Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


  1. Gallerie
  2. »
  3. Paesaggio con elementi umani
  4. » L'Isola Tiberina fra storia e leggenda.

 
L'Isola Tiberina fra storia e leggenda....

ROMA 2

Vedi galleria (12 foto)

L'Isola Tiberina fra storia e leggenda. inviata il 12 Agosto 2019 ore 8:08 da Annamaria Pertosa. 59 commenti, 435 visite. [retina]

a 105mm, 1/800 f/10.0, ISO 800, mano libera. Roma, Italia.

A detta di molti, è la più piccola isola abitata al mondo. Molto affascinanti sono le due leggende che riguardano la sua nascita e la sua particolare forma che ricalca quella di una nave. Si racconta che l'isola Tiberina sia sorta dal cumulo di covoni di grano appartenuti ai Tarquini e gettati nel fiume dai Romani quando l'ultimo re di Roma, Tarquinio il Superbo, fu cacciato dalla città. Anche la curiosa sagoma a forma di nave si può spiegare con una leggenda. Si racconta che proprio una nave, nel 291 a.C., sia salpata verso la città di Epidauro per chiedere soccorso al potente dio della medicina, Esculapio, per debellare una grave epidemia che aveva colpito Roma. Mentre si svolgevano i riti propiziatori nel santuario, un serpente uscì dal tempio per rifugiarsi proprio sulla nave romana. Certi che lo stesso Esculapio si fosse trasformato in quell'animale, la nave si affrettò a ritornare a Roma e quando giunse presso l'Isola Tiberina, il serpente scese nel fiume e nuotò fino a raggiungerla, indicando così il punto esatto in cui sarebbe dovuto sorgere il grande tempio a lui dedicato e che di fatto, avrebbe garantito la fine dell'epidemia. Fu quindi in ricordo di questo evento miracoloso che l'isola prese la forma di una nave romana, con tanto di prua, poppa e persino di albero maestro, rappresentato, in origine, da un obelisco, andato poi perduto e sostituito in seguito dalla cosiddetta “colonna infame”, sulla quale veniva affissa una tabella in cui erano indicati i “banditi che nel giorno di Pasqua non partecipavano alla messa eucaristica”. Ma anche questa colonna fece una brutta fine: nella metà dell'800 la colonna si spezzò per l'urto violento di un carro (per sbaglio o volutamente non è dato saperlo) e fu sostituita per volere di papa Pio IX dal monumento attuale, opera di Ignazio Jacometti, con le statue dei Santi Bartolomeo, Francesco di Assisi, Paolino da Nola e Giovanni di Dio. Alle spalle del monumento, si trova l'antica chiesa di San Bartolomeo, edificata proprio al di sopra dell'antico tempio romano del dio Esculapio, con a lato un antico monastero francescano, usato come sinagoga durante il periodo di occupazione tedesca ed oggi è sede dell'Ospedale Israelitico. Nel 1500 apre sull'isola Tiberinba, il grande ospedale, dei più importanti in città – gestito dalla Congregazione di San Giovanni di Dio, il famoso “Fatebenefratelli”. L'ospedale assunse questo curioso nome dal suo stesso fondatore, San Giovanni di Dio, un frate portoghese che per le vie di Granada, vestito con il solo saio, davanti all'ospedale da lui stesso organizzato, era solito rivolgere ai passanti un insolito richiamo: “Fate bene, fratelli”! E' ben collegata e ancorata alla terraferma, fin dall'epoca romana grazie alla presenza dei suoi due ponti. Il primo, è il Ponte Fabricio che conduce verso il Ghetto e verso Trastevere invece, vi è Ponte Cestio costruito nel 46 a.C. da Lucio Cestio, importante uomo politico dell'epoca di Giulio Cesare. E' poi qui presente il ristorante della grande attrice Elena Fabrizi, in arte Sora Lella, vero e proprio orgoglio romano, all'interno del quale sarà possibile saziarsi con gli ottimi piatti della cucina tipica romana! (fonte Gente in viaggio) Commenti e critiche sempre molto gradite. Grazie.



Vedi in alta risoluzione 5.7 MP  





Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 177000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 8:39 | Questo commento è stato tradotto automaticamente (mostra/nascondi originale)

Ottimo dettaglio, bel colpo.

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 8:41

Splendida foto in bn con un ottima composizione.

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 8:56

Magnifico scatto ed interessante la didascalia .... c'è sempre da imparare:-P complimenti ciao Rosario

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 9:40

Un bellissimo B&N complimenti, molto interessante la didascalia.
Un saluto e buona giornata
Mario

avatarsupporter
inviato il 12 Agosto 2019 ore 9:44

Ottima ripresa con un ottimo b/n, complimenti Annamaria! Sorriso
ciao
Maurizio

avatarsupporter
inviato il 12 Agosto 2019 ore 9:49

Intrigante scorcio con interessante pp antichizzante BN!

avatarsupporter
inviato il 12 Agosto 2019 ore 12:19

Bello scorcio, in un ottimo ed elegante bianconero. Complimenti Annamaria
Ciao. Giovanni

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 13:14

Bello questo scorcio dell'Isola . Ottimo
Il pdr. Come sempre precisa la didascalia
Un caro saluto
Mary

avatarsupporter
inviato il 12 Agosto 2019 ore 13:23

Ottimo scorcio , pr e b/n
Complimenti carissima Annamaria
Un saluto ed buona settimana ferragostiana
Mauro;-):-P

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 14:15

Sembra veramente una foto d"epoca……. troppo bella.
Ciao Raimondo

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 15:16

Sulle tue foto riporti sempre delle didascalie utilissime, la foto è un bianco nero magnifico, solare, leggibile nei più piccoli angoli bui Eeeek!!!

Un saluto
Maurizio

avatarsupporter
inviato il 12 Agosto 2019 ore 15:41

bello scatto da un punto di vista poco sfruttato!complimenti!;-) un saluto francesco

avatarsupporter
inviato il 12 Agosto 2019 ore 17:55

Annamaria! Ti auguro ancora cent'anni di queste foto e didascalie! Sono felicissimo della tua attenzione!
Buona settimana!
FB

avatarjunior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 18:04

molto bella, didascalia migliore delle guide turistiche

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 18:34

Un bellissimo scatto in bianco e nero, complimenti Annamaria.

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 22:29

Una più bella dell'altra,foto e didascalia......buon Ferragosto Annamaria, ciao

avatarsupporter
inviato il 12 Agosto 2019 ore 22:40 | Questo commento è stato tradotto automaticamente (mostra/nascondi originale)

Posto splendido e l'immagine ''B.W.''... Annamaria... meravigliosa composizione :-P :-P e superba girato il mio amico.. congratulazioni... la prossima volta che il mio amico... dai Jean.... :-)

avatarsenior
inviato il 12 Agosto 2019 ore 23:27

Bella inquadratura, presa alla giusta distanza, con i volumi delle architetture che emergono netti e dettagliati nel tuo magnifico bianco/nero.

avatarsupporter
inviato il 13 Agosto 2019 ore 0:25

Philip Mok
-----------
Andrea_P_67
----------
Rosario
---------
Gratificata dai vostri generosi commenti, vi ringrazio per la visita, sempre gradita, e il tempo che mi dedicate.
Un caro saluto
Annamaria:-P:-P:-P

avatarsupporter
inviato il 13 Agosto 2019 ore 0:34

oltre a esser una bella ripresa
ci regali sempre didascalia al top
chapeau Annamaria




Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me