezzi delle merci vendute a Livigno sono esenti IVA. Tra le più convenienti troviamo lo zucchero, gli alcoolici, i carburanti, i prodotti cosmetici, ed in genere tutti i prodotti di elettronica non facenti parte della fascia consumer, come ad esempio le macchine fotografiche digitali di fascia professionale.

www.livigno.cx/fra/info/duty_free_area.php

Però...

...a un non residente è consentito esportare dalla zona franca merce per un controvalore massimo di 300 euro, ma che spesso, volente o nolente, viene superato. Lo si evince dall'ingente quantitativo di merce sequestrata ogni anno ai valichi doganali di Livigno che prontamente viene messa all'asta con grande partecipazione di pubblico.
www.investireoggi.it/fisco/livigno-il-paradiso-fiscale-che-non-tramont

user14103
avatar
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 19:34

ad esempio le macchine fotografiche digitali di fascia professionale.
Pagata meno in italia:):) dipende tutto dal prezzo di partenza se è piu alto anche se togli l'iva ...

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 20:38

Troppo rischioso lassù...se t Pinzano t fanno piangere...meglio i vari canali abusivi Honk Kong ....stai tranquillo e aspettiSorriso

avatarjunior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 20:48

Ho acquistato alle aste della dogana materiale sequestrato proveniente da Livigno (autoradio, Binocoli e reflex) quando c'era ancora la liraSorriso e si facevano le offerte in busta chiusa, vi garantisco che scorrendo i lotti si trovava veramente di tutto, da un lotto di fili di perle, valore ricordo ancora 258 milioni di vecchie lire ad una mucca, si una mucca e il fatto sucitava ilararità poichè nel frattempo aveva partorito e non sapevano del vitello a chi assegnarne la proprietà, nel mezzo ottiche, reflex, autoradio, orologi, pellicce, sci, ecc.
Ora la fanno da padrone gli smatphone ed altre diavolerie elettroniche, per la foto ottica Canon, Nikon + o - trovi tutto il resto dei marchi poco o nulla oppure "appena venduto ma te lo possiamo ordinare".
Personalmente ho chiesto il prezzo del Pentax D FA 24-70mm f/2.8 costo 1070,00 euro FOWA, disponibilità quanto detto sopra, per inciso acquistata online nuova in negozio a Brescia a 1195 sempre Fowa, fate voi se ne vale la pena del rischio, comunque devi essere molto ma molto preparato su quello che vuoi acquistare se non vuoi essere fregato, ci vado una o due volte all'anno in estate, mia moglie fa shopping di vestiti, e io faccio il pieno alla macchinaMrGreen

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 20:59

Infatti il mio amico che era andato ad acquistare il binocolo Swaro mi aveva detto che devi contrattare, perché sennò cercano di vendere a prezzi poco convenienti per l'acquirente.

Giorgio B.

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 21:04

Livigno è zona extradoganale come Sanmarino e gli aeroporti ma non è "Terra di nessuno"! Dice bene Luca Costa, ma tutti questi canali presentano rischi da non sottovalutare... Per essere chiari se fai una gita a Livigno con la macchina Import HK durante un controllo sei passibile di multa comunque dal momento che non puoi dimostrare di aver assolto il "tuo dovere" ;-)

avatarsenior
inviato il 10 Gennaio 2018 ore 21:04

perché a Livigno pensi costino meno?

Costa meno x la mancanza dell'IVA 22/8% totale 30% sul prezzo italiano, ma il rischio è molto alto.
NB.Garanzia italia

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me