RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

compatte di alta qualita vs ml


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » compatte di alta qualita vs ml





avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 15:41

Potresti prendere la a5100 col 50... ottima ottica.. abbastanza economica e molto luminosa...poi dipende da che foto vuoi fare... il 19... il 30 e il 60 sigma tutti economici e ottimi

avatarjunior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 15:48

Potresti pensare alla sony rx10... bridge con sensore da 1", ottica zeiss 24-200 2.8 fisso.

avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 15:50

Sì ottima ma era fuori budget la rx100 3.. sarà fuori budget credo anche quella... :-)

avatarjunior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 16:14

A me invece fa riflettere seriamente. T_T Ha praticamente tutto quello che cerco in una macchina fotografica. Ottimo evf, display basculante, escursione focale perfetta, obiettivo luminoso, ottimo sensore, stabilizzatore... piango

avatarjunior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 16:23

grazie ma costa troppo ed è troppo grande, non è quello che cerco io!
mi ero convinto della a5100 poi Bruno mi ha rimesso in crisi...
sono veramente confuso :(

avatarjunior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 16:27

potrei fare anche a5100 senza la lente in kit più il 20 sony e il 60 sigma ma vorrei spendere di meno...
poi va a finire che prendo pure il 16 sony mi conosco...
o faccio con la lente kit o mi prendo la g7x e la chiudo lì


edit: se no 19 e 60 sigma

avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 16:37

Fai 16 e 60 e vivi felice! :-)

avatarjunior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 16:44

consigli il 16 al 19 sigma?

avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 16:46

Dipende dalle foto che fai.. il 16 è un po più ampio e puoi farlo diventare 12... coi paesaggi preferisco... poi dipende a te cosa piace!

avatarjunior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 16:55

pensavo che lo consigliassi per un discorse di qualità della lente!

che vuol dire che puoi farlo diventare un 12?

avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 17:00

compatte di alta qualita vs ml





avatarjunior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 17:48

Se posso esserti utile: io ho preso la a6000 col kit 16-50, e sono veramente contento. Se occorre, sta in un marsupio, ha il mirino (di cui non farei più a meno) e un flash incorporato orientabile. L'ottica 16-50 è più che nitida al centro a tutte le aperture, soffre un po' agli angoli alle lunghezze più corte (16-18) ma solo se stampi a grande formato o ingrandisci al 100% su schermo, nulla di cui ti freghi per fare foto da avere con te. Il limite dell'ottica kit sono le foto con poca luce (ma hai il flash). In sintesi, una macchina compatta, leggera, autofocus veloce, e quando ti vuoi togliere qualche sfizio capace di foto fantastiche. Non ti pentirai ;-)

avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 18:25

Che con il suo convertitore grandangolare diventa un 12 senza perdita di luminosità né nitidezza

avatarsenior
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 18:26

Io ho preso usato su questo sito il 16 più convertitore e mi trovo benissimo.

avatarsupporter
inviato il 20 Ottobre 2015 ore 18:27

L'ottica 16-50 è più che nitida al centro a tutte le aperture, soffre un po' agli angoli alle lunghezze più corte (16-18) ma solo se stampi a grande formato o ingrandisci al 100% su schermo, nulla di cui ti freghi per fare foto da avere con te. Il limite dell'ottica kit sono le foto con poca luce (ma hai il flash)...



Riguardo al 16-50mm f/3.5-5.6, penso che il suo maggior difetto sia la mostruosa distorsione, quasi da fisheye, che produce alle minime focali.
Questa è una foto (a 16 mm e 1600 ISO) delle travi di un soffitto di Palazzo Loredan a Venezia:
www.dropbox.com/s/6lb1y3jwqyo57lc/DSC08330%20%28CR%20-%20Esp%20-1_35%2
che conferma il grafico a reticolo di Photozone:
www.opticallimits.com/sony-alpha-aps-c-lens-tests/842-sony1650f3556oss
Qui la vediamo corretta da Camera Raw:
www.dropbox.com/s/8bbrca9trf4bjpx/DSC08330%20%28CR%20-%20Esp%20-1_35%2
(ovviamente con questo procedimento la definizione ai bordi non migliora, anzi... si vedano in proposito i test MTF nella pagina di Photozone sopra allegata).
Scattando in Jpeg la correzione viene effettuata dalla macchina, ma mi sembra che con Camera Raw il risultato sia meno peggio (è solo un'impressione, non sono attrezzato per i test MTF). Comunque sotto i 20mm consiglio di chiudere a f/8. Nel caso ci fosse poca luce e non si volessero alzare troppo gli ISO, si può sfruttare l'efficace stabilizzazione che consente di guadagnare un due o tre stop.

Questa foto, scattata ad Alagna a 16mm ed f/8, la allego perché a tutti i quattro angoli sono presenti foglioline o fili d'erba e quindi si presta, visualizzandola a 16 MP, per valutare la resa ad angoli e bordi dopo la correzione con Camera Raw:
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=1502210&l=it

(Tengo a precisare che, per me, la risolvenza ai bordi e agli angoli - soprattutto con i wide - ha un valore relativo e, sempre per me, il fine della fotografia non è quello di fare crop pazzeschi per contare i sassolini nell'angolo. Oltretutto l'attenzione dell'osservatore, in genere, si concentra sulle zone centrali dell'immagine. Ricordiamo poi che nei grandangoli si ha una certa distorsione anamorfica ai bordi e agli angoli, che si accentua con il diminuire della focale, il che sconsiglierebbe di collocare proprio lì il soggetto principale o comunque qualcosa di importante).

Anche queste sono a 16mm:
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1358397
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1110799
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1104000
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1117662
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1112777
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1395625
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=1627529&l=it
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1556322

A 19mm anche agli angoli comincia ad andare benino (ovviamente dopo la correzione):
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1449914
Mi sembra che la resa dei fili d'erba nell'angolo in basso a destra non sia poi tremenda.

A partire da 20-21mm dà il meglio di sé:
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1136872
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1112831
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1113424
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1449772
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1109392
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1109483
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1104987
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=1106225&l=it
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1456570
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1422199
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1261478
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&bk=m-1-&t=1575886

Le foto che ho postato sono state fatte con una Nex 3N, dotata di un sensore da 16 Mpx di penultima generazione. Probabilmente con quello da 24 Mpx dell'A5100 e dell'A6000 si avrebbe una maggior differenza di definizione tra centro e margini.*

Altra criticità di cui tener conto è la tremenda vignettatura che produce alle focali minime: nel grafico di Photozone.de, nella pagina che ho sopra linkato, addirittura fuoriesce dalla loro scala. Anche questa viene corretta, in macchina se si scatta in JPEG e in post-produzione con i RAW.

Il pregio principale di questo 16-50 (che probabilmente è la causa del suo maggior difetto) sono le dimensioni estremamente contenute che mi permettono di portare la Nex con il 16-50 sempre con me come se fosse una compatta.

Comunque, per quei 100-150 € in più che chiedono rispetto all'A5100 e all'A6000 solo corpo, direi che vale la pena prenderlo.

Volendo a tutti i costi vedere il bicchiere mezzo pieno, si può dire che a 16 mm ti danno due obiettivi in uno: un grandangolare se applichi la correzione, e un fisheye se non lo correggi...

A parte le battute, c'è comunque la possibilità di giocare con questa caratteristica della deformazione. Magari non si ottengono immagini dalla qualità superlativa (specie agli angoli), ma può essere interessante.

Questo è il JPG sfornato direttamente dalla Nex (io tengo l'opzione JPG + RAW) alcuni mesi fa dalla Riva del Vin per documentare il restauro del Ponte di Rialto:
www.dropbox.com/s/sa19h5pmqqwgyfv/DSC07779.JPG?dl=0
Questo è il RAW convertito senza correzioni:
www.dropbox.com/s/y0hae89uxw66oe7/DSC07779%20%28non%20corretta%29.jpg?
(si noti la vignettatura che agli angoli è proprio nera)
E questo si ottiene dopo aver fatto la correzione con il profilo di Camera RAW e con l'opzione "Zoom" a 89%, in modo da visualizzare l'intero file:
www.dropbox.com/s/utdjfjjgamo9rkl/DSC07779%20%28CR%20-%20Corretta%20-%
A partire da questo ho raddrizzato le linee cadenti e con il comando "Scala" di Photoshop ho impaginato in 3:2 con la composizione per me ottimale:
www.dropbox.com/s/apvmeb0noe0z3ic/DSC07779%20%28CR%20-%20Contr%20%2B15
Se si guarda il bordo a sinistra, si nota una parte che non era inclusa nell'immagine fornita dalla correzione standard. Ovviamente in questa zona la definizione è quel che è, ma si tratta comunque di una parte marginale della composizione.

Questa è una foto delle Fabbriche Nuove di Jacopo Sansovino sul Campo Erberia a Rialto:
www.dropbox.com/s/l1zlqkxl0e9chrp/DSC08465.JPG?dl=0
Dal momento che la parte dalla composizione occupata dal selciato mi pareva eccessiva, ho preferito tagliarla impaginando il tutto in 16/9. Compiendo un'operazione analoga a quella della foto del Ponte di Rialto, ho guadagnato qualcosa in larghezza rispetto all'immagine di default:
www.dropbox.com/s/epq0mxxh88zn979/DSC08465%20%28CR%20-%20Luci%20-25%20

Lo stesso dicasi per quest'altra foto presa a 150 metri di distanza:
www.dropbox.com/s/4o9t0qz0iorp9b2/DSC08475.JPG?dl=0
www.dropbox.com/s/mayg8xc0pqpt15l/DSC08475%20%28CR%20-%20Contr%20%2B50
Si noti come nella seconda versione, nel portico sul canale della Ca d'Oro (sul bordo a destra) sia entrata nella composizione un'arcata in più.


P.S.
C'è un'altro caso in cui la distorsione a 16mm di questo zoom permette di far di necessità virtù.
Questa foto, presa al volo nel Campo dei Santi Apostoli a Venezia nel maggio dell'anno scorso e che ha per soggetto la figlia di un mio amico che cammina verso il suo bisnonno, è tratta dal JPEG generato dalla Nex con la correzione automatica della distorsione:
www.dropbox.com/s/3wtz1tqdc9vdz63/DSC08045.JPG?dl=0
Si noti, sul bordo destro, il corpo del padre della bambina, che tra parentesi è questa stessa persona con otto anni di meno:
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=1355436
il corpo del padre, dicevo, appare innaturalmente ingrassato per via dell'inevitabile deformazione anamorfica che interessa i grandangoli rettilineari ai bordi (è dovuta alle leggi dell'ottica e si sarebbe riscontrata anche con un obiettivo di focale equivalente ma con minima distorsione).
Questa invece l'ho ricavata dal RAW correggendo la vignettatura ma mantenendo la distorsione a botte da "quasi fisheye":
www.dropbox.com/s/upubpzf6fzy9u8i/DSC08045%20%28CR%20-%20Luci%20-25%20
Il corpo del mio amico viene reso molto meglio. Per contro abbiamo una vistosa bombatura sulla lesena corinzia vicina al bordo di sinistra. Però questo è un elemento di sfondo del tutto secondario mentre il soggetto della foto sono le tre persone in primo piano, quindi ho tenuto buona questa.
Naturalmente sarebbe stato possibile ottenere lo stesso risultato con un grandangolo di qualità e geometria corretta; semplicemente si sarebbe dovuto introdurre la distorsione a botte in PP invece di lasciare la geometria tale quale, ovviamente stando un po' più larghi con l'inquadratura.

P.S. 2 (del 17/07/2017): Questa foto, nelle varianti a colori e monocromatica, può dare un'idea della resa del 16-50 a 16mm su un sensore da 24Mpx. La correzione di distorsione e vignettatura è stata effettuata con l'apposito profilo di Camera Raw e non sono state effettuate altre operazioni sulla geometria. Ho regolato i parametri di "Luci", "Ombre", "Chiarezza" e "Saturazione" e non ho fatto uso di nessuna maschera di contrasto.
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=2189410
www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=2189411


* Questo test "casereccio", effettuato quasi un anno dopo con un'A6000 (che all'epoca in cui ho scritto questo post ancora non avevo), confermerebbe queste mie congetture (nota del 18/07/2017):
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&show=7&t=1590326#9530135

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 196000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





04 Agosto 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me