Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni). Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

helios 44-2 58mm f2 vs pentacon 50mm f1.8 mc - quale scegliere e perché?


Forum » Obiettivi » Obiettivi Vintage » helios 44-2 58mm f2 vs pentacon 50mm f1.8 mc - quale scegliere e perché?




avatarsenior
inviato il 16 Febbraio 2017 ore 22:38

Il prezzo sembra alto ma vedo che è diminuito e non di poco. Un tempo costava almeno 100 euro di più.

avatarsupporter
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 17:41

Come lo vedete il Biotar 50 F2 come alternativa?

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 17:46

Il Biotar 58mm f/2 è l'originale della Zeiss, progettato da Willy Merté, l'Helios 44-2 è il tarocco russo.
Rendiamo giustizia a chi ha realizzato il progetto di questo gioiello, e non ai russi che se lo sono bellamente fregato.

avatarsupporter
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 17:56

Scusa l' ignoranza, però il 44-2 ê un 58.

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 18:01

Sono entrambi 58mm f/2, il Biotar e l'Helios-44.

avatarsupporter
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 18:09

Sky, hai ragione (come al solito)Sorriso

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 18:16

;-) Comunque le caratteristiche principali sono praticamente identiche. Le leggere differenze fra i vari modelli sono date dai diversi trattamenti antiriflesso e dal numero di lamelle.
Il Biotar in genere è leggermente più costoso, ma è uno Zeiss, e la qualità ha il suo prezzo.

avatarsupporter
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 18:36

Ciao a tutti!
Mi inserisco anche io in questa discussione,perché mi piacerebbe prendere un vintage da ritratto da montare su Fuji T1 ed E2.
Ma ammetto di non capirne una fava,e per evitare errori,ho sempre evitato di fare incauti acquisti.
Quindi,mi affido a voi....
Nella pagine indietro,ho letto di diversi modelli con caratteristiche differenti.
Io sarei più per uno sfocato classico/cremoso ed una buona luminosità,f1.4/1.8.
Cosa mi consigliate?
Dove trovarli? Cosa devo sapere per acquistarne uno in buone condizioni? Valgono le medesime regole delle ottiche odierne?
Ringrazio anticipatamente...
Fabio

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2017 ore 20:00

Il Biotar originale lo ebbi (1977) assieme al Takumar 50 f 1,4 e all'Helios primo tipo, nel mio corredo Zenit da "paghetta studenti".

La differenza sta nel colore, decisamente più selettivo e freddo nel Biotar.

La difficoltà sta nel trovarne uno con l'antiriflessi in buone condizioni. Violetto/blu scuro intenso. Se è slavato significa che si è deteriorato e con la luce attraverso appare come sabbioso e l'impronta cromatica originale è sicuramente indebolita.


Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 123000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







 ^

www.JuzaPhoto.com - Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me