Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni). Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

Tamron 17-50 (liscio) VS Sigma 17-50


Forum » Obiettivi » Zoom Standard » Tamron 17-50 (liscio) VS Sigma 17-50




avatarjunior
inviato il 16 Febbraio 2017 ore 23:13

Salve a tutti, come corpo macchina posseggo una ormai obsoleta Nikon D80, e ho 2 obiettivi. Quello del kit 18-135 3,5-5,6 e poi ho un grandangolo Tamron 10-24 3,5-4,5. Dunque vorrei fare un salto di qualità e prendere un obiettivo standard da sostituire al kit. Vorrei uno più luminoso ed incisivo. Ho letto varie recensioni e alcune dicono tutto e il contrario di tutto. Mi piacerebbe prendere il 17-50 f2,8 ma non so io stesso se optare per il TAMRON non stabilizzato oppure il SIGMA. Voi quale mi consigliate e perché??? Grazie!!!

avatarsenior
inviato il 16 Febbraio 2017 ore 23:33

ciao,
se non ti serve un grandangolo su quella lente...vedrei meglio un 24-70 f2.8 sigma o tamron.... sotto i 24 sei coperto dall'altra lente e rinunci a meno tele rispetto ad un 17-50.

avatarsenior
inviato il 16 Febbraio 2017 ore 23:59

seguo con interesseCoolCool

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 0:24

Ciao Ale Smr, grazie per avermi risposto e dato il tuo consiglio. Il problema è che tutti e due gli obbiettivi che già posseggo non mi soddisfano molto in fatto di nitidezza e luminosità. Il 18-135 non mi soddisfa perché è poco luminoso, il 10-24 non mi soddisfa' perché poco nitido. Il 24-70 sarebbe su Full Frame un'ottica già più interessante... ma su DX non mi attira molto... io faccio prevalentemente scatti paesagistici... inizialmente avevo pensato anke di prendermi il Tokina 11-16, anche lui 2.8 su tutta l'escursione però per il momento non mi convince... magari poi si vedrà... invece in questi giorni qui su Juzaphoto ho visto varie foto scattate dai 17-50 Tamron e Sigma, e usati a grandangolo, quindi diciamo da 17 a 24mm mi attraggono, in fatto di nitidezza, di più del Tokina 11-16...

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 8:36

Considera che la nitidezza non è tutto....E che i due da te citati sono semplicemente due buoni compromessi come del resto tutti gli zoom, mi spiego:

Se non sei soddisfatto della nitidezza del 18-135 mi pare normale...Di solito bisogna chiudere di uno/due stop per tirare fuori il meglio e comunque tale ottica nasce come tuttofare non come ottica specialistica..

Invece su 10-24 ti chiedo, lo usi solo a mano libera?
Considera che nella fotografia di paesaggio il diaframma va sempre chiuso per avere la PDC necessaria... Un f2.8 in quel campo non è certamente vitale (azzardo inutile) se non in ambito di fotografia astronomica a largo campo...Ma anche qua sei sempre su treppiede non a mano libera...

Se vuoi però a forza qualcosa di luminosi e zoom.. alternative ne hai poche: 17-50 e 70-200.
Magari i tamron che più di rado hanno noie su front/back focus.

L alternativa più economica e invece quella di procurarti un paio di fissi, un 35 e magari un 85 da usare all' occorrenza.

Magari posta qualche foto con il 10-24 e con il 18-135 giusto per capire la natura dei problemi che riscontri... Inoltre se spieghi un po' cosa preferisci fotografare possiamo darti consigli più mirati...

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 9:29

Ciao Ale, da paesagista adoro gli scatti da cavalletto! Raramente scatto a mano libera! Ti invito a visitare la mia galleria!

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 9:34

Ora do uno sguardo allora, appena apro il PC così mi faccio un idea :)

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 9:56

Va bene! ;)

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 9:58

Gli zoom luminosi sono ottimi al centro, quasi pari ai rispettivi fissi, ma non tanto buoni ai bordi, ad esempio il nikkor 18-105 ha una resa tra 5.6-8 più bilanciata su tutto il frame proprio lato grandangolo, cosa che non ha uil 17-70 sigma a f2.8 a 17mm, scattando con cavalletto non so se effettivamente avresti un gran vantaggio rispetto ad un'altra lente, sopratutto su un sensore come quella della D80 non particolarmente denso (ad esempio 18-105 e 17-70 per me quasi si equivalgono su D80, più evidente invece il divario sulla D5200 dove però è più facile fare un crop).

Detto questo uno zoom lo prenderei stabilizzato, già nasce per essere una lente multiuso e all'occorrenza scattare recuperando 3 stop poò essere molto utile, soprattutto nella zona medio-tele, vedi anche il tamron 17-50 vc, i sigma sono soggetti a front back focus, specie usato senza garanzia è una grana e sulla D80 non puoi fare il fine tune della stessa.

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 10:00

allora ho dato uno sguardo alle gallerie, noto che usi spesso diaframmi molto chiusi...forse troppo.
Per cui con il Tamron il problema è forse relativo alla diffrazione. chiudendo fra f/5.6 e f/8 gia dovresti vedere dei miglioramenti nella sua nitidezza. Inoltre attento al punto di messa a fuoco: fai due conti e usa l'iperfocale...
alcune volte (quasi sempre) mettere a fuoco su infinito con grandangoli cosi spinti è controproducente.

ad esempio il mio 10mm lo metto fra 0.6 e 1 m quando scatto ad un paesaggio (f/5.6 o f/8) per avere la massima nitidezza.
Prova così e vedrai che avrai un notevole miglioramento nella qualità di immagine.
Poi stesso discorso per il 18-135... al lato wide non chiudere oltre f/8 e al lato tele non superare f/11 altrimenti avresti problemi di diffrazione.

Non vedo foto in bassa luce a mano libera a soggetti cui un diaframma aperto può far comodo prendere quindi quelle lente sarebbe fuori luogo, una spesa inutile.
Per avere tempi più lunghi senza chiudere il diaframma prendi un filtro ND. (un hoya HD nd 1000 o 500)

Poi se ti serve per fotoricordo, ritratti ambientati a familiari/amici prendi un 35 f1.8 (da usare sotto f2.8) e sei a posto.

I problemi che riscontri quindi li dovresti risolvere con poca/nessuna spesa

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 11:01

La foto nella quale mi vedi mentre fotografo l'ho autoscatta a mano libera... questa qui piccina di fronte allo specchio

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 11:28

mi ripeto prova a usre queste banali regole..vedi se va meglio...altrimenti darp ti ha suggerito in maniera egregia cosa prendere

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 12:53

D'accordo Ale, ti ringrazio... io ho una predilezione per le lunghe esposizioni, e quindi con ausilio di filtri nd... ho sempre saputo di utilizzare diaframmi da f8 a f16... vuol dire che prossimamente proverò ad utilizzare diaframmi più aperti.. grazie ancora! :) non so ancora quando farò la prossima uscita fotografica.. ma spero presto... ho tanta voglia :) sono fermo da Novembre, ormai...

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 16:04

Il 17-50 sigma è in offerta su Amazon.. 317 attacco Nikon.. 335 attacco Canon. Stavo facendoci un pensierino per la mia d7000.

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 17:05

Grazie Rattu87 :)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 131000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

www.JuzaPhoto.com - Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me