RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Leica R e differenze tra le versioni


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Leica R e differenze tra le versioni





avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 12:17

Sarei interessato ad acquistare un Leica R, in primis un 50mm ed in seconda battuta un 35mm.
Diciamo che vorrei rimanere sulla fascia media di budget ma se aspettassi Natale potrei anche optare per scelte più impegnative...
Non mi interessa principalmente la nitidezza ma la plasticità e recentemente leggendo il post dell'utente Pollastrini circa la prova tra i 50mm mi ha incuriosito il discorso della curvatura di campo già ricercata in fase di progettazione delle ottiche.
In considerazione di ciò, quali modelli o versione di produzione dovrei ricercare di 50mm ed in seconda battuta di 35mm? mi sembra di aver capito che il summicron pur essendo meno luminoso sia plastico tanto quanto il summilux ma dico la verità, a furia di aspettare l'occasione di acquisto e nel frattempo leggere i post mi si sono un bel po' confuse le idee

Grazie

avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 12:33

ho il 50 summicron R (anno 1975, lo si deduce dal numero di serie. Dal 1977 è cambiato qualcosa, ma differenze minime). I summicron sono f2.
Non posso che parlartene bene, e tempo fa lo si trovava a 300 euro circa, ora non so.
I summilux sono f1,4, quindi più grossi, pesanti e costosi: hanno senso se conti di usarlo più aperto di f2.

ps: non so che corpo hai, ma devi considerare il necessario acquisto di anello adattatore, o di una nuova baionetta (io uso leitax).




avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 14:32

Devo decidere se montare su 6D o D700. Ho giá a suo tempo comprato l'anello per adattarlo alla 6D anche se forse mi conviene comprarne uno per nikon ocomprare ed adattare una baionetta leitax per D700 per la grossa differenza di qualitá del mirino.
Per quanto sia una valutazione soggettiva, puó il summicron esser considerato piú o meno plastico o tridimensionale rispetto alla versione piú luminosa?

user46920
avatar
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 14:55

c'erano in rete dei link e dei pdf che ne parlavano in maniera più che esauriente, se fai una ricerca su juza li trovi sicuro

avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 19:36

www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=244415&show=1

Sarebbe questo? ora me li leggo tutti comunque, grazie

avatarjunior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 21:16

Come 50 ti direi un Summicron, prima o seconda serie tanto non sbagli, vanno benissimo entrambi.
Come 35 suggerirei un Summicron prima serie o un Elmarit seconda/terza serie.

I Summilux sono splendidi, ma lì le cifre diventano più impegnative (soprattutto il 35 e il 50 seconda serie hanno prezzi decisamente alti...)

Infine, se va bene anche un pizzico più lungo, valuta anche il bellissimo 60 Macro-Elmarit, che fa bene tutto, non solo macro...

avatarsupporter
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 21:26

Fdk777 ti ha consigliato bene.
Se prendi un 35mm. l'ideale è l'elmarit 2,8.
Se prendi il 50mm. starei sul summicron che costa la metà e va meglio globalmente.
Magari puoi contattarmi che ne ho uno da vendere.
Il 60 macro è eccellente.

avatarsupporter
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 21:27





50 summicron R a TA

avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 21:34

Un elmarit 35/2.8 seconda serie se interessa io c'è l'ho, completo di paraluce originale.
Vorrei evolvere verso un summicron perché lo uso spesso al crepuscolo e uno stop in più mi farebbe gioco.

avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 21:45

Ma, ad esempio, il summicron sarebbe quello "tridimensionale"? Nel senso che tutte le serie lo sono? a furia di leggere sul forum fatico ad identificare la serie corretta per le mie esigenze.
La nitidezza è un parametro importante ma non fondamentale.
Il bokeh, solo in questo caso, sarebbe anche lui un aspetto non secondario ma quasi.
La plasticità, la tridimensionalità sarebbe quello che voglio più di tutto, ho letto parte della prima parte del 3d che ho linkato ma mi pare che si citino molto le varie lenti L, ora il 50L lo ho, il 35L posso trovarlo più avanti usato o uno degli ultimi nuovi in rete e comunque sia ora non avrei i soldi ma l'acquisto di un R lo rimando da molto e mi sarei orientato proprio su questo benedetto Summicron, più dei summilux. A proposito del summilux farei una pazzia solo per la versione safari perchè...è troppo bella da vedere, e gli hobby sono spesso irrazionali, istintivi...
Diciamo che vorrei un 50L con più uniformità di bokeh e la qualità costruttiva di un R.....Quale sarebbe la versione che fa per me?

avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 21:47

In seconda battuta il 35mm mi interessa perchè è una focale che amo, anche se ho il 35 1.4 AI-s di manuale e sarebbe più sensato un autofocus, per questo prima citavo il 35L tanto decantato giustamente thread che ho linkato

avatarsupporter
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 21:53

La tridimensionalità si raggiunge essenzialmente sapendo fotografare bene e con la luce giusta.
Gli obiettivi Leitz sono tutti molto plastici e neutri rispetto ai Canon ( quelli vintage)
Per te il summicron 50 va benissimo come pure il 35.

avatarsenior
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 22:01

Mi sono espresso in maniera incompleta, perchè in questo caso con la tridimensionalità facevo riferimento a qualche spunto preso dalle varie discussioni in cui si fa cenno ad una precisa progettazione dell'ottica per favorire questa sensazione, da qui il mio cenno all'inizio della discussione sulla curvatura di campo.
Eventualmente sono due le versioni di 50mm f 2 Summicron ?

avatarsupporter
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 22:07





Esiste un made in Germany ed un made in Canada.
Sono equivalenti.
Non mi risulta che ci siano particolari progettazioni per favorire questa sensazione.
I leitz sono obiettivi eccellenti.

avatarsupporter
inviato il 14 Ottobre 2016 ore 22:15





Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 198000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





19 Settembre 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me