RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Help! Canon 70-200 f/4 morbido con soggetti distanti?


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Help! Canon 70-200 f/4 morbido con soggetti distanti?





avatarjunior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 16:40

Ciao ragazzi, mi affido a voi per chiedervi un parere che sono sicuro sarà molto prezioso.
Prima che io mi sbarazzi del mio 70-200 f4 liscio vorrei sottoporvi quello che io penso sia un problema di lenti nel mio esemplare, ma spero di sbagliarmi e di scoprire che semplicemente le performance di questo obiettivo per soggetti vicini e lontani non sono le stesse.

Spero che le due immagini che ho preso come esempio rendano bene l'idea. Ovviamente lasciate stare la qualità fotografica, le luci ecc, sono state fatte a scopo di test.

Stessa macchina (6D), stessa focale (104 mm), stessi tempi (1/400), stesso diaframma (f/5.6) stessi ISO (160), soggetti ugualmente fermi (preciso che lo stesso problema lo noto a tutte le focali, con diaframma anche più chiuso e con tempi decisamente piú veloci):
- soggetto vicino: link
- soggetto lontano: link

La domanda è: guardandole al 100% la nitidezza che vedete in queste immagini rientra secondo voi nella normalità? Mentre con soggetto vicino ho una nitidezza ECCELLENTE sul soggetto, e in particolare sui ciuffi del vitellino, nel secondo caso il soggetto è morbidissimo, e non mi sembra un problema di front/back focus dal momento che non mi pare ci siano zone più a fuoco nella foto.

Ho anche appena fatto alcune prove a casa con cavalletto ecc ecc puntando a una casa in lontananza, anche andando di fuoco manuale non mi sembra che il risultato cambi, è in linea con quanto vedete qua.

Mi aspetto troppo da questa lente? È un comportamento ottico normale con soggetti distanti?

Grazie mille!

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:32

Confermo la morbidezza ipotizzata, tant'è che quando lo uso per ritratti sto sui 120-130mm e tengo il soggetto vicino per evitare di perdere dettaglio in lontananza. Insomma evito anche solo di sognarmi un ritratto ambientato (non sono le focali giuste).

Sicuramente ti aspetti troppo da questa lente, soprattutto se cerchi nitidezza in lontananza; allo stesso tempo se la capisci a fondo da molte soddisfazioni. E comunque la maggior parte degli obiettivi tende a preferire (e farti preferire) il soggetto a fuoco più vicino. Non diamo tutta la colpa al biancone!

Se vuoi quel tipo di nitidezza pensa a un 35mm f2 e avvicinati al vitellino MrGreen

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:37

non saprei, dalle foto non capisco nulla perchè le vedo a bassa risoluzione, mentre posso dirti che con il bianchino f4 IS non ci sono problemi.
prova, al posto di fotografare una parete a fotografare un oggetto tridimensionale, così sarà + semplice capire se c'è un errore di fuoco o se c'è poca risolvenza di per sè.

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:41

E se quella perdita di nitidezza in lontananza non fosse altro che micromosso? A me capita spesso col mio, anche a 1/400.

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:44

da quelle foto non sono in grado di valutarlo.
meglio un crop, anche piccolo, ma al 100%.

avatarjunior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:45

Grazie a entrambi per i pareri! MrGreen

@Vnczo
Se vuoi quel tipo di nitidezza pensa a un 35mm f2 e avvicinati al vitellino MrGreen

ahah! Comunque i fissi nitidi li ho, ma mi serve anche il 70-200 a uso paesaggio :)

@Ooo
non saprei, dalle foto non capisco nulla perchè le vedo a bassa risoluzione, mentre posso dirti che con il bianchino f4 IS non ci sono problemi.


Le foto solo in alta risoluzione, puoi scaricarle con il pulsante download in alto a destra. Se puoi provare e darci un occhio sarebbe un parere prezioso :)

avatarjunior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:46

E se quella perdita di nitidezza in lontananza non fosse altro che micromosso? A me capita spesso col mio, anche a 1/400.


È stato il primissimo pensiero, ma anche a 1/1250 non noto differenze nella resa generale.

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:52

Mmm... prova ancora in altre condizioni e fai dei paragoni zommando o croppando. Molto probabilmente la risposta è "sì, ti aspetti troppo dalla lente". Ma non demordere, con le giuste impostazioni magari la svolti e ottieni cosa cerchi.

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 18:53

escluderei il micromosso del fotografo, c'è invece di sicuro un micromosso causato dal vento, ma non dovrebbe inficiare alcuni elementi (es. le corna o il muso).
A mio parere è vero che in quella foto la nitidezza è leggermente inferiore, ma mi pare che il fuoco non sia caduto sul muso del bovino ma un po' più indietro.

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 19:15

Secondo me sono un po' morbide entrambe le immagini, anche quella da vicino dovrebbe essere più nitida.
Però, perché hai cancellato i dati di scatto dagli exif? Hai messo pure l'indirizzo, ci mancava il codice fiscale, ma il diaframma utilizzato?
Immagino sia f4. In quel caso è abbastanza facile che l'area a fuoco sia talmente ristretta da causare il problema.
Infatti l'immagine da lontano è a fuoco leggermente davanti all'animale.
E poi per mia esperienza quando si cerca il massimo della nitidezza da questa lente è meglio usare tempi veloci: 1/400 a mano libera potrebbe essere poco, specialmente per soggetti lontani.

avatarjunior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 19:25

Grazie per i pareri.

@Windof
Diaframma a 5.6… ho dimenticato di scriverlo sopra. Non so perché negli exif manchino i dati di scatto, ho esportato da Lightroom lasciandoli tutti.Confuso
Per i tempi...ho fatto scatti anche 1/1250 agli stessi soggetti, stesso risultato.

avatarsenior
inviato il 15 Agosto 2017 ore 21:27

Può darsi che abbia bisogno di una messa a punto. Io lo manderei per un controllo al camera service.
Ti dovrebbe costare una cifra ragionevole che sicuramente vale la pena.

avatarsenior
inviato il 16 Agosto 2017 ore 0:56

Io ci convivo da anni così, prima davo la colpa alla 70d accoppiata al sigma 17-70 C, immagini nitidissime anche a 200x e poi quando meno te l'aspettavi immagini morbide. Ma poi con la 6D e il 24-105 è andata molto peggio: immagini apparentemente discrete con una ottima tridimensionalità e una gamma dinamica che su apsc non avevo, ma appena croppo é il disastro!!! Situazione in parte mitigata col 100L, ma comunque non raggiungendo le vette del sigma che a volte aveva una nitidezza imbarazzante. A parte il discorso del numero dei pixel che su apsc può fare la differenza sul crop, il pensiero di andare in service ce l'ho avuto pure io...

avatarjunior
inviato il 17 Agosto 2017 ore 23:59

Ok, quindi a quanto pare il mio non è un caso isolato. La resa generale di questo obiettivo è eccellente quasi in tutto, soprattutto considerando il prezzo "ridicolo". Però non capisco come questi "difetti" non escano mai da recensori piú o meno autorevoli, ho l'impressione che si usino poco gli occhi.

Per chi ha avuto anche il 2.8, quest'ultimo ha una resa diversa in situazioni di questo tipo? Che poi per me sono situazioni frequenti visto che lo uso per paesaggi..

avatarjunior
inviato il 18 Agosto 2017 ore 0:40

Modesta opinione personale: a me non sembra cosi tragico! ..guardando al cel, valutando un crop a spanne zummando prendendo a riferimento come proporzione il muso del vitello vicino (...quindi ok diciamo un test un po' spannometrico, però per farmi un'idea...) mi sembra che la mucca sul retro e soprattutto il prato siano ben nitidi (..forse, come notato da altri, un pelo di più poco prima della mucca, ma anche lei non mi sembra male). Poi ovvio che i dettagli di un soggetto a 25m non sono quelli di un altro a 3m però non mi pare ci sia un crollo di nitidezza così preoccupante.. Dite sono cecato io???MrGreen

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 220000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me