RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

7d Mark ii e 80d...sono veramente differenti?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » 7d Mark ii e 80d...sono veramente differenti?





avatarjunior
inviato il 13 Giugno 2016 ore 23:51

Ciao,
secondo voi vale la pena spendere 4/500€ in più per una 7d M ii quando la 80d è praticamente uguale (sulla carta)?
A parte le piccole differenze sul corpo, velocità di scatto e qualche insignificante Mpixel di differenza...per il resto sembrano gemelle. Dunque perchè spendere più soldi per la prima?
In avifauna è veramente utile spendere quei soldi in più o meglio investirli in altro?

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 0:21

Dipende da quale budget ci si trova a gestire...

Riguardo ai mpx, probabilmente averne meno è un vantaggio per i flussi operativi del corpo, a tutto vantaggio della velocità.
Comunque, mi pare che il punto di forza assoluto della 7d sia il modulo AF, paragonabile solo a quello della 1dx.
In avifauna non è poco...e qualcosa vale anche nella foto sportiva, per tutte quelle specialità (sport motoristici, sport con la palla, ecc.) in cui tutto si muove veloce e ci sono degli istanti da cogliere.

Se fai paesaggi o architettura urbana....

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 8:42

Difficile dirlo. Anche sul modulo AF ho dubbi di quale sia il migliore. Quello della 80D mantiene AF su 27 punti anche a f8. Può fare la differenza per soggetti lontani quando servono i moltiplicatori. Bisognerebbe controllare le impostazioni e fare prove reali. La 7D II ha una raffica più veloce e mi pare maggior buffer. Però sono effettivamente molto simili e si potrebbe preferire la 80D anche parità di prezzo.

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 9:31

Solo una precisazione l'AF a f/8 su 27 punti funziona solo con il Canon 100-400 mkII + il moltiplicatore 1.4x e con il 200-400 f/4 + 1,4x + 2x.

Con gli altri obiettivi a f/8 la 80D mantiene solo il centrale

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 9:42

Qualsiasi cosa tu scelga tra le due caschi in piedi.

Per come la vedo io prenditi la 80D, venditi il sigma 150-500, e con i soldi che ne ricavi oltre quelli che hai risparmiato per la 80D (rispetto la 7DII ) prenditi il Canon 100-400 IS II, lo so non bastano ancora per farci uscire il 100 - 400 ma piano piano ci arrivi

Te lo dico perché sono stato possessore del Sigma , lo sono attualmente del 100 - 400, e se vedi le mie foto di avifauna sono state quasi tutte fatte con la 70D

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 9:56

Quello della 80D mantiene AF su 27 punti anche a f8


Però succede solo con due obiettivi, di cui uno "lievemente" costoso.

Il doppio processore della 7DII e le CF dovrebbero comunque assicurare una velocità operativa superiore alla 7DII.
Se poi ti trovi a scattare spesso sopra i 1600 ISO i dile della 7DII dovrebbero essere sempre più puliti, in base alle prove di dpreview. La 7DII dovrebbe anche avere una maggiore flessibilità e customizzazione sul modulo AF.

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 9:58

Non essendo possessore delle due macchine parlo solo per ipotesi e informazioni indirette.
L'AF non è fatto solo di quanti punti a f8 ci sono, conta anche la velocità di aggancio, la capacità e la rapidità di mantenere a fuoco in AF Servo, la capacità di operare in condizioni di scarsa luce, l'omogeneità dei risultati a tutte le distanze di MAF, la coordinazione tra il sistema di MAF e quello di esposizione.

Della 7D MkII parlano tutti bene a 360 gradi, d'altra parte surroga un corpo - il 7D - che, pur di un'altra generazione, aveva un modullo AF già a suo tempo di assoluta eccellenza e attualmente comunque valido.

Che notizie si hanno sulla 80d?

Sono certo che abbia dei sistemi di gestione di altissimo livello, ma per rispondere alla domanda iniziale bisognerebbe avere dei raffronti a tutto campo. Probabilmente le situazioni in cui le differenze tra i due possano contare in modo determinante sarano pochissime, bisogna vedere con che frequenza si pensa di caderci dentro...

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 12:54

Prenderei senza indugio una 7D II ( è quello che penso di fare dopo essere passato per lo stesso dilemma)

AF sicuramente più performante e testato
Corpo migliore
Raffica Migliore
Qualità migliore ( parlo ad iso alti , il fatto che ci sia un recupero migliore a iso bassi sulla 80d non mi serve a niente!)

Del resto basta guardare la galleria della 80D , la più triste della storia di Juza!:) Non me ne vogliano gli autori , ma è la prima volta che non si vede niente di concreto dopo mesi dall'annuncio di un corpo macchina .
Pare non abbia convinto molti questo corpo ,se non per il video .
A me sicuramente no!:)MrGreenMrGreen

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 13:41

E siamo in 2, ma a me non aveva colpito nemmeno la 70D Sorriso

E aggiungo che, sempre secondo me, se non fosse passata tra le mani del boss, qui su Juza avrebbe riscosso mooolto meno successo.

avatarsenior
inviato il 14 Giugno 2016 ore 19:51

Si può presumere che ci saranno anche 400-500 euro di differenza, quando la 80d avrà raggiunto il suo miglior prezzo di vendita.

Difficile dire quale delle due sia più vantaggiosa. Se bastano 7 fps, non si stressa l'AF a livelli estremi e non si fotografa in mezzo alle cannonate...

avatarsenior
inviato il 15 Giugno 2016 ore 7:18

Riccardo buongiorno. Scelta direi difficile io l'80 nn la conosco mentre la 7d mkii si....macchina eccezionale sotto tutti i punti d vista....però l'80,secondo me avrebbe solo senso in coppia con il nuovo 100 400 x avere con l'1.4 tt i punti af....ora nn so te che lenti hai....
Tecnicamente il sensore a 24 mp dovrebbe essere migliore xchè piu recente.....
Una cosa che m fà pensare è che canon prima a tirato fuori la 70d e poi la 7dmkii x nn fargli concorrenza e quest'ultima è superiore...e solo dopo ha presentato la 80D....quindi almeno sulla carta qualcosa in più dovrebbe avere....

avatarjunior
inviato il 16 Giugno 2016 ore 22:57

Innanzitutto grazie a tutti x il passaggio. Oggi è uscita anche il confronto di www.dxomark.com/Reviews/Canon-EOS-80D-sensor-review-Dynamic-performer giusto x mettermi in confusione. Sembra che 80d sia migliore nel sensore ( sarebbe interessante capire quanto incide nella pratica), mentre come già si sapeva la 7d mkii primeggia nell'autofocus.
X il resto sembrano uguali se non nel wifi/gps e touck-screen e schermo snodabile...

avatarsenior
inviato il 17 Giugno 2016 ore 18:36

Sono evidentemente due corpi concepiti per esigenze e applicazioni differenti, ben oltre quanto il confronto delle rispettive schede tecniche metta in evidenza.

La 7d MkII è dedicata alla foto d'azione (nature, sport, ecc) e punta specificamente alle caratteristiche richieste e i suoi punti di forza combaciano. Per intenderci, è il contraltare della Nikon D500. Solida, altamente protetta contro le aggressioni ambientali, veloce nei flussi operativi. Cede qualcosa in termini di risoluzione del sensore e di ampiezza delle applicazioni (video...) perchè punta a dare il meglio in un preciso settore, quello dell'utilizzo con tele anche spinti (vantaggio del fattore di crop nativo), in tutte le condizioni di scatto, anche in condizioni di luce precaria, in condizioni di contrasto anche critiche, con soggetti in movimento e a distanza anche fortemente variabile.

La 80d è lo stato dell'arte (Canon...) della prosumer. Versatile, ottima in tutto ma eccellente in nulla. Ovviamente, più avanti delle generazioni precedenti (70d, 60d, a scendere): meglio agli alti ISO, più veloce, miglior risoluzioone, miglior costruzione, miglior tutto. Però non è una FF e non è specifica per foto d'azione. E' un giocattolo di lusso, la 7d MkII può già essere uno strumnto di lavoro.

avatarsenior
inviato il 17 Giugno 2016 ore 19:10

Il test di dpreview sul tracking ha chiaramente messo in evidenza quali sono i limiti dell'autofocus della 80D rispetto alla 7D2.
Se non devi fare foto a soggetti in rapido movimento, soprattutto se questi cambiano distanza rispetto alla fotocamera, la 80D è ottima, anche al buio dove dpreview dice che la macchina va oltre i -3 ev, ma col tracking che ha la 7D2 impera incontrastata tra le aps-c Canon.

avatarjunior
inviato il 18 Giugno 2016 ore 0:14

Rispetto quello cheha scritto Andrea Ferrari, sottolineo che la 80d è indubbiamente migliore (tutti i test confermano) della 7d2 agli alti iso. Poi, ovviamente, la 6d è il "non plus ultra" in quel settore di prezzo....ma è una ff.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 215000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me