Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



Asperix
www.juzaphoto.com/p/Asperix



avatarBirdwatching in Georgia, Caucaso
in Viaggi, Natura, Escursioni ed Eventi il 27 Agosto 2019, 11:53


nella prima decade di Ottobre andrò in Georgia e come da titolo, per fare soprattutto birdwatching, non ho idea di quante foto giornaliere potrò/potrei scattare, sicuramente molte saranno raffiche ma a naso se ne scatterò da 200 a 300 sarà già un bel numero. Attrezzatura certa saranno la D7200 con Tamron 140-600, Nikon 24-120, e il binocolo, di volta in volta e in base a quanta strada da percorrere a piedi, potrei portare un treppiede, solo se il percorso giornaliero non fosse faticoso perché ne ho uno modesto e pesantuccio, magari potrei trasformarlo in monopiede per ridurne il peso ma la condizione irrinunciabile per tutti i percorsi a piedi è il peso ridotto all'indispensabile, indosserò uno zaino da 25 l. che porterà l'altra ottica, un bean bag leggero, generi di conforto per sopravvivere ;-) e abbigliamento da mettere e togliere a seconda del clima, bastoncini pieghevoli da usare alla bisogna.
La D7200 con l'ottica (una delle due) sarà agganciata a questo www.cottoncarrier.com/collections/camera-harness/products/new-ccs-camo con a fianco il binocolo. In questo modo il carico sarà distribuito meglio, tra macchina, tele e binocolo siamo sui 3,5 Kg
Se non ho scordato nulla grosso modo questo il "bagaglio al seguito".
Ora veniamo ai dubbi e alle possibili soluzioni che ho trovato:

- sto valutando il monopiede in carbonio della Manfrotto www.manfrotto.com/it-it/monopiede-290-a-4-sezioni-in-carbonio-mm290c4/ a cui non ho ancora capito se dovrò necessariamente montare una testa oppure no, senza testa il peso è di ca. 0,5Kg

- schede di memoria SDXC, non so se a parità di Gb è più prudente averne il doppio del taglio inferiore in modo da fare sempre il backup sulla seconda e allo stesso tempo ridurre il rischio di schede danneggiate (della serie la fortuna è cieca ma la sfig@ ...)

- quante schede? una media di 200-300 foto significano 6-9 Gb circa gg. per 8 gg pieni con 2 schede da 64Gb o 4 da 32Gb dovrei farcela, francamente non ho idea se mi troverò nella condizione di farne di più, mai trovato in un caso simile.
- avrò con me iPad mini 16Gb e iPhone 8 64 Gb, potrei importare le foto gg e allo stesso tempo svuotare le schede (o meglio seguire il principio di salvataggi ripetuti e su device diversi?)

- non ho idea di che tipo di connessioni troverò, è un viaggio low cost dove la sistemazione alberghiera risponde a requisiti di economicità e praticità, quindi non è detto che ci sia una connessione, e se se ci sarà non ho idea della performance, però valuterei il trasferimento giornaliero delle foto verso un cloud (altro modo per avere copia delle foto e alleggerimento dello spazio occupato sui device, nel caso che cloud? Amazon Prime e il suo spazio illimitato, non Amazon Foto? l'abbonamento Fotografia di Adobe? il Cloud di Apple (che ho già in abbonamento con 50 Gb)

- un disco SSD come questo shop.westerndigital.com/it-it/products/portable-drives/wd-my-passport- costa un tantino di troppo ma è Hw che resta e oltre al wifi ha il lettore di schede integrato?
- non mi interessano soluzioni tipi ravpower

non credo di aver dimenticato qualcosa, ma a domanda rispondo MrGreen

ho un mesetto di tempo per attrezzarmi con una o più delle soluzioni disponibili, mi auguro di trovare user pazienti che mi diano suggerimenti, anche critiche purchè utili.

Grazie in anticipo



1 commenti, 86 visite - Leggi/Rispondi


avatarAcquisto Ottiche da [negozio 19]
in Obiettivi il 27 Giugno 2019, 17:28


ho visto il NIKON AF-S 24-120MM F/4G ED VR da FC, il prezzo è estremamente concorrenziale, offrono la loro garanzia Italia di 4 anni, sono perplesso perché il prezzo è addirittura più basso di quello trovato su Amazon di provenienza EU, e se poi lo confronto con il prodotto di importazione Nital la differenza è abissale, tanto per dare dei numeri, fa caldo è consentito dare i numeri :-)
FC 547,78
Amazon EU 811,80
nital 1399

Qualcuno ha avuto esperienze in proposito?
A cosa sono dovute queste differenze di prezzo?



4 commenti, 210 visite - Leggi/Rispondi





prov. Torino, 79 messaggi, 0 foto

  ULTIME 10 FOTO PUBBLICATE 

Invia Messaggio Privato   Aggiungi Amico


Asperix ha ricevuto 1073 visite, 0 mi piace

AMICI (0/100)



 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me