RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

jpeg vs tiff







avatarjunior
inviato il 01 Settembre 2017 ore 18:11

Mi sono deciso a digitalizzare le diapositive di famiglia. A tale scopo ho acquistato uno scanner epson v500 e sto pensando a cone ritagliarmi del tempo per questa opera. La domanda che vorrei porvi è: secondo voi quale formato è meglio per acquisire e archiviare tutte le mie foto? Che differenza c'è tra i 2 formati?

avatarsenior
inviato il 01 Settembre 2017 ore 18:27

direi tiff... è un formato non compresso... poi a parte ti salverai i jpg in formato piu piccolo per vederteli su vari dispositivi...

avatarsenior
inviato il 01 Settembre 2017 ore 19:05

Dipende cosa ne devi fare. Se devi lasciarli integri e senza elaborazione allora salva in jpeg qualità massima e potrai anche stamparle ad un metro e più. Se devi rielaborarli allora meglio tra i due, il tiff a 16 bit. Ma solo se devi rielaborarli più volte. Altrimenti è un peso inutile.

avatarsenior
inviato il 01 Settembre 2017 ore 19:08

La differenza è che il file a 16 bit ha maggiori informazioni di qualità sul colore, dettaglio, sfumature ed altro. Regge varie modifiche rispetto al jpeg già compresso che è a 8 bit. Ma all'occhio la differenza c'è solo se salvi male un jpeg o lo editi troppe volte aprendo e risalvando. Questa operazione degraderà il file.

avatarjunior
inviato il 04 Settembre 2017 ore 23:29

Anche io ho il v500 ci scannerizzo negativi 35mm e medio formato. Come software uso vuescan raramente quello della epson. Comunque in ogni caso devi sistemarle con lr o photoshop perché le scannerizzazioni originali fanno sempre ca...re
Il migliore formato file da esportare non è né il tiff e tanto meno il jpeg, ma il dng.

avatarsenior
inviato il 05 Settembre 2017 ore 10:18

Heisenberg, posso chiederti come ti trovi con il v500? Sto cercando anche io uno scanner per 35mm e medio formato, senza troppe pretese, per digitalizzare, elaborare (quando serve) e stampare dei negativi, ma tra piani, dedicati, servizi online e altro mi sto perdendo e non ci sono due campane uguali che siano due.

Dici che può bastare come inizio o meglio un dedicato?

avatarjunior
inviato il 05 Settembre 2017 ore 13:17

Io sono soddisfatto, ma considera che ci sono altri scanner superiori come caratteristiche e definizione. Oltre al V500 c'è anche il V600, 700, 750.....
Comunque il V500 scannerizza molto bene il medio formato. Sul 35mm c'è un po' da lavorarci, ma dopo un po' di pratica si riesce ad ottenere buone immagini.
Il problema più fastidioso degli scanner piani sono i pelucchi... ti toccherà rimuoverne tantissimi, anche se pulisci il vetro..

avatarsenior
inviato il 05 Settembre 2017 ore 13:45

A me interessa più che altro per il medio formato che è ingestibile a livello di costi per quanto riguarda i dedicati... ok che fotografo poco per ora e magari mi conviene farmele scansionare dal laboratorio dove sviluppo, ma se con il tempo dovessi aumentare meglio prendere in considerazione una soluzione alternativa.

Grazie comunque del feedbak. ;-)

avatarjunior
inviato il 05 Settembre 2017 ore 14:19

Se usi solo il medio formato il v500 è perfetto. Costa anche poco usato, lo trovi a meno di cento euro.
Se poi sviluppi da te le pellicole in b/n sei a posto e praticamente non spendi piu niente, a parte i rullini ovvio....

avatarsenior
inviato il 05 Settembre 2017 ore 14:22

Per ora non sviluppo, ma tutto dipende dal volume di scatti.

Al momento faccio una media di un rullino 35mm al mese e ho appena iniziato il mio primo medio formato su una Yashica Mat 124, quindi parliamo di poca roba... più avanti potrebbe aumentare e a quel punto potrei anche voler sviluppare da solo, ma è prematuro parlarne. ;-)

avatarjunior
inviato il 07 Settembre 2017 ore 14:27

Anche io ho il v500 ci scannerizzo negativi 35mm e medio formato. Come software uso vuescan raramente quello della epson. Comunque in ogni caso devi sistemarle con lr o photoshop perché le scannerizzazioni originali fanno sempre ca...re
Il migliore formato file da esportare non è né il tiff e tanto meno il jpeg, ma il dng


Il dng è un'opzione che non avevo considerato. L'elaborazione era un passaggio che speravo di evitare, ma ho visto che mentre da alcuni rullini vengono fuori risultati già buoni con la semplice acquisizione per altri bisogna per forza di cose lavorarci un pochino su.
Vuescan non lo conosco, offre effettivi vantaggi rispetto al software epson? quali?

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 244000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me