RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Canon MP-E 65mm f/2.8 1-5x Macro : Caratteristiche e Opinioni


Canon MP-E 65mm f/2.8 1-5x Macro

Il Canon MP-E 65mm f/2.8 1-5x Macro è un obiettivo macro per formato FF e APS-C, prodotto dal 1999. La messa a fuoco avviene tramite Manual Focus, non è presente stabilizzazione d'immagine. Il prezzo medio, al momento dell'inserimento della scheda, è sui 1144 €;
14 utenti hanno dato un voto medio di 9.4 su 10.


Se hai utilizzato questo modello, puoi aggiungere il tuo voto:  

COMPATIBILITÀ

Questo obiettivo è disponibile con i seguenti attacchi:

Canon EF: l'obiettivo è compatibile con le reflex fullframe e APS-C Canon EF.



CaratteristicheRecensioniConfrontaAcquistaFoto




 Caratteristiche Ottiche
 Focale   65 mm
 Angolo di campo   36.8°
 Formato   FF, APS-C
 Diaframma Max.   f/2.8
 Lamelle diaframma   6
 Lenti/Gruppi   10 elementi in 8 gruppi
 Min. distanza fuoco   0.24 metri
 Rapporto riproduzione   5.00x

 Funzionalità
 Stabilizzazione   No
 Focus   Manual Focus
 AF interno   No
 Full Time MF   Si

 Costruzione e note
 Anello treppiede   Si
 Moltiplicatori   Compatibile
 Diametro filtri   58 mm
 Paraluce   Disponibile separatamente, modello Lens Hood Canon MP-E 65mm | acquista
 Tropicalizzazione   No
 Peso   710 g
 Dimensioni   81 x 98 mm
Acquista Canon MP-E 65mm f/2.8 1-5x Macro, cerca su Ebay.it
(i) Acquisto sicuro: prima di acquistare un prodotto da un negozio Ebay, assicurati che abbia almeno un centinaio di feedback positivi.
30 Maggio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


Recensioni



Che cosa ne pensi di questo obiettivo?


Vuoi dire la tua? Per aggiungere la tua opinione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti, partecipare alle discussioni e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





avatarjunior
inviato il 19 Ottobre 2019

Pro: _

Contro: _

Opinione: Ciao a tutti,mi permetto scrivere , in quanto sto valutando di acquistare l' obbiettivo Canon MP-E 65mm.Attualmente sto lavorando con un macro della Tamron da 90mm ed i tubiSto leggendo un pò di tutto e trovo persone che lo consigliano vivamente e chi invece dice che è un bellissimo obbiettivo ma molto molto difficile da usare e alla fine ti motivi e smetti fare utilizzarlo.Io non voglio fare foto staking in quanto dovrei attrezzarmi eccessivamente.Ho una slitta micrometrica di bassa qualità e un anulareSecondo il vostro parere , con un pò di pazienza riesco a portarmi a casa dei bei scatti?Avevo pensato anche ad un obbiettivo macro 180mmsareste così gentile di darmi un vostro preziosa opinione?Grazie

avatarjunior
inviato il 31 Gennaio 2018

Pro: Nitidezza e maneggevolezza

Contro: A mio parere nessuno, se si usa una lente del genere si deve essere consci dei limiti del campo di applicazione

Opinione: Uso da molto tempo questo obiettivo e, a differenza di chi mi ha preceduto nei commenti, lo utilizzo unicamente a mano libera e su soggetti in piena attività, come libellule e insetti vari, per cui l'abbinata col flash anulare è obbligatoria, a mio parere. Non ho alcun problema di esposizione utilizzando il flash anulare Canon, mentre confermo i limiti dovuti alla diffrazione ai diaframmi più chiusi. E' un obiettivo per veri appassionati della fotografia macro, per molti ma non per tutti, comunque sa dare enormi soddisfazioni. Qui potete trovare qualche scatto singolo - non uso la tecnica del focus-stacking - fatto rigorosamente a mano libera: https://www.flickr.com/photos/henry62/albums/72157687903886030

avatarsenior
inviato il 31 Gennaio 2018

Pro: Qualità immagine eccezionale e costruzione solidissima.

Contro: Va usato con cognizione di causa per foto pensate, dato che non è facile, almeno all'inizio, da gestire.

Opinione: Ho questo obbiettivo da alcuni anni e lo trovo superlativo per ingrandimenti oltre il rapporto 1:1. Certo ci vuole un solido cavalletto e una fonte di luce adatta, tipo flash anulare. Utile e a volte indispensabile la slitta micrometrica. Personalmente fotografo solo soggetti inanimati e quindi non ho grosse difficoltà di messa a fuoco anche se ci vuole molta attenzione e pazienza ad ogni scatto. Non sono bravo col focus stacking ma non penso che per le foto che faccio sia indispensabile. Mi accontento per modo di dire, dato che con questo obbiettivo ad ogni scatto mi si aprono scenari fantastici e spesso inaspettati. Chi ama la macro spinta, di qualunque genere e decide di concedersi del tempo per catturare l'immagine voluta, non può non possedere questo capolavoro.

avatarjunior
inviato il 02 Febbraio 2017

Pro: Qualità costruttiva , ingrandimenti incredibili senza bisogno di accessori aggiuntivi

Contro: Difficoltà di utilizzo , distanza messa a fuoco cortissima , difficolta' a mano libera .

Opinione: Ho acquistato questa ottica usata , affascinato dalle foto viste realizzate . Una volta montato sulla mia 6d ho dovuto armeggiare non poco per capire soltanto come mettere a fuoco il soggetto da inquadrare , operazione che va fatta semplicemente avvicinando o allontanando la lente e quindi la macchina perche la ghiera in realtà agisce soltanto sugli ingrandimenti allungando L ottica che chiusa ha un rapporto 1/1 ed allungata 1 a 5 . Tutto ciò a mano libera comporta una vera caccia al "tesoro" nel mirino .Se riuscirete mai a puntare il soggetto balzerà fuori dal "nulla" facendovi anche spaventare !!! La profondità di campo e' molto molto limitata già ad obiettivo chiuso ad 1/1 e fotografando Oggetti molto piccoli come il volto di un pupazzetto lego , dovrete mettere a fuoco gli occhi ed otterrete un ritratto con uno splendido bocked . Ad 1/1 si può ancora utilizzare senza flash o luci aggiuntive , ma dopo 2 giorni sono andato a comprare un flash macro anulare che diventa indispensabile anche grazie alla luce pilota che facilita la caccia all inquadratura. Andando a lavorare oltre il rapporto 1/1 cambiano anche i rapporti con il diaframma scombussolando completamente la relazione con i vari "f" perché , da quello che ho capito, si moltiplicano anche essi .... e bisogna sperimentare la giusta apertura trovando il miglior compromesso fra dettaglio, diffrazione , profondità di campo. Se si fotografa qualcosa di più grande della cruna di un ago diventa necessario utilizzare la tecnica non proprio semplice del focus stacking . Per farlo bene bisogna attrezzarsi a dovere con slitte micrometriche di qualità perché con quelle economiche e di medio livello (manfrotto compreso) ci si lavora soltanto 1/1 , dopo serve qualcosa di stabile e preciso, molto molto preciso. Contattando qui sul sito alcuni artisti della macro , ho scoperto che usano accessori da laboratorio come slitte della Newport di San Diego che costano svariate centinaia di euro. Esistono anche sistemi motorizzati che velocizzano le operazioni. Io , in attesa di acquistare una slitta motorizzata , ho realizzato un banco artigianale con delle guide lineari di precisione ed una barra filettata alla quale ho poi applicato una grossa manopola di regolazione con un indicatore e , con L ausilio di una testa di un vecchio cavalletto , ho cominciato a sperimentare i primi focus stacking , ottenendo risultati incoraggianti ma comunque ancora lontani dalle foto che vedete qui pubblicate. La slitta funziona bene , ma la difficoltà vera e' posizionare L insetto adeguatamente , illuminarlo ecc ecc. perché come già detto ad ingrandimenti magggiori la distanza di messa a fuoco con il soggetto diventa irrisoria e quindi il flash anulare va a toccare il piano di appoggio del soggetto , posatoio, ecc e quindi intralcia le operazioni. Bisogna lavorare chirurgicamente con pinzette e molta molta pazienza. Tutto questo è' semplice fotografando oggetti od animali morti. Con esseri viventi bisogna davvero essere molto molto bravi ed esperti per velocizzare tutte le operazioni e poi risulta indispensabile una attrezzatura micrometrica completa , slitta a 2 assi , testa a cremagliera , ecc. È' comunque in ottica incredibile che vi farà passare delle intere giornate fotografare anche una semplice mosca morta .

avatarsenior
inviato il 15 Settembre 2014

Pro: Qualità costruttiva, qualità ottica, rapporto di riproduzione raggiunto.

Contro: Nessuno.

Opinione: E' l'obiettivo macro per eccellenza, l'unico che permette di andare oltre il rapporto di riproduzione di 1:1 senza anelli di inversione, TC e moltiplicatori. Se la definizione del Canon 100mm f/2.8L is macro come l'obiettivo più polivalente di tutto il corredo è soggettiva, quella dell'mp-e 65mm come più specialistico è inattaccabile; infatti avendo un minimo rr di 1:1, non permette di inquadrare una porzione di panorama più grande del sensore, potendo essere usato esclusivamente per la macrofotografia. Qualità costruttiva ed ottica sono ai massimi livelli e non riesco proprio a capire per quale motivo non sia inserito nella serie L. Non ho inserito nessun contro perché fattori come la minima distanza di maf o l'irrisoria pdc sono dettati dalle leggi dell'ottica che, ovviamente, non possono essere aggirate. L'utilizzo a mano libera è estremamente difficile senza flash dedicati se si supera il rr di 2:1 e diventa quasi impossibile oltre il 3:1, tralasciando il fatto che ci si dovrebbe accontentare di uno scatto con una pdc quasi inesistente. Ai più alti ingrandimenti reputo indispensabile il focus stacking che, ovviamente, può esser fatto solo su treppiede e, preferibilmente, aiutandosi con una slitta micrometrica; la difficoltà di utilizzo aumenta anche in relazione all'impossibilità di chiudere il diaframma oltre f4-5.6 a rr compresi tra 4-5:1 a causa della diffrazione, questo si tramuta in pdc davvero infinitesimali e necessità di un numero impressionante di scatti con piani di fuoco differenti per avere immagini gradevoli e dettagliate. Non è sicuramente l'obiettivo per chi decide di avvicinarsi alla macrofotografia, ma rappresenta il miglior mezzo per chi voglia cimentarsi in essa, spingendosi alla ricerca dei meravigliosi dettagli che solo un micromondo può donare.




Foto scattate con Canon MP-E 65mm f/2.8 1-5x Macro

Foto
Coccinella vicino
di Cristian Arghius
111 commenti, 37748 visite  [editors pick]  
HI RES 10.9 MP

Foto
La morte improvvisa
di Grzehoofr
76 commenti, 21338 visite  [editors pick]
Foto
Jumping sardo di olbia
di Cave11
80 commenti, 6765 visite  [editors pick]
Foto
Occhi Furious
di Grzehoofr
87 commenti, 30316 visite  [editors pick]
Foto
Oooo
di Grzehoofr
74 commenti, 28351 visite  [editors pick]
Foto
Il trombettista
di Grzehoofr
57 commenti, 6443 visite  [editors pick]
Foto
Baby Phidippus regius soroa
di Ringhio
74 commenti, 4826 visite  [editors pick]  
HI RES 8.6 MP



RCE

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
Foto
ANT
di Vcfm
55 commenti, 17109 visite
Foto
Three little pigs
di Cave11
49 commenti, 6186 visite
Foto
Coenonympha pamphilus
di Andrea Frassinetti
30 commenti, 3221 visite  [editors pick]  
HI RES 8.6 MP

Foto
Thomisus onustus
di Andrea Frassinetti
39 commenti, 2885 visite  [editors pick]  
HI RES 8.6 MP

Foto
Camponotus Herculaneus
di Kliton77
36 commenti, 11237 visite  
HI RES 5.3 MP

Foto
Spinoso
di Silo78
39 commenti, 3307 visite  [editors pick]
Foto
Zucca vuota
di Ringhio
72 commenti, 4547 visite  
HI RES 4.7 MP

Foto
Calabrone
di Grzehoofr
33 commenti, 12314 visite
Foto
Saitis barbipes
di Cave11
29 commenti, 2531 visite
Foto
Ala di Farfalla
di Federico Massa
34 commenti, 7276 visite  [editors pick]
Foto
Helophilus
di Cristian Arghius
34 commenti, 5594 visite  
HI RES 10.7 MP

Foto
Lady blue
di Silo78
25 commenti, 1376 visite
Foto
Calabrone 2
di Biolo
35 commenti, 5379 visite  
HI RES 15.4 MP

Foto
Autoritratto su pupilla
di Federico Massa
13 commenti, 8073 visite
Foto
Una simpatica coppia
di Enricor69
50 commenti, 1810 visite  
HI RES 6.0 MP

Foto
Asilidae
di Biolo
64 commenti, 3679 visite  
HI RES 16.7 MP

Foto
Octopus? No, ragno :D
di Nicola Dal Zotto
37 commenti, 3608 visite
Foto
Coccinella
di Nicola Dal Zotto
27 commenti, 3363 visite
Foto
Il peluche
di Grzehoofr
11 commenti, 6806 visite
Foto
Vespa germanica (regina)
di Marco Fortunato
26 commenti, 726 visite
Foto
Asilidae
di Bruno Divina
18 commenti, 1154 visite  
HI RES 10.6 MP

Foto
Ritratto
di Stefady78
13 commenti, 5030 visite
Foto
Piccole perle "floreali"
di Stefady78
14 commenti, 5213 visite
Foto
Ectophasia
di Bruno Divina
23 commenti, 1965 visite  
HI RES 7.9 MP

Foto
Heliozeta helluo
di Andreah
14 commenti, 2215 visite  
HI RES 10.7 MP



RCE

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
Foto
Minaccioso Gymnosoma
di Cristian Arghius
20 commenti, 2603 visite  
HI RES 10.9 MP

Foto
Menemerus Semilimbatus
di Ringhio
46 commenti, 2133 visite  
HI RES 3.9 MP

Foto
Gymnosoma
di Cristian Arghius
18 commenti, 2852 visite  
HI RES 10.7 MP

Foto
Gymnosoma fly
di Cristian Arghius
25 commenti, 4368 visite  
HI RES 10.7 MP

Foto
Defrost
di Bruno Divina
25 commenti, 2013 visite  
HI RES 7.0 MP


Pagina Successiva »




Le foto di esempio vengono selezionate automaticamente tra tutte le foto pubblicate dai membri di JuzaPhoto, in base a obiettivo e fotocamera inseriti nei dati tecnici. Nel caso di evidenti incongruenze (es. foto scattate con obiettivi o fotocamere non ancora in commercio), potete contribuire a migliorare la scheda segnalando all'utente la svista (cliccate sulla foto e quindi sul nome utente, si aprirà la pagina personale dell'utente da cui potete inviargli un messaggi privato).




 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me