Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Sony A7 II : Caratteristiche e Opinioni




Sony A7 II, front

Sony A7 II, back

Sony A7 II, top



La Sony A7 II è una fotocamera mirrorless con sensore FF (1.0x) da 24.3 megapixels prodotta dal 2014. La gamma di sensibilità, inclusa estensione, è 100 - 25600 ISO e può scattare a raffica di 5 FPS x 28 RAW, 50 JPEG. Il prezzo attuale è 1112 €; 93 utenti hanno dato un voto medio di 9.2 su 10.

Se hai utilizzato questo modello, puoi aggiungere il tuo voto:  


CaratteristicheRecensioniConfrontaAcquistaFoto


 Sensore
 Formato   Fullframe, 36 x 24 mm (rapporto tra i lati 3:2, fattore di moltiplicazione 1.0x rispetto al sensore FF)
 Risoluzione   24.3 megapixel
 Sensibilità ISO   100 - 25600
 Formati file   JPEG, RAW

 Esposizione
 Tempi di scatto   30" - 1/8000
 Compensazione   +/- 3 stop in passi di 1/3
 Modalità esposizione   M, S, A, P, Scena
 Tipi di esposimetro   Multi-Area, Semi-Spot, Spot

 Funzionalità
 Mount   Sony E (clicca qui per visualizzare tutti gli obiettivi compatibili)
 Stabilizzazione   Si
 Autofocus (n. aree AF)   117
 Raffica (con autofocus)   5 FPS x 28 RAW, 50 JPEG
 Raffica (senza autofocus)   5 FPS x 28 RAW, 50 JPEG
 Live View   Si
 Anti-polvere   Si
 Modalità video   1920x1080p @ 60 FPS
 WiFi   Si
 GPS   No
 USB   micro-USB (USB 2.0)
 Ricarica via USB   Si

 Costruzione e note
 Touchscreen   No
 LCD   3.0", 720 x 480 pixels, articolato
 Mirino   Elettronico, copertura 100%, 0.71x
 Risoluzione mirino   1024 x 768 px
 Flash incorporato   No
 Memoria   SD, SDHC, SDXC (UHS-I)
 Memoria, Slot 2   non disponibile
 Otturatore   Meccanico
 Batteria   Li-Ion (Sony NP-FW50, capacità 7.70 Wh | acquista)
 Tropicalizzazione   Si
 Peso   599 g
 Dimensioni   127 x 96 x 60 mm
Acquista Sony A7 II, acquista su Amazon.it (1112 €)

Sony A7 II, cerca su Ebay.it
(i) Acquisto sicuro: se il prodotto è 'Venduto e spedito da Amazon' avrai la certezza di consegna puntuale, acquisto sicuro e ottima assistenza. Se il prodotto è venduto da un altro negozio, sia tramite Amazon, Ebay o esterno, assicurati che abbia almeno un centinaio di feedback positivi.


Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


Recensioni

Che cosa ne pensi di questa fotocamera?


Vuoi dire la tua? Per aggiungere la tua opinione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti, partecipare alle discussioni e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 177000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





avatarsenior
inviato il 17 Agosto 2019

Pro: FF della nuova guardia, un investimento per il campo delle ottiche, prestazioni a 24mpx di tutto rispetto

Contro: valida per tutto ma non eccelle in nulla, AF ancora da vecchina, troppo simile prestazionalmente alla prima generazione

Opinione: Come detto, rappresenta proprio la transizione tra la prima era geologica delle mirrorless FF e la nuova era moderna. Ha finalmente un AF (perchè non ditemi che la prima generazione aveva un AF, vi prego), ma non sufficiente per poterci lavorare o scattare ad alti intensità e velocità. La resa del file rimane ottima come nella prima serie (siamo a livello di d750 e superiore a 5dmk3 e 6d), con file malleabili e colori neutri. Ha sofferto inizialmente per la carenza di lenti, ora finalmente inizia a d esserci un vasto corredo (consiglio in particolare i samyang 1.4 fissi per il rapporto QP). Ad oggi la reputo una valida vecchina per chi vuole lanciarsi nel mondo ML FF e preferisce investire nel corredo piuttosto che sulla macchina oppure a chi cerca una macchina sulla quale sfruttare il focus peaking con lenti vintage: il passo naturale sarà il passaggio ad A73 o A7R3 per assaporare la vera rivoluzione mirrorless

avatarsupporter
inviato il 07 Aprile 2019

Pro: Leggerezza, prezzo, possibilità di utilizzare obiettivi manuali vintage di altri produttori venduti a prezzo economico

Contro: Tecnologia ormai datata, durata batteria limitata se paragonata a reflex anche entry level, ergonomia discutibile

Opinione: Ho acquistato questa macchina, usata, a ottobre ad un buon prezzo. Ho deciso di procedere all'acquisto perché si trattava di una full frame che potevo acquistare ad un prezzo conveniente e mi attirava la possibilità di usare ottiche manuali FF vintage ad un prezzo accessibile mediante adattatori economici. Le altre mie macchine sono APS-C (una Sony A100 e una notevole Sony A68). Vediamo i diversi aspetti della macchina, paragonata alla Sony A68, che mi ha molto soddisfatto e userò come riferimento. Ergonomia: scarsa, il grip è piccolino e il mignolo tende a sfuggire, la uso con una piccola custodia in simil pelle che la rende un poco più corposa. La posizione dei tasti disorienta un poco e non sono spesso posizionati comodamente, soprattutto quello dedicato alla registrazione dei filmati. Sotto questo aspetto l'A68 è tutta un'altra cosa, la A7II bilancia la bassa ergonomia con un peso inferiore, minor ingombro e maggiore portabilità. Costruzione: corpo in magnesio, lo trovo solido e la sensazione è totalmente diversa dalla A68 che è cotruita unicamente in plastica (scelta discutibile). Menù: stesso software, quindi stesso menù un po' caotico. Spesso si trovano abbreviazioni davvero incomprensibili e spesso ho dovuto ricorrere alle istruzioni online per capire di cosa si trattasse. Schermo posteriore: credo sia accettabile se paragonato alle macchine più recenti, ottimo se paragonato alla A68 (che ha qui un punto debole). Mirino elettronico: migliore rispetto alla A68, non credo sia paragonabile alle macchine più recenti. Luminoso, ben leggibile. Se si preme a metà il tasto di scatto come si stesse agganciando un soggetto il refresh rate aumenta rendendolo più fruibile in alcune situazioni. Autofocus: buono, al contrario delle reflex i punti AF occupano la maggior parte della superficie del sensore. è un po' meno preciso e performante rispetto a quello di una reflex ma è comunque buono. Ho un solo obiettivo AF al momento (Samyang AF 35mm F2.8) e l'AF va un po' in crisi con scene a bassa luminosità o quando si chiede di mettere a fuoco soggetti posizionati verso i lati dell'immagine, non so cosa succede con obiettivi diversi. Con questo obiettivo ho rilevato problemi anche con l'AF-C che va a scatti ed è poco fluido se imposto tempi di esposizione relativamente bassi, con tempi più veloci (1/100 in poi) l'AF è decisamente più fluido. Qualità del file: rispetto all'APS-C il salto è grande e percepibile, seppure vada detto che ormai la qualità dei sensori APS-C è alta e sono in grado di produrre immagini di ottima qualità. Il file è sempre molto malleabile e le ombre si recuperano bene. Buona gamma dinamica, in generale riesco a ottenere alte luce esposte correttamente e ombre recuperabili. La pasta dell'immagine ed i colori mi piacciono. Si legge spesso che i colori dei file Sony siano discutibili o brutti, ma scattando in raw e in post produzione si possono risolvere eventuali problemi, quindi trovo che siano critiche insensate. Obiettivi: costosi quelli Sony. Più accessibili quelli di terze parti. Regalati quelli vintage manuali, che poi è la ragione per cui l'ho acquistata. Sto usando la macchina con un Samyang 35mm AF F2.8 (che è compatto e mi ha sorpreso come qualità d'immagine), un Oly OM 50mm F1.8 (bello!), Oly 135m F2.8 e uno Zenith Helios 44-2 58mm F2 (sorprendente e divertente). L'uso degli obiettivi manuali è facilitato dal focus peaking e dallo zoom sull'immagine. Batteria: la filosofia è diversa da quella reflex, se non si scatta va spenta, altrimenti si mangia tutta la carica. Io ho acquistato due batterie di riserva e un caricabatterie esterno. A conti fatti, se si vuole passare al mondo FF, non si vuole spendere somme elevate e soprattutto non servono prestazioni elevate (questo è il punto cruciale), credo che questa macchina vada presa in considerazione. Per l'uso che ne faccio e per le mie necessità da hobbista è tanta roba, un professionista probabilmente vorrà di più.

avatarjunior
inviato il 17 Marzo 2019

Pro: dimensioni e peso rapportate a reflex di pari formato - prezzo interessante - facilità d'uso con vecchi obiettivi manuali

Contro: menu scomodi e caotici - carica batteria di serie

Opinione: La durata della batteria è stata criticata da molti, infatti, a macchina accesa, il mirino elettronico la scarica rapidamente. La scelta di Sony, di mantenere piccolo il corpo, penalizzando l'autonomia, è giusta: è sufficiente portarsi una seconda batteria, da cambiare in pochi secondi, mentre chi ha necessità di una grande autonomia continua, tipo i fotografi di matrimoni, può prendere un battery grip. Il carica batteria è indecente: uno scatolino con due cavetti, uno usb da collegare alla macchina, e l'altro da attaccare a rete. Finché la batteria non si è caricata, la macchina è inutilizzabile, anche se abbiamo batterie di riserva. Meglio prendere subito un carica batteria “vero” ed un paio di batterie di ricambio. I menu sono la cosa che mi è piaciuta di meno. Anche dopo qualche migliaio di foto, non mi sono abituato per niente e spesso ancora vago tra le pagine caotiche dei menu dell'A7, cercando di capire le abbreviazioni incomprensibili delle opzioni tradotte un po' a casaccio in italiano. Per fortuna ci sono 4 tasti programmabili, per impostare le funzioni più usate, senza passare per i menu. Molto comodo anche il tasto FN, ottima scorciatoia per impostare le cose principali. All'accensione la macchina non è immediatamente operativa, se è stata spenta a lungo impiega circa 3 secondi per avviarsi ed accendere il mirino elettronico, se è stata spenta per poco, solo un secondo. L'autofocus, come in tutte le ML, funziona a contrasto, da un lato mette al riparo dai problemi di front/back focus delle reflex con AF a rilevamento di fase, però può risultare un po' lento. Mi è capitato, di schiacciare il pulsante, senza dar tempo all'AF di fare il suo lavoro, e trovarmi la foto sfuocata. In MF è possibile usufruire dell'aiuto del focus peaking (bianco, giallo o rosso), e dell'ingrandimento. Il mirino, per chi è abituato ad un mirino reflex, all'inizio sconcerta: come accendi vedi nero e pensi di non aver levato il tappo, e poi, per quanto quello dell'A7 sia grande e con un'ottima risoluzione, ti sembra che ti tolga qualcosa rispetto al reflex. Nelle reflex il diaframma resta sempre aperto fino allo scatto, qui invece si chiude immediatamente, perché il mirino compensa la variazione di luminosità, questo permette di usare senza problemi i vecchi obiettivi delle reflex a pellicola, montandoli con un anello semplice, senza trasmissione degli automatismi. La compensazione è efficace e si nota l'oscuramento del mirino solo in condizioni limite, tipo foto con poca luce e diaframmi molto chiusi, unito ad una certa “granulosità” dell'immagine, che comunque non disturba la composizione dell'inquadratura. Lo stabilizzatore è efficace, conviene tenerlo attivo. Con gli obiettivi manuali, che non vengono riconosciuti dalla macchina, va impostata a mano la focale. La lista è lunga, avrebbe fatto comodo lasciare in testa i valori più usati, per non perdere tempo a scorrere tutto l'elenco, ma non è stato previsto. La macchina è piccola e leggera, confrontata con la mia vecchia Pentax K50, pesa 50 g di meno ed è più piccola, ma stiamo parlando di una APSC, il confronto con una reflex di pari formato sarebbe improponibile. Il corpo, in magnesio, da l'impressione di solidità, i comandi non li ho trovati tutti a portata di mano, ma penso sia una questione di tempo e di abitudine. Gli apparecchi ML permettono di sfruttare i vecchi obiettivi delle reflex a pellicola. Possiedo diverse ottiche con innesto Topcon, inutilizzate, a causa dell'impossibilità di metterle a fuoco a infinito. Nel caso delle ML, invece, il tiraggio molto corto lascia margine per qualsiasi obiettivo, così un semplice anello da 20 € mi ha permesso di recuperare il mio vecchio corredo. Dato il funzionamento delle ML, chiudendo il diaframma la luminosità resta invariata, poi, se si lavora a priorità dei diaframmi, girando la ghiera dell'obiettivo il tempo di posa varierà automaticamente, mentre per la messa a fuoco si potrà usufruire di focus peaking e ingrandimento.

avatarsupporter
inviato il 25 Gennaio 2019

Pro: Qualità immagine, dimensioni corpo ridotte per una Full Frame (con un Samyang AF35 /2.8FE è molto trasportabile)

Contro: In mano non sta come una D750... Per il resto, nulla di particolare ma dipende da cosa si vuole; non è perfetta...

Opinione: La uso da qualche mese ed è stata mia compagna di viaggio in moto. Dopo aver provato di tutto, usando come criterio la qualità delle immagini con le dimensioni e la robustezza dello strumento, utili e necessarie per un viaggio in moto, debbo dire (parere personale non "pontificio") che questa A7II, è stata la migliore di tutte quelle che ho avuto e provato per questa circostanza. Files ottimi, ben lavorabili e resistenza agli ISO adeguata all'uso che le ho riservato, facendo foto di reportage, non mi sono mai dovuto spingere oltre i 3200 ISO e entro i 1600 non noto problemi. Il mirino? Non sarà un'esperienza "cinematografica" ma non vedo problemi nell'uso. AFS c'è di meglio? Si , però dipende da cosa ci devi fare e posso dire che non mi ha mai tradito. AFC? ecco magari qui c'è veramente di meglio... Ma non è una vera tragedia! Personalmente non lo uso mai come invece faccio con la A7III. MF? Divertente e facilitato dalla assistenza e grazie allo stabilizzatore in macchina, le ottiche vintage o quelle solo MF, sono una goduria. Il menù? Si impara e basta! La personalizzazione dei tasti permette di cucirsi una macchina su misura. Il resto dipende da noi e non da come casca addosso davanti allo specchio.... E di conseguenza, si trova bene usata con pochi scatti perchè a molti non si accostava al completino da fotografo... Dimenticavo, consuma batterie certo! Ma qui, non c'è nemmeno bisogno di dire cosa fare...

avatarjunior
inviato il 24 Gennaio 2019

Pro: Una A7 base "sgrezzata"

Contro: Batteria ancora insoddisfacente, AF non all'altezza di un utilizzo PRO

Opinione: Ha senso acquistarla ancora? E' una A7 sgrezzata di quel corpo stile "Leica" e trasformata in una quasi reflex, con un'impostazione dei tasti molto più canonica. Non ha differenze sostanziali rispetto il modello precedente, quantomeno a livello di "resa finale", che è praticamente identica. Cambia invece l'ergonomia, molto più adatta ai vari maltrattamenti quotidiani, e l'otturatore guadagna 10 anni, passando da essere un ak-47, ad essere sfruttabile anche in ambienti silenziosi. Manca lo scatto silenzioso, prerogativa della serie S, della R2 e della serie 3. Viene aggiunta una baionetta come si deve in metallo, un AF migliore, ed un mirino più grande. In sostanza tutte piccole migliorie che nell'uso quotidiano si fanno sentire, ma quasi raddoppiano le dimensioni del corpo. Sono due macchine con due filosofie diverse, più che due macchine una successiva all'altra. La prima la consiglio per un uso esclusivamente vintage, mentre questa anche come primo corpo di amatori esigenti. Da notare quindi come l'idea di "mirrorless" con questa macchina scemi un po', perché le dimensioni non iniziano ad essere più così irrisorie. Il sensore stabilizzato non fa miracoli, è lontano anni luce da una vera stabilizzazione sulla lente, quindi se volete acquistare la serie 2 esclusivamente per l'ibis, pensateci meglio. Stabilizzare un sensore FF non è come stabilizzare un m4\3.




Foto scattate con Sony A7 II

Foto
Fuochetto
di Mairotto
100 commenti, 10058 visite  
HI RES 4.6 MP
 [editors pick]
Foto
Sørvágsvatn
di Francesco Dall'Olmo
90 commenti, 8174 visite  [editors pick]
Foto
Spring!!
di Mastro78
112 commenti, 21752 visite  [editors pick]
Foto
Vintage Vintage Vintage!
di Biscio01
82 commenti, 6903 visite  [editors pick]
Foto
Il vulcano e il fenicottero
di Andrea9
71 commenti, 4449 visite  
HI RES 24.0 MP

Foto
The lone tree
di Francesco Dall'Olmo
71 commenti, 1721 visite
Foto
Chiaroscuro autunnale
di Caterina Bruzzone
137 commenti, 3099 visite
Foto
Autunno in San Nicolò
di Caterina Bruzzone
128 commenti, 2815 visite


RCE

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
Foto
Bella scusa, la pesca...
di Caterina Bruzzone
137 commenti, 2430 visite
Foto
Running in the red
di Mastro78
35 commenti, 9603 visite
Foto
Color
di Mastro78
20 commenti, 13630 visite
Foto
Not a lonely house
di Marcomincarelli
42 commenti, 1744 visite
Foto
Gioele
di Orafo
33 commenti, 5034 visite
Foto
Il risveglio, la prima alba
di Fabrix
45 commenti, 8213 visite
Foto
Piazza Anfiteatro
di Simolucca
81 commenti, 5434 visite
Foto
Pierrot
di Simolucca
70 commenti, 5474 visite
Foto
Gloomy
di Pierofili
43 commenti, 6841 visite  
HI RES 23.2 MP

Foto
Marina 6
di Fascione
14 commenti, 13080 visite
Foto
Gli ultimi acini sul filare
di Fabrix
71 commenti, 4456 visite  
HI RES 8.4 MP

Foto
Omaggio a Paneveggio
di Caterina Bruzzone
91 commenti, 1818 visite
Foto
A farewell of winter 2
di Cosiminodegenerali
105 commenti, 1831 visite  
HI RES 3.8 MP

Foto
Capo Ferro on moonrise
di Pierofili
29 commenti, 3586 visite  
HI RES 24.0 MP

Foto
Il vecchio e il nuovo
di Caterina Bruzzone
117 commenti, 1375 visite
Foto
Wildfire
di Francesco Dall'Olmo
38 commenti, 1033 visite
Foto
Thinking about a Present
di Mastro78
31 commenti, 11107 visite
Foto
Sweet but strong!
di Mastro78
22 commenti, 6949 visite  
HI RES 6.0 MP

Foto
The Floating Piers
di Green is the colour
67 commenti, 5015 visite
Foto
Galaverna
di Marcsmion
44 commenti, 1304 visite
Foto
Ionelia & Verdiana
di Alebri78
18 commenti, 4502 visite
Foto
Di vento di sole e di mare
di Caterina Bruzzone
111 commenti, 1112 visite
Foto
Un uomo, un paese
di Anto1988
32 commenti, 1821 visite
Foto
Giorgia
di 66ilmoro
20 commenti, 10677 visite  
HI RES 7.6 MP



RCE

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
Foto
A spasso sulle mura
di Simolucca
49 commenti, 3202 visite  
HI RES 6.3 MP

Foto
Marsala
di Green is the colour
48 commenti, 3202 visite
Foto
Umili e splendide
di Fabrix
75 commenti, 2646 visite  
HI RES 12.1 MP

Foto
Marina
di Fascione
12 commenti, 9694 visite
Foto
Know yourself
di 66ilmoro
41 commenti, 1585 visite

Pagina Successiva »




Le foto di esempio vengono selezionate automaticamente tra tutte le foto pubblicate dai membri di JuzaPhoto, in base a obiettivo e fotocamera inseriti nei dati tecnici. Nel caso di evidenti incongruenze (es. foto scattate con obiettivi o fotocamere non ancora in commercio), potete contribuire a migliorare la scheda segnalando all'utente la svista (cliccate sulla foto e quindi sul nome utente, si aprirà la pagina personale dell'utente da cui potete inviargli un messaggi privato).






 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me