RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Leica M-P : Caratteristiche e Opinioni


Leica M-P


La Leica M-P è una fotocamera mirrorless con sensore FF (1.0x) da 24.3 megapixels prodotta dal 2014 al 2020 (fuori produzione). La gamma di sensibilità, inclusa estensione, è 100 - 6400 ISO e può scattare a raffica di 3 FPS x 24 RAW. Il prezzo medio, al momento dell'inserimento della scheda, è sui 7000 €;
14 utenti hanno dato un voto medio di 9.3 su 10


Se hai utilizzato questo modello, puoi aggiungere il tuo voto:  


CaratteristicheRecensioniConfrontaAcquistaFoto


 Sensore
 Formato   Fullframe, 36 x 24 mm (rapporto tra i lati 3:2, fattore di moltiplicazione 1.0x rispetto al sensore FF)
 Risoluzione   24.3 megapixel (pixel pitch 6.00 μm)
 Sensibilità ISO   100 - 6400
 Formati file   JPEG, RAW

 Esposizione
 Tempi di scatto   60" - 1/4000
 Compensazione   +/- 3 stop in passi di 1/3
 Modalità esposizione   M, S, A, P
 Tipi di esposimetro   Multi-Area, Semi-Spot, Spot

 Funzionalità
 Mount   Leica M (clicca qui per visualizzare tutti gli obiettivi compatibili)
 Stabilizzazione   No
 Raffica   3 FPS x 24 RAW
 Pre-Raffica   No
 Live View   Si
 Modalità video   1920x1080p @ 30 FPS
 WiFi   No
 GPS   No
 USB   no

 Funzionalità computazionali
 Lunga Esposizione ND   No
 Pixel Shift   No
 Focus Stacking   No
 Startrail/Composite mode   No
 Astrotracer   No

 Costruzione
 Touchscreen   No
 LCD   3.0", 640 x 480 pixels, fisso
 Mirino   Ottico, copertura 100%, 0.68x
 Flash incorporato   No
 Memoria   SD, SDHC, SDXC
 Memoria, Slot 2   non disponibile
 Otturatore   Meccanico
 Batteria   Li-Ion
 Tropicalizzazione   No
 Peso   680 g
 Dimensioni   139 x 42 x 80 mm

 Acquista

Leica M-P, cerca su Ebay.it Ebay

  JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.




Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


Recensioni

Che cosa ne pensi di questa fotocamera?


Vuoi dire la tua? Per aggiungere la tua opinione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti, partecipare alle discussioni e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 244000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2024

Pro: E' una Leica M: ha il telemetro, è robusta, tiene il prezzo, è splendida, parco lenti di qualità, display in vetro zaffiro, senza bollino rosso

Contro: E' una Leica M: per qualcuno il telemetro è un dramma, pesa, obiettivi spesso costosi, lenti di correzione diottrica costose, manca customizzazione tasti

Opinione: Complice un'offerta particolarmente conveniente ho acquistato questa Leica M-P in versione Silver. Non ero stato mai particolarmente attratto da questo modello, per due motivi: fa i video (e io non ho mai potuto immaginare una Leica M che fa i video) ed è più pesante e cicciotta della M9 che c'era prima e anche della M10 che è venuta dopo. Però, dopo averla presa, mi sono accorto di molti suoi pregi: è una specie di carrarmato, ha un mirino entusiasmante, il LV ti permette di evitare di montare accrocchi esterni per inquadrare con lenti sotto il 28...se hai la necessità puoi usare facilmente teleobiettivi... Insomma è estremamente pratica. Alle maggiori dimensioni ho rimediato adottando un poggiapollice che aiuta le mie mani non grandi nell'impugnarla. La batteria al Litio sembra eterna. Il resto è tutto ciò che conoscevo già: ottimi file, facili da lavorare, puoi montarci lenti splendide (non solo Leica, se non si vuole accendere un mutuo ci sono anche i recenti Voigtlander e gli Zeiss ZM), il telemetro dentro un mirino superlativo, l'affidabilità, la bellezza dell'insieme. Io non fotografo per lavoro, non ho mai voluto farlo perché preferisco mangiare bene. Lo faccio per piacere. Ecco perché non mi può fregare di meno se metto a fuoco in 2 nanosecondi o in mezzo secondo. Le foto belle mi vengono comunque. Ho apprezzato particolarmente il vetro super-resistente delle versioni P. La Q2 reggeva gli alti ISO in maniera molto migliore: ma quella è un'altra storia e anche un altro modo di fotografare. Avrei apprezzato la possibilità, che non ho trovato, di customizzare la funzione della rotella o del tasto video, per fare in modo da poter cambiare velocemente alcuni parametri. Ma poi, a pensarci bene, a che ti serve questa funzione se il mirino è ottico a telemetro? Devi comunque staccare la macchina dall'occhio. Servirebbe solo con il mirino aggiuntivo EVF. Quindi me ne sono fatto una ragione: così come so che il tasto video non lo premerò mai, se non per errore.

avatarsenior
inviato il 29 Settembre 2021

Pro: Robusta, semplice, senza tempo, vetro in zaffiro, durata della batteria, prezzo dell'usato, scarse vibrazioni, molto discreta, aspetto vintage, tenuta delle quotazioni

Contro: Pesante, bisogna amare il telemetro ottico, Visioflex ridicolo, il sensore si sporca facilmente, tenuta ISO, mancanza wifi

Opinione: Ho avuto questa M per circa un anno passando dalle M analogiche a quelle digitali e mi ha fatto crollare tutte le perplessità che avevo circa affidabilità, robustezza, ecc delle digitali ... l'ho usata dai -20 di un mar Baltico in pieno inverno ai +41 nel Magreb ad agosto, passando per una Norimberga piovosa di fine gennaio. Ci sono stato in barca a vela come in pieno deserto del Sahara per più giorni e non mi ha mai deluso, la data della batteria è enorme a patto di usare il telemetro ottico e non il visioflex. La tenuta degli ISO è buona fino ai 1600 oltre il rumore inizia ad essere presente, ma sempre piacevole e anche fino a 3200 è pienamente sfruttabile, potrebbero essere pochi, ma intanto sono reali (come visto con esposimetro esterno) e comunque non è la filosofia di una Leica M fotografare a 50.000 ISO. Il vetro in zaffiro del Display è totalmente antigraffio e rende superflua ogni pellicola protettiva, la durata della batteria è enorme, anche nel freddo della Lituania a gennaio una batteria mi è durata un giorno e anche un giorno e mezzo senza problemi, rivedendo le immagini scattate e ogni tanto inquadrando dal display. Le vibrazioni sono pressoché assenti come nella migliore tradizione della filosofia M e l'aspetto vintage unito ad una buona silenziosità ne Fano una macchina che passa inosservata. Tra i difetti ho scritto che il sensore si sporca facilmente, credo che sia per la corrente che lo attraversa che cattura la polvere, bisogna fare attenzione e limitare il cambio ottiche e spompettare spesso comunque pulire il sensore è un'operazione abbastanza semplice, ma bisogna saperlo (la M10P che ho ora è molto più refrattaria alla polvere), altro difetto è la mancanza di un collegamento wirelees per scaricare direttamente le foto senza passare con SD dal computer. In sostanza si tratta di una macchina molto robusta ed affidabile che rispecchia la filosofia M destinata ad invecchiare poco sia tecnologicamente che di aspetto (alla fine le differenze con la M10 sono minime) e con un prezzo abbordabile si entra nel mondo M, rispetto alla M240 di base ha un Buffer veloce il doppio, ha il display in. zaffiro e la levetta per selezionare le cornici e quindi previsualizzare un cambio di ottiche, tre cose che me la hanno fatta preferire per la poca differenza di prezzo si ha una macchina migliore, anche dal punto di vista estetico la mancanza del bollino rosso e la sola discreta scritta sul tettuccio ne fanno una macchina assolutamente discreta. Personalmente l'ho cambiata per puro sfizio, mi è capitata una M10P nuova in offerta e visto che sono macchine che non divecchiano ho voluto festeggiare i miei 25 anni di utilizzo di Leica M (in varie declinazioni) con una M10P nuova che ora mi accompagnerà per i prossimi 10 anni, ma anche la MP240 mi sarebbe durata altri 10 anni, se mi chiedete se il cambio ne è valsa la pena rispondo che sicuramente la M10P ha qualcosa in più, ma non stravolge nulla come usavo la 240 uso la 10 e la differenza di costo è importante, ma si sa le scimmie si pagano

avatarsenior
inviato il 21 Luglio 2019

Pro: Buffer 2gb, veloce, discreta, robusta

Contro: Per il sistema leica M ...nessuno.

Opinione: Peccato che qui su juza gli scatti eseguiti con questa macchina vadano a finire tra quelli della M240 normale, infatti viene riconosciuta come tale dai file exif... Macchina datata penserete...ma è uscita adesso la M-E con le stesse caratteristiche della M-P...una macchina invece che ha tanto da dire. Il buffer da 2gb la rende veloce, senzavgrandi lag, il sensore che se la batte con la m10 (che a mio parere ha piu rumore cromatico).

avatarjunior
inviato il 24 Ottobre 2016

Pro: Robustezza, Dimensioni, Resa agli alti iso rispetto alla M9, Live View, mantenimento valore, poca elettronica (ma per qualcuno potrebbe essere un contro)

Contro: Lentezza nella memorizzazione dei file immagine, Focus peaking scadente, poche info nel mirino.

Opinione: Quando si prende in mano questa macchina ci si deve dimenticare delle recenti Nikon (provengo da una D4S)/Canon/ecc. Qui per fare uscire una buona foto devi valutare la luce, inquadrare, decidere la pdf, focheggiare, girare i vari anelli e scattare; quasi nulla è in automatico. Gli automatismi sono ridotti all'osso. La puoi comprare solo se ami la qualità e sai già cosa comperi altrimenti sarebbe un dramma, anche se mantiene il valore nel tempo. Con questa macchina nulla può essere lasciato al caso pena il cestinare la foto. Si riscopre il piacere di scattare come una volta. Gli obiettivi sono fantastici anche se molto costosi e sono nati per fare reportage e street. Silenziosa e discreta quando scatta passa inosservata anche per l'assenza dei simboli rispetto alla M-240). Portarla in giro e scattare è un piacere. Il monitor è molto luminoso e di grande qualità e non si deve mettere alcuna protezione perché è ingraffiabile. Con il LV si può utilizzare qualsiasi obiettivo M senza l'uso del mirino aggiuntivo. Un pò difficoltosa la sostituzione della batteria/scheda dove bisogna levare il fondello come si faceva quando si voleva sostituire il rullino nelle M analogiche. Un pò duro l'innesto ottiche, ma le cambi poco. Certo, come per le penne, puoi scrivere con una bic quello che scrivi con una montblank; o come per gli orologi, puoi vedere l'ora sia con una cineseria che con un Rolex, così per le foto: le puoi fare tanto con un cellulare che con la Leica, ma vuoi mettere il piacere che hai nello scrivere con una Montblank, leggere l'ora su un rolex o fotografare con una Leica?

Foto scattate con Leica M-P

Foto
Untitled
di Photem
3 commenti, 1364 visite  
HI RES 20.1 MP

Foto
Michela
di Photem
2 commenti, 2266 visite  
HI RES 9.6 MP

Foto
Senza Titolo
di Sagiu
0 commenti, 1864 visite  
HI RES 18.0 MP

Foto
Lasciatemi riposare
di Sagiu
0 commenti, 2322 visite  
HI RES 21.0 MP

Foto
La bicicletta
di Sagiu
0 commenti, 1646 visite  
HI RES 19.1 MP

Foto
Rifugio locatelli e le tre cime
di Sagiu
2 commenti, 2365 visite  
HI RES 18.2 MP

Foto
Amici
di Sagiu
0 commenti, 1624 visite  
HI RES 23.9 MP



RCE

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
Foto
Un angolo di camogli
di Sagiu
0 commenti, 1333 visite  
HI RES 23.9 MP

Foto
Discutere di fotografia
di MBphographer
6 commenti, 595 visite
Foto
Vaiano
di Ntonio Alchieri
0 commenti, 161 visite  
HI RES 23.9 MP

Foto
Indifferenza
di Sagiu
3 commenti, 1607 visite  
HI RES 14.3 MP

Foto
Senza Titolo
di Sagiu
0 commenti, 1720 visite  
HI RES 23.9 MP

Foto
Vaiano
di Ntonio Alchieri
0 commenti, 140 visite  
HI RES 23.9 MP

Foto
Porta e finestra
di Sagiu
0 commenti, 1059 visite  
HI RES 22.6 MP

Foto
Senza Titolo
di Sagiu
3 commenti, 1314 visite  
HI RES 23.9 MP

Foto
Campagna veronese 3
di Gigifoto Soave
0 commenti, 321 visite  
HI RES 26.1 MP

Foto
Scala di grigi
di Mauro6
0 commenti, 186 visite
Foto
Vaiano
di Ntonio Alchieri
0 commenti, 124 visite  
HI RES 23.9 MP

Foto
Arcobaleno montano
di Mauro6
2 commenti, 78 visite  
HI RES 23.9 MP

Foto
Un tipo di silenzio
di Mauro6
0 commenti, 125 visite  
HI RES 5.3 MP

Foto
Campagna veronese 2
di Gigifoto Soave
0 commenti, 310 visite  
HI RES 19.4 MP

Foto
Piove
di Gigifoto Soave
0 commenti, 283 visite  
HI RES 21.8 MP

Foto
Soave lockdown
di Gigifoto Soave
0 commenti, 343 visite  
HI RES 19.2 MP

Foto
Banana s leaf
di Mauro6
0 commenti, 160 visite
Foto
Pista
di Gigifoto Soave
0 commenti, 294 visite  
HI RES 20.6 MP

Foto
Senza titolo
di Gigifoto Soave
0 commenti, 269 visite  
HI RES 22.3 MP






Le foto di esempio vengono selezionate automaticamente tra tutte le foto pubblicate dai membri di JuzaPhoto, in base a obiettivo e fotocamera inseriti nei dati tecnici. Nel caso di evidenti incongruenze (es. foto scattate con obiettivi o fotocamere non ancora in commercio), potete contribuire a migliorare la scheda segnalando all'utente la svista (cliccate sulla foto e quindi sul nome utente, si aprirà la pagina personale dell'utente da cui potete inviargli un messaggi privato).






 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me