RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


  1. Gallerie
  2. »
  3. Astrofotografia
  4. » La ISS davanti al Sole - 08.08.2020

 
La ISS davanti al Sole - 08.08.2020...

Astrofotografia

Vedi galleria (20 foto)

La ISS davanti al Sole - 08.08.2020 inviata il 08 Agosto 2020 ore 22:41 da Alberto Ghizzi Panizza. 16 commenti, 2063 visite.

con Nikon TC-20E III, 1/4000 f/11.0, ISO 800, treppiede.

...continuano le prove con la Nikon D6... La ISS passa davanti al Sole in provincia di Parma. Ecco a cosa può servire una raffica da 14 fotogrammi al secondo e con un buffer quasi illimitato per raffiche "infinite". Dopo una pianificazione dello scatto tramite le tante app con l'amico Lorenzo Cattani ci siamo posizionati in un campo in zona Noceto (Parma). Qui alle 13:15 e 20 secondi è sfrecciata la ISS, la stazione spaziale, davanti al Sole ad una distanza dalla Terra di 465.69 km. Per fortuna il cielo era completamente sereno. Fare questo tipo di immagini con la Luna è abbastanza facile, ma con il sole quasi allo zenit è piuttosto complicato. Servono infatti impostazioni accurate e precisione nel cogliere il secondo giusto. La ISS infatti impiega meno di un secondo a sfrecciare davanti al Sole. Se si fa un video, è sufficiente allineare bene la fotocamera e cominciare a riprendere qualche secondo prima e qualche secondo dopo il passaggio; fare foto invece è più complesso. Data la fortissima luminosità del Sole serve un filtro apposito per non bruciare i sensori delle fotocamere e questo vale anche nel caso di un video. Quando è notte possiamo vedere arrivare la ISS come un puntino luminoso e velocissimo che si sposta nella volta celeste, ma di giorno data la forte luce risulta invisibile ai nostri occhi. In questo modo per catture l'istante in cui passa davanti al sole è più difficile. Per questo possiamo usare le app, ma in più di un'occasione mi è capitato che il secondo in cui questa diceva che la stazione spaziale sarebbe passata non era quello corretto. Questo mi ha fatto perdere più volte il passaggio della Stazione. Anche oggi l'app mi aveva indicato che nella posizione in cui eravamo la ISS sarebbe passata alle 13:15 e 23 secondi. In realtà e passata alle 13:15:20. Utilissimo in questo caso anche il GPS integrato della D6 che riporta tutti i dati di posizione e altitudine anche nei file RAW sincronizzando perfettamente l'orologio interno della reflex. Avere avuto in prova la Nikon D6 con la sua interminabile e velocissima raffica è stato di grande aiuto. Ho infatti iniziato a scattare qualche secondo prima ed ho terminato un attimo dopo il passaggio. Per fortuna la ISS ha anticipato il passaggio e mi ha concesso di catturare la sequenza. E' incredibile notare che nonostante la raffica da 14 fotogrammi al secondo le foto catturate della ISS precisa davanti al sole sono solo 8. Per avere più fotogrammi è meglio fare dei video e poi estrapolare i fotogrammi. Con le foto in RAW però la qualità del file è molto maggiore e quella che vedete qui sotto è il risultato della sovrapposizione e lavorazione in post produzione di circa 300 immagini scattare prima, dopo e durante il passaggio della ISS. Per tutte le immagini ho utilizzato la D6 con il Nikkor 500mm PF e duplicatore di focale TC-20EIII per raggiungere i 1000mm di focale effettiva. Nonostane i 1000mm ho ritagliato l'immagine in post produzione per rimpire meglio l'inquadratura. Tutte queste foto a varie esposizioni hanno consentito di ottenere un'immagine finale per me ricca di fascino e dettagli. Si può infatti notare anche una macchia solare giusto davanti ad un fotogramma della ISS ed in alto a destra delle eruzioni superficiali. Fino a qualche anno fa per vedere immagini del genere mi basavo sui siti della NASA e questo penso la dica tutta sulle capacità delle attrezzature fotografiche che si sono raggiunte in questi anni. Ho deciso anche di aggiungere 6 fotogrammi della ISS esterni al Sole che nessuna fotocamera, che io sappia, è in grado di catturare per l'elevatissima differenza di luminosità. Per questo le ho aggiunte in Photoshop per rendere la sequenza più completa. Al prossimo passaggio della ISS! :D #D6 #Nikon #Nital #ISS #StazioneSpaziale #Sole #NikonP1000 #Nikkor500mmPF



Vedi in alta risoluzione 2.8 MP   Acquista Licenza Utilizzo  



Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 198000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsupporter
inviato il 08 Agosto 2020 ore 22:49

Complimenti, allo scatto per la perizia tecnica, alla ampia e descrittiva didascalia che ha fatto comprendere le difficolta tecniche ed infine non me ne vogliate con un po di campanilismo alla D6 che sembra comportarsi bene,
Grazie per la condivisione di questo particolare scatto.
Un saluto
Andrea

avatarjunior
inviato il 08 Agosto 2020 ore 22:50

Beh c'è poco da dire, solo da ammirare e riconoscere il tanto lavoro svolto, prima e dopo gli scatti per poter catturare questa immagine, grande preparazione, professionalità e anche attrezzatura, la quale di sicuro da sola non basta...
Notevole, veramente eccezionale...(o eccezziunale veramente) vedi tu...

avatarsenior
inviato il 08 Agosto 2020 ore 23:02

Grandissimo lavoro Alberto, complimenti per la grande preparazione tecnica. Ciao

avatarsupporter
inviato il 08 Agosto 2020 ore 23:14

Grande come sempre, complimenti. Ciao Carlo.

avatarsenior
inviato il 09 Agosto 2020 ore 0:11

Eeeek!!!Eeeek!!!Eeeek!!!
Spettacolo!
Fantastico lavoro!!

avatarsupporter
inviato il 09 Agosto 2020 ore 0:35

Fantastica!

avatarsenior
inviato il 09 Agosto 2020 ore 5:43 | Questo commento è stato tradotto automaticamente (mostra/nascondi originale)

Colpo impressionante. Bravo Alberto. Ciao.. Amir.

avatarsenior
inviato il 09 Agosto 2020 ore 9:38

complimenti Alberto rimango a bocca aperta sia per la foto che per il lavoro fatto per poterla scattare. Ancora bravissimo
ciao

Giorgio

avatarjunior
inviato il 09 Agosto 2020 ore 13:49

incredibile!!!

avatarsupporter
inviato il 09 Agosto 2020 ore 18:07

C'è poco da dire. Bravo! per la tecnica e la caparbietà nell'inseguire questo risultato.

avatarsenior
inviato il 09 Agosto 2020 ore 20:09

Un assoluto capolavoro, complimenti!

avatarjunior
inviato il 12 Agosto 2020 ore 15:16

Complimenti per lo scatto e non solo!

avatarjunior
inviato il 14 Agosto 2020 ore 14:17

fantastiche foto . le pose utili sono in realtà più di 8 , sono 12 ( la stazione è visibile anche nella corona solare per due scatti prima e due dopo quelli centrati nel disco solare)

avatarjunior
inviato il 19 Agosto 2020 ore 7:55

L'impegno, la perseveranza e lo studio: "Alberto Ghizzi Panizza". Sempre il n. 1

avatarjunior
inviato il 21 Agosto 2020 ore 10:01

Che grande e grandioso lavoro! Complimenti e applausi!

avatarjunior
inviato il 19 Settembre 2020 ore 23:34

Sei un pazzo hahahahaha però ti ammiro per la cazzutaggine e l'audacia


28 Settembre 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)

Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me