RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

obiettivo 50mm


  1. Forum
  2. »
  3. Blog
  4. » obiettivo 50mm





avatarjunior
inviato il 10 Dicembre 2016 ore 21:52

Volevo un parere sul 50 mm f/1,8 G nikon. Avendo già alcune ottiche di buon livello ( tamron 24-70 f/2,8 Di VC USD, sigma f/2,8 105 macro e tamron 70-300 f/4-5,6 Di VC USD) mi interessava un'opinione su quest'ottica da usare sulla nikon d 750 e se la stessa può essere valida per alcune situazione e in particolare per il ritratto; non costa troppo e ne parlano bene, non ultimo il peso e quindi la trasportabilità. Ma su una full frame come la mia come si comporta? Troppo corta o può essere valida specie per i ritratti a figura intera?..
Grazie a chi mi darà una mano
Ivo

avatarsenior
inviato il 10 Dicembre 2016 ore 22:02

il 50mm su ff è considerata l'ottica per eccellenza sulla figura intera nei canoni classici del ritratto.

Tuttavia, a mio parere, oggi è meglio approcciarsi al linguaggio ritrattistico considerando la prossemica.

In pratica la differenza comunicativa, quindi il linguaggio, spesso è dovuto alla distanza dal soggetto.

L'umano vede altri umani da distanze variabili e non a caso, ma seguendo i dettami della prossemica. it.wikipedia.org/wiki/Prossemica

Per tale motivo, non restringere l'uso del 50 solo alla figura intera, ma prova a distanziarti ulteriormente ma soprattutto ad avvicinarti.

Ricorda però che la ritrattistica è tanto più difficile quanto corta è la focale.
Infatti se con un 200mm non sarà rilevante l'asse, poichè in automatico ti troverai con un asse quasi orizzontale, con le focali corte tutto diventa più difficoltoso e l'asse va curato, spesso piegando le ginocchia.

questo è fatto con un 35mm

www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&bk=&t=2105951&show=last#10368558

questo con un 56mm equivalente

www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=991193

avatarjunior
inviato il 10 Dicembre 2016 ore 22:10

Grazie Ooo, spiegazione tecnica molto chiara, ma quindi si può provare anche il ritratto a mezzobusto?.. Aprendo al massimo si può lo stesso ottenere un discreto sfuocato? Scusa la domanda forse banale ma mi sto dedicando da poco seriamente alla fotografia e non ho ancora usato il 50 su fullframe
Grazie
Ivo

avatarjunior
inviato il 10 Dicembre 2016 ore 22:11

Visto adesso le foto, quindi mi è più chiaro.Ancora grazie

avatarsenior
inviato il 10 Dicembre 2016 ore 22:18

Lo sfocato aumenta per due condizioni.
tanto più apri il diaframma tanto più hai sfocato
tanto più ti avvicini al soggetto e lo sfondo è lontano tanto più hai sfocato.
Puoi certamente fare anche primissimi piani.

Con il 50mm facendo primi piani hai un effetto vicinanza.
ti sembrerà che allungando la mano puoi toccare il soggetto.

Le modelle non amano questo tipo di fotografia perchè i nasi aumentano di dimensioni, non a causa della focale 50 ma a causa della vicinanza.

Tanto per fare un esempio
se vuoi dare la sensazione del bacino della buona notte ad una bimba la ottieni bene con un 35mm o con un 50mm su ff.
Se vuoi rendere eterea ed irraggiungibile una ballerina classica scatta con un 135 o un 200mm.

Il linguaggio fotografico cambia avvicinandosi ed allontanadosi, e anche senza saperne nulla tecnicamente, il nostro cervello lo capisce per l'esperienza di vita, quindi anche la gente comune lo percepisce.

A volte la prossimità sbatte la cruda realtà in faccia alla gente, (vedi come suona diverso rispetto al bacino della buona notte), e qundi vedrai un sacco di ritratti fatti in posti esotici di persone che vivono in modo differente dal nostro, riprese da vicino, talvolta con grandangoli.
è un modo di usare la prossemica, metterti in casa l'umanità altra.

Quindi il linguaggio nel ritratto dovrebbe venire prima di ogni cosa a mio avviso.
tuttavia c'è chi preferisce stare sui canoni classici e per il mezzo busto non si discosta mai tra l'85 ed il 135mm.

avatarjunior
inviato il 10 Dicembre 2016 ore 22:21

Tutto chiarissimo, sei stato gentilissimo e molto competente Ivo

avatarsenior
inviato il 10 Dicembre 2016 ore 22:22

ooo MrGreen

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 186000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





19 Gennaio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me