Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni). Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

Leica M vs Fuji X






avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2017 ore 9:34

Buongiorno a tutti gli amici del forum,
come da oggetto vorrei porvi un quesito:

Secondo voi è vero che il sistema Fuji X sarebbe la vera alternativa alle leica M (digitale si intende)? e Perchè? per la netta somiglianza del corpo? Per la qualità dell'immagine tra le due e quanta differenza ci sia?

Quali sono i modelli alternativi alle leica M? e gli obiettivi del sistema fuji X?

Non avendo esperienze dirette sul campo vorrei ascoltare le vostre considerazioni.
Grazie del vostro contributo.


avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2017 ore 11:38

La vera alternativa ad un qualsiasi marchio è la vera alternativa che noi scegliamo quale miglior compromesso per le nostre esigenze.
Il resto son tutti discorsi di fuffa!!! Nulla più...

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2017 ore 20:16

Dicono che il sistema Fuji avvicinano alle Leica m9 come qualità d'immagine e anche il corpo hanno qualche somiglianza tra i due sistemi

avatarjunior
inviato il 11 Febbraio 2017 ore 20:23

MrGreenSi anch'io mi avvicino a Usain Bolt, specie se lui è fermo e io sono in bici

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2017 ore 20:39

Certo sicuro sono ugualiMrGreen

avatarsenior
inviato il 11 Febbraio 2017 ore 23:16

" Quali sono i modelli alternativi alle leica M?"
non esistono alternative digitali alle leicaM. Le LeicaM hanno il telemetro!
Solo la bellissima Epson R-D1 e' stata una alternativa alle LeicaM in un passato non troppo lontano...

All'orizzonte comunque c'e' Konost sperando che non si riveli vaporware

Per il resto Fuji e' un ottimo sistema, cosi' come lo e' il sistema LeicaM... ma in comune hanno proprio poco, per non dire nulla.

Io che sono un rejetto ho una Sony A7s su cui utilizzo le ottiche LeicaM dato che il telemetro non mi fa impazzire come sistema... su pellicola pero' continuo a usare la LeicaM3 :-)

avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 13:15

@Lucadita:

Ti ringrazio del tuo contributo, molto esaustivo, gentilissimo.
Il fuji è un ottimo sistema, però a quanto pare guardando le immagini il LEICA M digitale sembra superiore rispetto alle Fuji X, non so, nelle immagini Leica sembra che ci sia qualcosa di artistico e/o un timbro nei toni. Mi è parsa questa impressione, poi non so se voi lo notate.

Piacerebbe anche a me scattare con la Leica a pellicola, il fatto e che è molto dispendioso tra costi rullino, sviluppo poi la stampa. Il leica digitale come ad esempio l'M9 è cosi immediato e le foto sono a costo ZERO.
Domanda: ma si possono utilizzare ad esempio le leica M9 digitale ma con i vecchi obiettivi? Penso di si, se si come è la qualità? Le esigenze di fotografare sono: street e reportage, ecco il perchè chiedevo un paragona tra fuji X e Leica. Il leica ha un fascino tutto suo.
Gli obiettivi da me interessati sono: 35mm (street) & 90mm (per i ritratti). Non mi serve nient'altro

Grazie a tutti del vs contributo.

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 13:55

Interessante la Konost, ma il design mannaggia..
Dovrebbero prendere spunto dal prototipo Holga digitale, ma anche dalla Leica-X, poi renderla anche futuristica volendo. Opinione personale ovviamente.

Guardando le immagini della Leica sembrano superiori a qualsiasi cosa Sorriso

Questo qualcosa di artistico che vedi è dovuto alle ottiche.

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 16:20

Giovanni, cìil sistema M da quando e' stato introdotto non e' mai cambiato, quindi si puoi utilizzare tutti gli obiettivi vecchi leica.... e in piu' puoi anche utilizzare qualli ancora piu' vecchi a Vite con un semplice adattatore a leicaM.

Le macchine LeicaM sono essenziali, ed e' questa essenzialita' che attrae e piace a molte persone... a qualcuno sembra un controsenso spendere una vagonata di soldi per non avere tutte le funzioni di questo mondo, ad altri invece sembra la cosa piu' naturale del mondo. Io personalmente apprezzo tantissimo i corpi LeicaM, ma non mi piace tantissimo il telemetro "piccolo" delle M digitali. Uso pero' con soddisfazione ancora una M3 a pellicola con il suo telemetro 0.91x che e' veramente comodo e luminoso. L'ultima M10 l'ho provata la settimana scorsa in un leicashop e mi e' piaciuta da morire... anche il telemetro, nonostante abbia un ingrandimento poco maggiore della M9 pare molto piu' grande e piu' luminoso (magari sono solo suggestioni, ma mi e' veramente piaciuto molto).

Per quel che riguarda le ottiche, che ti devo dire, io ho scelto di usarle le leicaM su un corpo mirrorless proprio perche' ritengo che le leicaM abbiano una marcia in piu'... pero' anche qui, non andiamo a generalizzare sul parametro Qualita'... la Qualita' in un'ottica vuol dire nulla per quel che mi riguarda... nel senso che si i diagrammi MTF sono importanti per valutare la risolvenza, il contrasto, la diversa uniformita' sul fotogramma, ma non danno informazioni esaustive sui colori di un obiettivo, sulla sua plasticita'... insomma... se si parla di "mood" e' difficile parlare di Qualita'...
Io personalmente posseggo qualche buon obiettivo con attacco leicaM e ho scelto accuratamente le ottiche in base al mood che restituiscono... pensa che ho ben 3 35mm, ognuno diverso dall'altro. Quello che sto usando di piu' in questo periodo e' un summicron 35mm/2 del 1974... preasferico e pieno di difetti.. ma le immagini che sforna fuori a me lasciano a bocca aperta... ho anche un summilux35ASPH penultimo modello (quello chiamato ora pre FLE) che ha un carattere totalmente diverso dal nonnetto di prima e sforna immagini brillanti, supernitide da bordo a bordo con un bokeh bellissimo e una piu' che discreta plasticita'...
Su leica, ci sono fondamentale tre tipi di ottiche: quelle del vecchio sistema leica a vite, quelle pre asferiche e quelle asferiche.
Le asferiche (ASPH) generalemente sono molto simili alle ottiche giapponesi e quindi hanno una QI (per come la si intende normalmente) molto elevata: immagini nitide da bordo a bordo, risolvenza pazzesca su tutto il fotogramma e bokeh piu' o meno piacievole... colori molto contrastati e vividi
Le pre ASPH che sono tipiche degli anni 70-80 invece sono ottiche piu' "classiche"... ottiche che sono molto molto nitide al centro, e ai bordi invece molto meno... colori meno brillanti, contrasto molto poco marcato... la plasticita' e la bellezza del bokeh e' pero' pazzesca, le ombre sono super leggibili, i colori molto naturali e piacevoli... basta chiuderle un po' pero' per farle diventare molto simili alle ottiche asferiche a pari diaframma (diciamo da f/4-f/5.6 in su)

Se ti interessano un 90mm e un 35mm e non vuoi spendere molto, potresti prendere gli obiettivi LeicaR che sono molto simili agli omologhi M, ma solo un po' piu' grandi. Li puoi adatattre poi benissimo su una mirrorless FF (con un adattatore spesso circa 4cm o poco piu') o su un corpo macchina Nikon/Pentax/canon o con un adattatore sottile sottile o cambiando la baionetta (la leitax ne produce di ottimi)
in questo caso ti consiglio due gioiellini che ho anche io: un 35 elmarit/2.8 III tipo e un 90mm elmarit/2.8. II tipo.
Dovresti trovarli sui 400-450Euro l'uno o qualche cosa di meno... Ti garantisco che sono ottiche che lasciano a bocca aperta. Su una Sony A7 li utilizzi alla grande senza spendere una follia in un corpo.


avatarjunior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 20:02

@Lucadita:
il tuo post è molto esauriente e costruttivo, mi è servito molto e non smetto di ringraziarti ancora una volta.
Infatti, quello che io ho bisogno in un corpo macchina è l'essenzialità senza fronzoli e funzioni inutili, questo almeno in ambito street, ed infatti quando faccio street imposto i parametri di scatto e a seconda della necessità faccio delle variazioni, nient'altro. Mi servirebbe un corpo FULL FRAME (per me è la naturale conseguenza della mia reflex D700) che sia molto discreta ed invisibile, oltre anche alla silenziosità totale dello scatto.

Quindi mi converrebbe puntare su un corpo Sony A7 mirrorless full frame senza svenarsi sul corpo macchina Leica M digitale? Se monto le ottiche Leica di tipo summilux 35 ASPH e il 90mm elmarit o altre ottiche vecchie da te citate le immagini che tira fuori dal corpo Sony A7 possono essere simili a quelle scattate con il corpo Leica o almeno ci si avvicina, nel senso restituisce quella tonalità, morbidezza e plasticità tipiche della Leica? Qui in questo caso la differenza sta nelle ottiche leica? O entrambi corpo macchina+ottiche leica?

Andrò a visionare da qualche parte le ottiche vintage anni 70-80 da te citate, giusto per farmi qualche idea, magari potrebbe anche piacermi sulla morbidezza ai bordi e la nitidezza al centro, anche con contrasto poco marcato.

Poi vorrei anche confrontare quelle ottiche dove ci sia nitidezza da bordo a bordo e il bokeh.

Se ci pensiamo bene i grandi autori avevano le vecchie Leica eppure facevano foto belle e degna di nota.

Farò un confronto tra le ottiche ASPH e PRE-ASPH le classiche anni 80.

E per concludere, dico che a me interessa la semplicità e 2 ottiche giusto per fare street, solo quello per me è più che sufficiente. Sono abituato a scattare con un 35mm 1.4 con Sigma ART su D700, grande lente davvero.

Grazie ancora per le tue preziose informazioni, gentilissimo.

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 22:15

figurati , ti lascio un paio di link che danno una infarinatura sui vari obiettivi LeicaM e LeicaR

LeicaM
io ho preso da poco quel summicron-M 35/2 III tipo matricola alta che il buon Sante definisce il cigno... anzi a dirla tutta il 35mm che ho preso e' proprio stato venduto da Sante Castigani al precedente proprietario ;-)

Leica R




una Leica M9 la trovi sui 2400-2600Euro usata con sensore con Garanzia a vita e magari gia' sostituito da leica (hanno avuto dei problemi sui sensori CCD, la cosidetta "varicella".. per cui si formavano delle scollature sul vetro che ricopre il sensore... )
Una A7 la trovi sui 650-700Euro usata. Una A7II che ha anche lo stabilizzatore sul sensore sui 1100-1200Euro usata e la A7s che e' quella che io preferisco con sensore 12Mpx come la D700, capace pero' di arrivare ad ISO inimmaginabili la trovi usata sui 1200-1500Euro.
Poi ci sono macchine come la A7rII che costa nuova sui 3000Euro (non ricordo esattamente), che ha un sensore 42Mpx da favola, stabilizatore e AF molto buono...

Con A7II, A7rII e le varie APS-C A6300 e A6500 puoi anche montare l'adatattore elettronico TechartPRO che permette di rendere AF anche le ottiche manuali leicaM (poi aggiungendo adattatori LeicaM-restodelmondo puoi rendere AF qualunque ottica manuale non troppo pesante).

La resa ai bordi con le A7 e A7r e in parte anche con A7s con certe ottiche per telemetro wide (sotto al 35mm in genere) puo' peggiorare un po'... non te la faccio lunga, ma di fatto la lente posteriore dell'ottica puo' essere talmente vicina al sensore da far si che i raggi che arrivano ai bordi, arrivano con una inclinazione tale che non vengono incanalati bene verso i fotositi del sensore...). Diciamo che dal 35mm in su non ci sono problemi con le ottiche da telemetro! con la A7s, dato che i fotositi sono molto piu' grandi ci sono molti meno problemi... io ad esempio uso con soddisfazione un 21 Super Elmar che su A7 invece da qualche problema in piu'....
La resa sulle Sony per me rimane inalterata globalmente... ho fatto vari confronti con amici che hanno la M9 e la M240 e sinceramente non abbiamo visto grosse differenze... questo guardando le fotografie per intero... poi e' ovvio che se uno si mette a vederle ingrandite al 400% qualche cosa di diverso lo trova... ma a quel punto del mood dell'obiettivo e della atmosfera che ricrea, non vedi piu' nulla :-)
Tornando alle Sony, il corpo macchina per me, una volta configurato, diventa essenziale... io ho una rotellina per compensare l'esposizione, la ghiera sull'obiettivo per i diaframmi, la rotellina per i tempi se sono in priorita' di tempi o in manuale e un pulsante per ingrandire 5x o 10x la scena per mettere a fuoco in modo fine... basta... non uso altro... a no, ci sono anche gli ISO che, se non imposto in automatico, cambio facendo ruotare una sorta di rotellina che c'e' sul dorso della macchina...

Se hai dubbi, chiedi pure, anche in MP non c'e' problema. Puoi ache aprire un post sulla LeicaM e uno sulle LeicaR nella sezione obiettivi del forum e vedrai che parteciperanno in tanti... c'e' parecchia gente qui su Juza che conosce molto bene le LeicaM o le leicaR.


se vuoi vedere qualche foto scattate con le Sony e varie ottiche, ti consiglio di andare qui:
www.mirrorless-forum.com/forum/viewforum.php?f=52
se selezioni LeicaM/R trovi parecchie foto scattate con Sony A7/A7r :-)








avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 22:19

P.S. cerca Pierfranco Fornasieri qui sul forum... lui usa una M9 con ottiche M e fa delle cose eccelse.. potresti chiedere consiglio anche a lui... Poi c'e' Carlo Di Giusto e molti molti altri! :-)

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 23:12

Ottime le fuji, ma se vuoi full frame per usare vecchi obiettivi meglio usare sony a7 (quale dipende dal budget: potendo, meglio a7r2 + adattatore techart pro) perché full frame.
Il corpo leica m si sceglie per il telemetro: a chi piace, a chi no... va provato, per non buttare soldi.

La sony serie a7 non è il meglio in tutto, per alcuni scopi e aspetti il sistema reflex (nikon o canon che sia) resta ad oggi il massimo (per sport, caccia fotografica, come assistenza professionale di un canon cps, ecc).

avatarsenior
inviato il 12 Febbraio 2017 ore 23:26

@lucadita: la messa a fuoco delle leica M, tramite adattatore su sony, é veloce ed affidabile?

avatarsenior
inviato il 13 Febbraio 2017 ore 1:27

Si. Ovviamente non puoi pretendere la velocità di un motore ultrasonico... Ho provato il techart pro con a7r II. Io comunque preferisco focheggiare a mano. Se vuoi più info dovresti chiedere a Tony Rigo qui sul forum che ha il techart pro e lo USA con vari obiettivi.




Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, sopratutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

www.JuzaPhoto.com - Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me