RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



Pamtom
www.juzaphoto.com/p/Pamtom



avatarFobia esposizione velvia
in Tecnica, Composizione e altri temi il 04 Febbraio 2020, 2:48


Ciao, volevo capire come mai si legge in rete e pure su questo forum di tutta questa fobia di usare la velvia per via della sua esposizione che deve essere assolutamente perfetta. Io la uso da un po' di anni, e mai ho visto tutto questa difficoltà di usarla e sbagliare esposizione, a parte quando uso l'esposimetro esterno e mi dimentico di impostare il diaframma corretto e canno di 5/7 stop. ma alla fine una vola proiettata si vede lo stesso, si si sovraesposta ovviamente ma registra lo stesso. se sbaglio di 2 stop sul digitale vedo risultati peggiori, e io scatto sempre in raw. Dunque ritornando alla domanda, da dove nasce la fobia dell'esposizione sbagliata?!?!


51 commenti, 1377 visite - Leggi/Rispondi


avatarFobia esposizione velvia
in Tecnica, Composizione e altri temi il 04 Febbraio 2020, 2:47


Ciao, volevo capire come mai si legge in rete e pure su questo forum di tutta questa fobia di usare la velvia per via della sua esposizione che deve essere assolutamente perfetta. Io la uso da un po' di anni, e mai ho visto tutto questa difficoltà di usarla e sbagliare esposizione, a parte quando uso l'esposimetro esterno e mi dimentico di impostare il diaframma corretto e canno di 5/7 stop. ma alla fine una vola proiettata si vede lo stesso, si si sovraesposta ovviamente ma registra lo stesso. se sbaglio di 2 stop sul digitale vedo risultati peggiori, e io scatto sempre in raw. Dunque ritornando alla domanda, da dove nasce la fobia dell'esposizione sbagliata?!?!


0 commenti, 22 visite - Leggi/Rispondi


avatarbias dark flat
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 31 Gennaio 2020, 23:32


ciao, ha senso usare la tecnica dei bias dark flat con le foto che non siano astrofotografia. Per esempio paesaggi,macro,ritratti ecc. per rimuovere più rumore possibile e un po' di difetti della lente e polvere. Insomma un modo per migliorare la qualità delle immagini in generale. é fattibile?


1 commenti, 93 visite - Leggi/Rispondi


avatarScansionare negativi e altro....
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 24 Gennaio 2020, 21:31


Ciao, oggi faccio una domanda un po' insolita. volevo prendere uno scanner per fare un esperimento con i negativi analogici. Vista la spesa sarei interessato pure se ha senso quello che mi è venuto in mente, sempre se quello che ho capito/pensato sia corretto anche, che non è detto.

guardando questo video qua

dunque 9 mesi fa circa mi era venuta in mente una supposizione ovvero.. ( ma se i sensori da 14 stop di gamma dinamica si comportano in questo modo, le pellicole a questo punto sotto questo aspetto forse sono meglio) ebbene si quel forse però va valutato bene anche qua, perchè in sovraesposizioni non credo che la pellicola riesca a registrare 14 stop di informazioni. Mi sbaglio o è corretto? Poi c'è da domandarsi se pure la pellicola non si comporti allo stesso modo del sensore fotografico ( secondo me no) . arrivati a questo la mia domanda è se e sempre se, perchè bisogna vedere se è meglio con la gamma dinamica.. se è meglio con la gamma dinamica con kodak ektar 100 se scansiono un negativo e faccio l'hdr ad ogni negativo su 3 negativi con esposizioni diverse di 1 stop, è possibile aumentare la gamma dinamica e fare un hdr (ibrido) ? anche se mi rimane il dubbio di una cosa, la scansione viene fatta con dei sensori tipo nikon coolscan 9000 ed ad esempio è un sensore, e li funziona allo stesso modo di tutti i sensori con la gamma dinamica, dunque un po' inutile quello che voglio fare io o sbaglio?!?! il top sarebbe la camera oscura a colori ma mi è stato riferito da chi lavora in camera oscura che la carta colore ra4 ha una gamma dinamica di soli 7 stop, dunque non è possibile sfruttare oltre quella soglia di soli 7 stop. A pensarci bene diventa un po' complicato sfruttare a piano la gamma dinamica di una pellicola di 14 stop coma la kodak ektar se poi i sistemi di scansione sono limitati nelle zone in ombra. voi che dite?!?! ho capito bene o non ho capito niente ?!?


0 commenti, 56 visite - Leggi/Rispondi


avatarAttacco pentacon kiev
in Obiettivi il 12 Dicembre 2019, 13:04


Ciao. Volevo sapere se l'attacco pentacon six è compatibile con attacco kiev. Da quello che so io in teoria si. Siccome vorrei prendere una kiev 60 con ottiche jena flektogon 50 f4 mc e jena sonnar 180 f2.8 mc, non vorrei prenderle senza poterle montare e dover prendere adattatori dopo ecc. Faccio tutto in un ordine cosí da avere già tutto pronto all'uso


13 commenti, 237 visite - Leggi/Rispondi


avatarProiezione diapositive
in Tecnica, Composizione e altri temi il 24 Ottobre 2019, 15:50


volevo sapere quale opzione fosse la migliore fra le tante cose che vengono proposte, certi dicono il telo da proiezione certi dicono di applicare una vernice apposita sul muro, e nessuno parla di retro proiezione. io per ora proietto su un muro poco bianco e che fa disperdere parecchia luminosità e qualità. Voi cosa consigliate ?!?! vantaggi e svantaggi di uno e dell' altro sistema?!?! adesso che vedo dei risultati molto gradevoli sulle mie dia, mi piacerebbe sfruttare meglio questo metodo. Grazie


46 commenti, 1048 visite - Leggi/Rispondi


avatarDati Risolvenza Pellicole 2 ?!?!
in Tecnica, Composizione e altri temi il 02 Aprile 2019, 16:25


non sapevo come chiamare il post. siccome ero interessato alle discussioni in merito, cerco di rianimare la discussione. Riguardo alla qualità delle diapositive/negativo.
Secondo me per confrontare al digitale comunque bisogna tenere presente un paio di cose. Gamma dinamica del sensore, molto più alta e della diapositiva, infinitamente più bassa. Planarità della pellicola, sopratutto sui medio formati e grandi formati. Il sensore invece è sempre planare. messa a fuoco singola sull'analogico mentre sul digitale la messa a fuoco a è a più punti. Mentre questo non vale con la messa a fuoco all'infinito, sarebbe il confronto pari su entrambi con la messa fuoco.

www.onlandscape.co.uk/2014/12/36-megapixels-vs-6x7-velvia/

ecco il link da dove nasce la discussione precedente. Anche se secondo me dovevano confrontare con una kodak ektar 100. perchè ha più gamma dinamica, 14 stop e non 6 stop (mi pare) della velvia. è un confronto impari sulle ombre. poi altra cosa non dicono che tipo di chimici usati, E6, ma nuovi o meno? perchè lo sviluppo delle diapositive deve essere fatto a regola d'arte da quello che so, e agitazione continua. Jobo consiglia velocità alta per agitazione continua. ovviamente temperatura precisa. Telemetro. il telemetro secondo me è inferiore alla classica reflex, perchè va tarato, e tarare il telemetro più preciso possibile sarà sempre leggermente fuori fuoco. Mentre con una pentax 67 forse sarebbe stato un confronto migliore. Ottiche secondo me servivano ottiche uguali per paragonare i 2 sistemi. Lo scanner.... Lo scanner secondo me, ma per quanto buono possa essere ha sempre un vetro aggiuntivo, gli scanner piani poi non hanno vetri lavorati ma solo stampati a caldo, facendo perdere parecchia qualità, a mio avviso. Poi i negativi a colore hanno un altro svantaggio, la stampa, e pure li le ottiche vanno a interferire sulla qualità. inutile dire che più elementi di vetro = più perdita di resa. La perfezione non esiste. Voi che ne pensate? Altre cose da aggiungere o da criticare?!?!?!

PS: la discussione non è analogico vs digitale. Ma un confronto oggettivo per valutare i 2 sistemi. Anche se apparentemente può sembrane Analogico vs Digitale. Il tema che vorrei proporre è un esame più tecnico possibile per confrontare i 2 sistemi meno empiricamente possibile.


159 commenti, 3103 visite - Leggi/Rispondi


avatarFujica Gw 680 foto sfocate ?!?!?!
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 10 Gennaio 2019, 19:53


Buongiorno. Ho fatto 4 rotoli sulla mia fujica 6x9. E tutti quanti una volta stampati presentavano lo stesso difetto. le foto non sono perfettamente a fuoco. Il telemetro mettiamo sia fuori asse. però la totalità delle foto che faccio sono all'infinito. Dunque come possono essere sfocate nonostante l'obiettivo sia sulla messa a fuoco infinito? Le ho fatte con diversi tipi di diaframma tra f 5.6 a f 22 e presentano lo stesso difetto. Che siano in laboratorio a mettere a fuoco alla C.D.C ??!?!



















































0 commenti, 54 visite - Leggi/Rispondi


avatarAdattatore contax G per yashica/contax
in Blog il 03 Ottobre 2018, 18:05


Ciao a tutti. Volevo sapere se esiste un adattatore per ottiche delle contax G da mettere sulla mia contax rts III. In rete no trovo nulla, qualcuno di voi sa se esiste qualche tipo di adattatore ? Mi piacerebbe utilizzare queste ottiche, se possibile. Perdo la messa a fuoco all'infinito ?


3 commenti, 135 visite - Leggi/Rispondi


avatarSviluppo negativo colore
in Fotocamere, Accessori e Fotoritocco il 11 Settembre 2018, 21:27


Sono andato sul tasto cerca e non ho trovato niente che riguardo questo discorso.

Allora, non ho mai sviluppato un negativo. Dunque non so assolutamente nulla, se non i soliti post su internet e video che si vedono in giro a scopo informativo. Ho visto e letto i soliti sviluppi, temperature ecc.. ma niente sui tempi riguardanti gli iso. Sembra che sia tutto standardizzato. Però la mia domanda è perché si tira la pellicola allora? se ho una 400 iso e la faccio scattare come una da 1600 iso "tiro la pellicola" come se fosse a 1600 iso. in fase di sviluppo.. ottimo Perché dunque non trovo dei tempi relativi ad esempio 100 iso,200 iso,400 ecc? Eeeek!!! sembra che tutti i tempi siano uguali per tutti i negativi.

voi sapete qualcosa ?!?!?


4 commenti, 181 visite - Leggi/Rispondi


avatarProiettori grande formato ?!
in Blog il 10 Agosto 2018, 21:06


Ciao a tutti. Vi chiedo se conoscete qualche proiettore per il formato grande. Perché da poco ho preso una gw690. Adesso scatto con il negativo. Però se in futuro volessi proiettare sarei obbligato a proiettare con un proiettore per grande formato. Suppongo. O sono obbligato a brutti compromessi come una retroilluminazione? Chiedo se è possibile proiettare con le lavagne luminose. Tipo quello che si usavano tempo fa a scuola. Tipo queste www.dinaforniture.it/lavagna-luminosa-250-xls-p-1780.html
O avrei una perdita di qualità?


65 commenti, 1500 visite - Leggi/Rispondi


avatarCome avete modificato i vostri motori?! Auto e moto
in Tema Libero il 18 Luglio 2018, 20:37


Dato che non ho trovato nulla in questo forum riguardante le modifiche al motore di auto o moto, ho deciso di aprire questa discussione.
Le vostre modofiche preferite per modificare le erogazioni dei vostri motori quali sono dalle più semplici come filtro,scarico,bende termiche sui collettori di scarico, ecc alle più esasperate come condotti di aspirazione e di scarico lavorati, modifiche ai carburatori valvole e alberi a camme, bielle in titanio ecc. Ecc. Quali vi piacerebbe efettuare eil perchè!? O se le avete già fatte il motivo di tale modifica, e prestazioni aspettate e prestazioni efettive. Se vi soddisfano o meno. MrGreen



29 commenti, 866 visite - Leggi/Rispondi





212 messaggi, 0 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 

Invia Messaggio Privato   Aggiungi Amico


Pamtom ha ricevuto 689 visite, 0 mi piace

AMICI (1/100)
PaoloMcmlx



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me