RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo



Gallerie » Still Life » Le Radio vintage del Vecchia Padova

 
Le Radio vintage del Vecchia Padova...

STILL LIFE

Vedi galleria

Le Radio vintage del Vecchia Padova inviata il 14 Maggio 2019 ore 14:33 da Annamaria Pertosa. 42 commenti, 334 visite.

, 1/200 f/4.0, ISO 1600, mano libera.

Il ristorante Vecchia Padova che ci ha ospitati in quest'ultimo raduno a pranzo e cena, è pieno di gioielli vintage: ecco una parata di radio. Sono radio che hanno fatto la storia. Ecco, un breve accenno da "Elettrovintage". Il successo della Radio di Guglielmo Marconi Il successo della radio fu travolgente. Molte aziende investirono molto sulla produzione dei radio ricevitori. Le prime radio crearono un vero e proprio problema estetico nelle case degli ascoltatori. Si trattava di oggetti costosi, massicce, ingombranti e inizialmente poco curate. Subito dopo, il design dei ricevitori incentivò l'estro e la creatività di nuove forme e modelli divenendo anche pregevoli oggetti di arredamento da esibire come status symbol. Sino alla metà degli anni 30 il legno di pregio per la produzione economica, fu il materiale più impiegato per la costruzione dei modelli del mobile radio, sfruttando la radica. Nei primi anni 30 , cominciano a farsi strada i mobili in Arborite (cartone bakelizzato) che danno l'effetto tipico della radica nei colori marrone chiaro e scuro. Con l'avvento della Bakelite (1930) e della Catalina, materiale molto robusto con possibilità di diverse colorazioni si progettavano le sagome degli involucri radiofonici e davano allo stesso tempo un tocco di bellezza in più, che oggi sono diventati rari pezzi di prestigio nelle raccolte degli appassionati. EVOLUZIONE DELLA RADIO E PRIME NOTIZIE STORICHE Nel 1938 il Partito Nazionale Fascista al potere vietava per legge l'ascolto di radio straniere. Gli italiani che non condividevano ,e idee del fascismo e volevano sapere cosa accadeva nel mondo si sintonizzavano clandestinamente sulle frequenze di Radio Londra. Nel 1939, grazie alla radio, la notizia dell'occupazione tedesca della Polonia fece subito il giro del Mondo. Dai microfoni della BBC, il primo ministro inglese Chamberlain annuncia l'inizio della guerra contro la Germania: la Seconda Guerra Mondiale. • Radio Vaticana (1939):Trasmette in diretta l'incoronazione del successore di Pio XI, Eugenio Pacelli, che diventa papa con il nome di Pio XII. • Mentre si combatte, la radio cercava di alleviare la tensione delle popolazioni e nelle retrovie i soldati si commuovono ascoltando le note di Lili Marlene. • NBC (1941):"Non è uno scherzo: è la guerra". così dai microfoni della NBC viene annunciato agli americani il bombardamento giapponese su Pearl Harbour. • Italia (1942): dai microfoni dell' EIAR , la voce di G.B. Arista "Titta" annuncia la caduta e l'arresto di Benito Mussolini dopo la riunione del Gran Consiglio. Sbarco in Normandia (1944):Alle ore 03:32 il colonnello Ernest Depuis legge alla radio il dispaccio dello sbarco sulle coste settentrionali della Francia da parte delle Forze Navali Alleate comandate dal`generale Eisenhower. Cara, vecchia radio, andata quasi in pensione con l'avvento della televisione, ma questa è un'altra storia. C'è ancora chi ama la radio e, fortunatamente ci sono ancora ottimi programmi radiofonici. Commenti e critiche sempre molto gradite. Grazie.







Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 173000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 14:49

Ottimo scatto e composizione. Molto interessante la didascalia. Ciao.

avatarsupporter
inviato il 14 Maggio 2019 ore 15:26

Bello scatto, bella composizione, interessante didascalia, complimenti carissima! Sorriso
ciao
Maurizio

avatarsupporter
inviato il 14 Maggio 2019 ore 15:54

Però! Bello scatto ultra sintonizzato! Sorriso

avatarsupporter
inviato il 14 Maggio 2019 ore 15:55

Quando si stava con l'orecchio alla radio ad ascoltare il calcio minuto per minuto con la schedina...
che tempi
grande Annamaria

avatarsupporter
inviato il 14 Maggio 2019 ore 15:56

Fantastiche, mi sono sfuggite, ho visto solo le macchine da cucire

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 16:09

Che meraviglia di scatto Annamaria, bellissima anche la tua didascalia, bravissima. Un caro saluto Antonio :-P

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 16:12

Bello still life e naturalmente esaustiva didascalia;-)!Ciao.
Mario.

avatarsupporter
inviato il 14 Maggio 2019 ore 16:13 | Questo commento è stato tradotto automaticamente (mostra/nascondi originale)

Wow Annamaria... vecchia radio meravigliosa.... grande colpo e Super compo... congratulazioni... a voi... Ciao Jean...

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 16:47

Mi piace molto. Oltre allo scatto e didascalia meravigliosi, meravigliosi anche i ricordi, grazie.
Complimenti.

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 18:07

bella foto Annamaria!
colgo l'occasione per ringraziarti dell'organizzazione del raduno di Padova, al quale, per svariati motivi, ho potuto solo presenziare il sabato mattino.
ciao,
Gigi

avatarsenior
inviato il 14 Maggio 2019 ore 21:46

Ciao Annamaria, lodevole il lavoro che hai fatto in didascalia.

Per l'immagine ti levo tanto di cappello perché ho visto le vecchie radio ma non avrei mai pensato che sarebbe uscita una bellissima immagine come questa postata da te. Bellissimo e gran esperto il tuo occhio fotografico, SUPER bravissima

Ciao, buona serata SorrisoSorriso

avatarsenior
inviato il 15 Maggio 2019 ore 6:49

Molto bella per composizione e cromie.
Ottima anche la didascalia.
Ciao.
Eus

avatarsupporter
inviato il 15 Maggio 2019 ore 7:30

Bella ripresa Annamaria, composizione, luci e didascalia ottimi.
Ciao, Rosario

avatarsupporter
inviato il 15 Maggio 2019 ore 7:41

Molto bella AnnamariaSorriso

avatarsupporter
inviato il 15 Maggio 2019 ore 7:54

Non solo radio, c'è tra le altre cose anche la Menorah, il candelabro ebraico a sette luci.
Ottima ripresa vintage, complimenti Annamaria.
Un caro saluto! Sergio;-):-P

avatarsupporter
inviato il 15 Maggio 2019 ore 8:42 | Questo commento è stato tradotto automaticamente (mostra/nascondi originale)

Immagine eccellente! Congrats
Ciao
Brian

avatarsupporter
inviato il 15 Maggio 2019 ore 9:19

Pinitti
------
Mauriziol
------
Sono felicissima per il gradimento di questa foto e vi ringrazio di cuore, cari amici.
Ciao
Annamaria:-P:-P

avatarjunior
inviato il 15 Maggio 2019 ore 10:57

Bellissimo scatto. Ciao Daniel.

avatarsenior
inviato il 15 Maggio 2019 ore 12:30

Bellissime.. si stava meglio quando si stava "peggio"..
Ottimo scatto! Cool

avatarsupporter
inviato il 15 Maggio 2019 ore 13:58

Ne avevo una simile ..... perduta, se così si può dire, a seguito di un trasloco......
Ciao
Fabrizio




Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me