Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Nikon d750 o Sony A7 II?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Nikon D750
  6. » Nikon d750 o Sony A7 II?





avatarjunior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 13:13

Ciao a tutti, mi chiamo Fabio e sono nuovo su juza. Poco più di un anno fa ho preso la Nikon D750, anche convinto che fare un investimento simile mi avrebbe spronato ad esplorare nuove opportunità e fare sempre più esperienza pratica, ma ora mi rendo conto che 99 su 100 ho fatto il passo più lungo della gamba. Paradossalmente sono uscito ancora meno volte rispetto a quando avevo una reflex base base, ed ho fatto ancora meno foto, ottenendo per la stragrande maggioranza dei casi risultati che tutto sommato potevo benissimo ottenere sia con la vecchia EOS 1200 sia addirittura con la bridge che avevo prima. Questo sia, anzi soprattutto per la mia volontà di impiegare il mio tempo libero in altre cose, sia per il peso e l'ingombro che portarsi dietro la D750 comporta. Tuttavia sono rimasto affascinato dalle potenzialità che la macchina offre, e pensando a qualche alternativa che mi permettesse di conservarle tutte, o buona parte mi sono ricordato dell'esistenza delle mirrorless. Avendo provato il pieno formato, ed essendomi trovato bene, ho trovato molto interessanti le varie versioni della Sony A7 II, soprattutto per, appunto, il sensore FF, per la tenuta agli alti ISO, da più parti testimoniata e per la possibilità di generare file RAW. Sicuramente la mirrorless è molto meno problematica da portare in giro, ed è più pratica; sembra inoltre che la differenza sui risultati finali non sia così abissale, ma questo lo chiedo a voi che ne sapete di più. Secondo voi vale la pena vendere la D750 e passare ad una Sony A7? Se mi "accontento" della versione base della A7 II dovrei coprire abbondantemente le spese della nuova con la vendita della D750...mi ispira parecchio la A7 II S, ma ha un prezzo folle e se la differenza si nota solo sui video, che non faccio quasi mai, è un acquisto non giustificato. Non ho ottiche particolari, ho solo il 24-120 che era in kit, e non ho attrezzatura particolare. Avevo anche valutato se vendere la D750 e tornare ad un'altra reflex di livello più basso, ma se devo rimanere con una reflex, tanto vale che mi tenga la Nikon.

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 16:37

Hai compiuto il classico errore che molti compiono, pensare che i limiti nelle tue foto siano nel corredo invece che in te e nelle tue abilità, ora lungi dal volerti offendere il passare da una 1200d a una d750 è stato un passaggio eccessivamente forzato, oserei dire azzardato, anche in virtù del cambio di costruttore e quindi dell'impossibilità di riutilizzare gli obiettivi, qualora ne avessi avuti di validi.

Ora sulla 1200d non so che lenti avessi, ma avere una d750 e tenerla solo con un 24-120 è un reato, ci sta avere una lente tutto fare, ma ti permette di approfondire troppo poco la fotografia in campo pratico...
In generale è difficile darti dei consigli visti anche la quantità di soldi in ballo, io sinceramente eviterei di spenderne altri e valuterei magari l'acquisto di qualche lente più creativa, magari fissa per ridurre pesi e ingombri. Passare a ML non so quanto ti convenga per i costi collegati e poi il fatto che se vuoi ottiche di qualità non è che vai ad alleggerirti più di tanto, trovo spesso video o articoli di gente che dice che con le ML ora ha un corredo più leggero e pratico, ma poi vai a vedere e confronta corredi con lenti zoom grosse e pesanti con magari corredi di fissi che volendo uno si può fare anche restando su una reflex, spendendo magari un quarto dei soldi...

user127611
avatar
inviato il 12 Giugno 2017 ore 16:42

fabio perche sony? per di piu ml??
cosa cerchi?

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 17:26

Se è solo per le dimensioni e il peso, attento perché la A7 II non è fra le mirrorless più piccole ma soprattutto le ottiche - tranne qualche eccezione - non sono propriamente minuscole, tanto da essere assimilabili a quelle per reflex full frame.

Se quindi è un problema di masse, e nonostante tu abbia scritto che ricerchi "il sensore FF" e "la tenuta agli alti ISO", ti consiglieri di orientarti verso un sistema più leggero, magari un micro 4/3 - buona qualità e dimensioni spesso ridicolmente piccole.

Ma, nell'un caso come nell'altro, sei sicuro che il mirino elettronico ti possa piacere?

Infine, chiedi "la possibilità di generare file RAW": ma questa ce l'hanno tutti i sistemi a ottiche intercambiabili.

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 17:34

Se come lente punti ad uno zoom ti direi Olympus omd 1 old e 12-40 pro.

Se invece punti a fissi ti direi A7/ii con 28, 50 e 85 FE.

Poi dipende anche quanto sei disposto a spendere.


avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 17:35

Se la questione riguarda dimensioni e peso, l'unica via è quello di un sistema micro 4/3 ma tenendo bene a mente che torneresti ad una resa ad alti ISO simile (se non appena peggiore) a quella della 1200D, e ad una profondità di campo ben più ampia a parità di diaframma.

In ogni caso, se tu dici che molto spesso avresti potuto ottenere lo stesso risultato con una bridge o con la 1200D, una m4/3 di medio-alto livello con uno o due obiettivi di qualità ti darebbero tutto quello di cui hai bisogno, e anche molto di più.

user127611
avatar
inviato il 12 Giugno 2017 ore 17:47

resa iso simile o peggiore di una 1200??
oly ha lo stabilizzato sul corpo, dai 2 ai 3 stop sicuri

stessi risultati tra la 750 e la 1200: la 750 va settata. le reflex sono come una f1. in base all'esigenza.
anche la 1200 va settata, ma ha molte meno possibilità, ovvero variabili.
poi é possibile che la 750 non la "digerisci"

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 18:27

resa iso simile o peggiore di una 1200??


Cosa ti sorprende della mia affermazione?

user127611
avatar
inviato il 12 Giugno 2017 ore 18:34

la tenuta degli iso.. ok con oly non scatti a 6400 ma fino a 1600 regge bene
e con lo stabilizzatore sul body recuperi dai 2 ai 3 stop

gli iso sono un falso problema
paesaggi notturni a bassi iso con cavalletto
sembra che tutti debbano fotografare eventi in teatro o matrimoni in chiese buie: la stragrande maggioranza di foto che si vedono sul forum sono tutt'altre
é come fasciarsi la testa prima di rompersela

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 18:46

La stragrande maggioranza delle foto sul sito non sono di eventi perché quello che uno scatta agli eventi se lo tiene per se o per i diretti interessati. Non ho nessuna foto di eventi nelle mie gallerie, ma ne ho centinaia nel mio hard disk e molte sono scattate a 3200/6400 ISO, pur utilizzando l'80-200 2.8 Nikon, perché il movimento al buio non lo fermi con la stabilizzazione. La d750 è a livello di sensore il miglior compromesso in assoluto (tolte le ammiraglie).
Per l'autore del post : hai voluto la bicicletta, impara a pedalare. Puoi optare per un monopattino ma poi devi spingere.

user127611
avatar
inviato il 12 Giugno 2017 ore 19:03

ma se l'autore del post ammette lui stesso che non ha esigenze particolari, che le caratteristiche della 1200 andavano già bene.. dice tutto

sul forum non ci sono due foto contate, gia fare una proporzione fra diurne e notturne

ripeto: sembra che tutti debbano fotografare eventi in teatro o matrimoni in chiese buie

compro una jeap perché vado in montagna una volta ogni due anni: puo essere, ognuno é libero di fare le proprie scelte

avatarjunior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 19:03

Per essere d'aiuto: se la Nikon D750 è troppo ingombrante/pesante e non la porti in giro mai o quasi, puoi avere una macchina un po' inferiore e che ti permette comunque foto bellissime con un sistema mirrorless APSC o micro 4/3. Vale a dire, Fuji x-20, Olympus OMD EM-10 II o Sony alpha a6000, o simili. Tutte capaci di stare dentro il mezzo chilo circa con lo zoom in kit, se vuoi stare leggero quando sei in giro, oppure di montare ottiche belle (spesso costose) con cui divertirti. Così può avere un senso...

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 19:19

Le ottiche native Sony per le sue ML FX son granti quanto la controparte Canon/Nikon e se cerchi la comodità di una lente tipo il 24-120 f/4 passando ad una A7 mk2 risparmi 2 etti per mettere un panino nello zaino. Devi trovare te la voglia di uscire, scattare, impegnarti e studiare a prescindere dal corredo.

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 19:22

...se cerchi la comodità di una lente tipo il 24-120 f/4 passando ad una A7 mk2 risparmi 2 etti per mettere un panino nello zaino.


Lo so che dicevi altro, però va notato che la mancanza di un obiettivo tuttofare come il 24-120mm (o 24-105mm) è una delle più importanti in campo Sony FF (per APS-C c'è il buon 18-105mm f/4). A meno di non adattarci una lente Canon o Nikon con mantenimento dell'AF, ma questo è tutto un altro discorso.

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2017 ore 19:39

diciamo pure che su sony il vero grosso limite sono in generale tutte le lenti, molte ottiche mancano e quelle che ci sono o sono estremamente costose o non sono a livello delle controparti di pari o inferiore costo sia case madri che compatibili come sigma, per dire un classico 70-200 2.8 che su una FF è una lente praticamente fondamentale su sony lo paghi 3000 euro, su canon 1000 euro meno e se lo vuoi non is lo paghi meno della metà... il tutto senza considerare l'usato; che poi ci sia gente che pur di avvalorare le proprie tesi si imbarchi nell'uso di strani accrocchi con adattatori più o meno fungenti libera di farlo, ma non venga a dire che un 16-35 2.8 + anello adattatore + a7 qualcosa sia un setup ergonomico e leggero...

In generale chi ho visto sbandierare la comodità di una ML FF lo faceva considerando lenti fisse molto piccole, per la serie "ti piace vincere facile", anche la mia 7D con un 50 1.8 o un 40 stm, un 8mm samyang è piccola e leggera... prova poi a metterci un bel 70-200, magari moltiplicandolo oppure uno zoom ultrawide 2.8.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 174000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me