RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


  1. Gallerie
  2. »
  3. Macro e Flora
  4. » ...furtivamente!

 
...furtivamente!...

varie

Vedi galleria (10 foto)

...furtivamente! inviata il 07 Luglio 2014 ore 19:36 da L'aspirante.... 8 commenti, 443 visite.

, 1/400 f/2.0, ISO 100, mano libera.




Vedi in alta risoluzione 12.2 MP  



Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 204000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsenior
inviato il 10 Luglio 2014 ore 13:45

Uno scatto che esce un po' dai canoni della macro e che personalmente apprezzo per piacevolezza dell'insieme.
Bella Sorriso
Ciao
Emiliano

avatarjunior
inviato il 10 Luglio 2014 ore 23:39

mille grazie!!ciao

avatarsenior
inviato il 11 Luglio 2014 ore 10:26

Si può dire"diversamente bella"?Finalmente.

avatarjunior
inviato il 12 Luglio 2014 ore 19:02

ti ringrazio per il complimento, lo apprezzo molto!!!

avatarmoderator
inviato il 22 Agosto 2014 ore 19:18

-Il problema di base è che l'ottica non viene impiegata per un ritratto dove è plausibile/normale sfruttare un diaframma apertissimo per isolare un particolare di un viso , l'ottica è macro ed è impiegata per un particolare macro ... qui il pistillo è tridimensionale ma non mostra un sufficiente dettaglio perchè penalizzato dalla t.a. scelto dall'autore, l'ospite impalla immerso in tutto quello sfocato Sorry.

-Puoi anche percorrere la strada difficile della macro creativa, ma prima mi concentrerei sulla macro classica sfruttando quell'ottica ... quindi, la sua nitidezza, la sua grande dote di isolare un particolare dandogli priorità e decidendo tu di volta in volta quale pdc sei disposto a fare risaltare .
-La tua relfex ti permette di alzare gli iso fino a 400 senza far affiorare un rumore digitale fastidioso.
-A mano libera devi controllare il tuo e il micromosso del soggetto.
-Devi progettare dove vuoi che sia a fuoco , quanta pdc e cosa deve essere sfocato.
-Non fermarti al primo scatto di istinto, pensaci e realizza 2-3 scatti alternativi
-Per avere una miglior riuscita, imposta un solo punto di af, ai servo e priorità di diaframma perchè il soggetto appoggiato su un fiore è in balia del vento e tu basculi con il tuo busto avanti e dietro .. l'ai-servo ti aiuterà a mantenere quel punto di maf.
-In base ai tuoi margini operativi cerca la corretta pdc e il giusto rapporto zona nitida/zona sfocata.

Scusami per la franchezza e per gli articolati e approfonditi interventi, ma mi dispiace osservare che un'ottica è penalizzata dal suo non sfruttamento, dalla sua missione mancata Sorry

(imho)
ciao, lauro

avatarjunior
inviato il 23 Agosto 2014 ore 8:08

non ti devi assolutamente scusare anzi ti ringrazio che come avrai ben capito sono alle primissime armi e quindi ho solo da imparare ed apprezzo molto quando mi vengono fatte delle critiche costruttive. comunque adesso mi andrò a cercare il significato di ai-servo, maf, t.a., pdc. in realtà la sfocatura sull'ape è stata casuale e faceva parte di una serie di scatti ed ho scelto questa solo perché mi piaceva visivamente perché un po' diversa. grazie mille per i consigli, ciao Lorenzo.

avatarmoderator
inviato il 23 Agosto 2014 ore 12:15

Con la tua reflex hai la possibilitá di variare le impostazioni di scatto ... In macro e a mano libera ti consiglio vivamente l'opzione ai-servo che ti permette di agganciare il soggetto e seguirlo se si sposta ma il sistema è anche bidirezionale dato che anche tu potresti spostarti-oscillare ... quindi dal punto di messa a fuoco (maf) si estenderà la profondità di campo (pdc) che tu deciderai, NON deve deciderlo la reflex .. Devi decidere quale zona deve essere nitida, quale sfocata e di quanto Cool . Se fuori piove ...non preoccuparti ... puoi prendera un fiore reciso ed esecitarti in studio usando 400-500 iso tre lampade a braccio mobile con luci neon a luce calda posizionate ai lati e mettendo come sfondo del velluto chiaro o un lenzuolo bianco .. esegui scatti in successione chiudendo il diaframma ad ogni scatto così percepisci immediatamente quanto si modifica la pdc. Se puoi, aiutati con un treppiede e un comando remoto Cool

avatarjunior
inviato il 24 Agosto 2014 ore 6:20

ok, ci provo. grazie


26 Gennaio 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)

Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me