Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Canon imagePROGRAF pro-1000 conviene?


Forum » Computer, Schermi, Tecnologia » Canon imagePROGRAF pro-1000 conviene?




avatarsenior
inviato il 25 Gennaio 2019 ore 16:39

Dove trovo questa impostazione

Non so natrusso non conosco per niente il software Canon...ho scritto perché mi sembra un problema assimilabile a quello, ovvero la diversa densità del nero stampante-monitor..

avatarjunior
inviato il 25 Gennaio 2019 ore 16:48

Infatti sembra quello. Se nel software Canon abilito il soft-proofing vedo già a video che i neri sono senza dettagli, e infatti le stampe vengono così. Quindi il soft-proofing del software funziona bene nel previsualizzare il risultato in base al profilo icc della carta. Ma non trovo da nessuna parte dove settare il punto del nero.

Mah. Per ora mi sembra molto più affidabile stampare direttamente da Lightroom. Non sono sicuro però di impostare tutto correttamente sul driver, per far sì che i settaggi della stampante vengano ignorati (sovrascritti da quelli impostati nel modulo Stampa di Lightroom).

avatarsenior
inviato il 25 Gennaio 2019 ore 17:02

Cerca una voce dove scriva compensazione del punto del nero...in lightroom come detto è impossibile disabilitarlo,mentre da photoshop è possibile potresti fare una prova anche li...cmq da lightroom è facile con epson le impostazioni sono le.medesime che sul driver originale...disattivi gestione colore dalla stampante,scegli il tipo di carta densità ecc ecc

avatarjunior
inviato il 25 Gennaio 2019 ore 19:49

Mah, ho cercato ma su Print Studio Pro mi pare non ci sia nessuna voce simile. Vediamo se qualcun altro qui ne sa qualcosa. Su HM Photo Rag 308 i neri con Print Studio Pro mi vengono davvero una schifezza, chiusi e senza alcun dettaglio. Direttamente da Lightroom invece tutto ok e molto belli.

Dubbio: sul driver della stampante disattivo gestione colore (scelgo la voce Nessuna), nel modulo Stampa di Lightroom seleziono il profilo icc della carta, il formato e tutto il resto. Quando mando in stampa si apre l'ultima finestra della stampante, controllo se è tutto a posto come formato e densità carta e qualità di stampa e do OK. Va bene? Non c'è bisogno di impostare nulla direttamente sulla stampante, vero? Immagino che le impostazioni della stampante vengano ignorate e valga ciò che imposto in Lightroom.

avatarjunior
inviato il 25 Gennaio 2019 ore 21:00

Strano Natrusso con pro 100s al contrario mi trovo meglio con Print studio pro che con LR non tanto per per la nitidezza di cui ti lamenti non trovo differenze ma sulla resa dei colori che risultano sempre fedeli con studio pro con qualsiasi tipo di carta mentre con LR con alcuni tipi di carta non mi convincono trovo inoltre studio pro molto più pratico
Un ultimo pensiero mi sembra strano che un programma proprietario ad ok per la serie Canon pro possa funzionare peggio che uno generico come LR (ma potrei sbagliarmi)

avatarjunior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 0:07

Infatti Cacao è proprio ciò che penso. Possibile che Lightroom dialoghi con la stampante meglio di Print Studio Pro? Magari sbaglio qualcosa, ma non capisco cosa. Ho settato tutto con cura. E tra l'altro i settaggi non sono neppure poi tanti.

avatarsenior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 11:27

Natrusso prova da Photoshop, io purtroppo non conosvo le stampanti canon ne il loro software...da Photoshop il pannello proprietà ti riporta al driver della tua stampante praticamente stampi e regoli da li ,non da Photoshop!
E sempre dalle impostazioni puoi scegliere se gestire i golori da stampante o da Photoshop... compensazione del nero ecc

avatarjunior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 14:19

ho il plotter canon pro 200 da 2 anni simile alla pro 100,dalla mia esperienza e anche di altri come su photoactivity forum .
1)tenere la stampante spenta se non la si usa troppo spesso,perche' provoca surriscaldamento dei circuiti stampati
2)tenere coperta la stampante con un panno o copri stampanti che si possono comprare durante il non utilizzo,e poi non spostarla piu'.
3)accenderla una volta ogni settimana o 10 giorni .non ci saranno pulizie inutili.il sistema fa una pulizia se trova un ugello otturato o se fai una prova stampa..
4)utilizzare il software pro studio di canon perche' permette di utilizzare il sistema xps a 14 bit con sfumature migliori
5)anche utilizzando cartuccie originali vanno fatti i profili in modo costante sopratutto se vediamo delle discordanze dopo aver cambiato cartucce di colori piu' importanti come il gialload esempio.
6)ad ogni cambio di testina il circuito dei colori viene svuotato e riempito dopo il cambio testina,con notevole consumo d'inchiostro nella pro 2000 siamo tra i 150 euro d'inchiostro complessivo per i 12 canali.

avatarjunior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 15:55

Biberon, io invece non uso Photoshop ma solo Lightroom.

Miguelandiaz,
1-2-3) quindi il consiglio generale, che leggo ovunque, di tenere la Pro 1000 sempre accesa è sbagliato? Meglio spegnerla e accenderla ogni decina di giorni?
4) Non so perché, io vedo risultati migliori con la stampa diretta da Lightroom rispetto a Print Studio Pro.

avatarjunior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 18:48

la sola differenza del punto 4 e la compesazione del nero,che non e' selezionabile con print studio,(canon dice che i suoi profili per le sue carte non ha bisogno di questo abilitazione,come anche gli intenti che utilizza solo il percettivo)ma si puo' simulare con le curve prendi il punto piu' basso delle curve e lo sposti in direzione della diagonale in modo da staccarlo dagli assi x e y.avrai nei neri piu' dettaglioe saranno meno chiusi.comunque,uso anche la stampa da photoshop perche' hai anche a disposizione piu' opzioni,come la stampa unidirezionale che e' piu' lenta ma piu' precisa.se utilizzi profili personalizzati difficilmente troverai delle differenze sostanziali.cosa fondamentale e' la luminosita' dello schermo che non deve superare gli 80 /100 lumen

avatarjunior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 18:53

ho la stampante da 2 anni la tengo sempre spenta durante il non utilizzo.ma la accendo ogni settimana e stampo in genere 2 /5 stampe A2.quando la accendo fa l'agitazione degli inchiostri,le pulizie delle testine la fa solo se faccio la linearizzazione di una carta o se stampo una prova ugelli,o se trova un ugello ustruito.la pulizia standard in questo modo,indipendente dalle voci sopra elencate,la fa una volta al mese.

avatarsenior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 19:40

Natrusso come detto da Miguel utilizza Photoshop e prova sia relativo che percettivo e la stampa unidirezionale e magari non la massima qualità ma appena sotto se vedi un consumo spropositato di inchiostro!
Io con la epson tolgo l'alta velocità e uso la impostazione 4 non la 5...e ho stampe ottime!
Come detto da qualcuno dovrei riprofilare xké csmbiando cartucce i colori sembrano cambiati un po'Triste

avatarjunior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 20:28

e' uscito il nuovo plugin della canon professional print e layout chi volesse provarlo sfrutta anche la stampa da draw della canon 5DIV ,5DSR si puo' utyilizzare assieme a DPP e come plugin di photoshop sotto automatizza

avatarjunior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 20:32

l'ideale sarebbe avere un rip di stampa ,allora si puo' fare di tutto

avatarsenior
inviato il 26 Gennaio 2019 ore 20:34

Bhe dai ai nostri livelli basta una taratura del monitor e le cartucce originali fresche...non scadute da anni come le mie...e carte buone con profilo fatto...e vivi felice...

21 Marzo 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me