RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo


  1. Gallerie
  2. »
  3. Reportage di Viaggio
  4. » Gente di Cuba

 
Gente di Cuba...

Cuba mix

Vedi galleria (21 foto)

Gente di Cuba inviata il 26 Febbraio 2017 ore 11:12 da Riccardomelzi. 26 commenti, 713 visite. [retina]

, 1/200 f/8.0, ISO 640, mano libera.

Ho, vediamo bene, - che adesso ho imparato a leggere, - a contare, - ho che adesso ho imparato a scrivere - e a pensare - e a ridere. - Ho che adesso so - dove lavorare - e guadagnare - quello che devo mangiare, - ho, vediamo bene, - ho tutto quello che devo avere. -- Nicolas Guillén, Tengo, 1964



Vedi in alta risoluzione 7.7 MP  





Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 200000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




user46920
avatar
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 12:02

perchè ho sempre l'impressione che la tua presenza nelle foto che riprendi, sia quasi ... fuori posto?


Cool

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 12:04

Lo prendo come un complimento...Sorriso

user46920
avatar
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 12:13

io farei peggio ;-) .. ma forse, potresti provare ad allenarti a passare inosservato Sorriso

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 12:23

Se chiedi il permesso è difficile.
Preferisco che qualcuno guardi in camera piuttosto che mancare di rispetto alle persone.

user117231
avatar
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 13:07

Ma non te la sarai mica presa per le riflessioni fatte dal Cigno ?....ma daiii....Cool

user39791
avatar
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 13:31

Gran bella foto secondo me, un vero racconto in uno scatto! Complimenti, questo è reportage di alto livello.

user117231
avatar
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 13:42

Scusate,
ma ho una cosa da dire.
Non definirei reportage di alto livello una foto dove su otto soggetti umani presenti...
in cinque guardano verso la fotocamera,
due si guardano tra loro perchè si sono accorti e la cosa li ha spiazzati,
e solo uno sembra ignaro e va spedito ma...mosso.
Piuttosto una foto in posa. Sorriso

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 13:58

Ho già chiarito il motivi per il quale alcuni guardano in camera.
È una questione di educazione, meglio chiedere il permesso di fotografare piuttosto che indispettire o offendere le persone, a maggior ragione quando sei a casa loro, in un paese e una cultura diversi e lontani dai tuoi.
Prendo atto che la foto non ti piaccia.
Osservo che in un numero considerevole di foto di reportage (o viaggio, o street, non mi interessa la definizione) che passano per capolavori, il/i soggetti guardano in camera.
Personalmente la ritengo una questione di lana caprina, un pò come la storia delle linee pendenti.
La foto a modesto avviso di chi l'ha scattata funziona comunque bene.
Poi certamente può non piacere, ci mancherebbe.

Certo che con le rotoballe tu 'sti problemi non li hai mica, beato te.

user117231
avatar
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 14:05

Io scrivo un'ultima cosa,
con la speranza di non essere etichettato come provocatore o altro.

Vedi Riccardo...
se si inserisce una propria foto in un contesto di critica come è questo gruppo,
allora secondo me bisogna prima di ogni cosa saper accettare le critiche negative.

Quando il Cigno ha scritto il suo commento..io stavo pensando esattamente la stessa identica cosa.
Non una virgola di più e non una di meno.

Io non me la sono presa per le vostre " bastonate " alla mia foto delle rotoballe.
Non cercavo compiacimento...
stavo solo provando a trasmettere un'emozione positiva a quelli che guardano quella foto.

Ma avete deciso in coro che quella foto è banale, insignificante, inutile e da cestinare.
Ho accettato le vostre critiche in silenzio e...senza bloccare nessuno.

Provate un attimo a fare una sana autocritica. Cool

user117231
avatar
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 14:16

Bene...spero che tra noi sia tutto chiarito.
Io non me la prendo se schifate una mia foto...ma se mi si da del troll gratuitamente allora perdo la trebisonda.
Amici come prima e avanti. ;-)

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 14:51

Ciao Riccardo,
La foto mi piace molto, è un bellissimo spaccato di vita... ma proprio per questo, se posso essere onesto, anche io l'avrei preferita più candid.
Avresti forse potuto scattare e poi chiedere il permesso di tenere lo scatto. Io di solito faccio così. Evito ovviamente di ritrarre scene imbarazzanti o situazioni di sofferenza senza chiedere il permesso, ma a mio avviso non è questo il caso.
Per tornare alla foto mi piace molto la profondità data dalla strada che fugge via, ed Il fatto che i ragazzini siano mossi è secondo me un grande plus della foto, che le dona un bel dinamismo.

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 15:03

@Filiberto
@Macchia
Grazie per i vostri commenti.
Senza alcun risentimento nei tuoi confronti Macchia, osservo che la cosa ha preso la piega che doveva prendere. Pazienza.
Come ho già detto, personalmente me ne infischio degli sguardi in camera, sono innamorato di questa foto e ne vado fierissimo perché secondo me in questi sguardi divertiti c'è tutto lo spirito dei cubani. Nessuno ha voglia di parlare di questo?
Ragazzi, ho capito che guardano in camera.

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 15:06

Per tornare in argomento "permesso" personalmente non penso che il fatto che le persone siano consapevoli di essere riprese ed acconsentanno comprometta il risultato, anzi. Che cosa sarebbe cambiato se ognuno guardasse da un'altra parte?soprattutto quando si fotografa all'estero ed in contesti come questo, penso sia segno di educazione e probabilmente evita anche qualche problema per chi fotografa, chiedere il permesso. Tornando allo scatto specifico, trovo sia un bel spaccato di vita di quel quartiere cubano. C'è tutto per avere un racconto completo. Ci sono gli adulti, giovani e meno giovani, ci sono i bambini e soprattutto c'è abbastanza angolo di campo per poter inserire tutti in un contesto, nel loro contesto. La foto racconta molto bene ciò che voleva raccontare quindi sono d'accordo con fil. È una bella foto di reportage (come l'altra con violoncello tra l'altro).
In questo caso trovo anche la didascalia più in linea con lo scatto rispetto all'altra foto che avevi postato dove mi sembrava un po forzata.
Ottimo. ;-)

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 15:18

Bello scatto. Non credo che i soggetti che si accorgono della presenza del fotografo siano, in generale, un difetto. In particolare, non credo che in questo caso ne abbiano pregiudicato comunque la riuscita. A me sembra una buona immagine di reportage!

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 17:39

@Alepou
@Thomas One
Grazie per il commento.
Non sono ancora sicuro che questo sia il contesto giusto per questo tipo di proposta.
Vedo molti utenti postare still life molto ben eseguiti e con messaggi forti, piuttosto che ritratti in studio interessantissimi o veri e propri enigmi in forma di immagine.
La fotografia che cerco di fare è molto più semplice e diretta, mi propongo di descrivere le persone che incontro, il loro stile di vita, la loro cultura, i loro problemi. Sto cercando, abbinando alle immagini un brano letterario, una citazione o un pensiero, di contestualizzare meglio le foto fornendo una chiave di lettura che sia la più forte possibile.
Non sono certo che si possa parlare di "contenuti" così come vengono intesi dalla maggior parte degli utenti di questo spazio.
Se qualcuno ha dei ragguagli in merito sono qui ad accoglierli.

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 19:04

Ciao Riccardo, dal mio punto di vista non credo esista un problema sul chiedere o meno il permesso o di mettersi in posa, una volta che si è deciso di scattare credo che ognuno di noi cerchi di fare "solo" una buona foto e in questo caso tu ci sei riuscito secondo me dosando bene alcuni elementi di richiamo. Spiccano le tre coppie centrali che si formano per posa e le due donne più esterne che hanno un bel contrasto cromatico e di posizione

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 23:26

Riccardo, fai benissimo ad essere fiero di questa immagine! Non so se sono stato chiaro prima... a me piace! Ribadisco: la trovo vera, dinamica e con una bella tridimensionalità.

avatarsenior
inviato il 26 Febbraio 2017 ore 23:40

Non ho capito bene a che cosa o a chi ti riferisci Riccardo ma non capisco dove sia il problema. Personalmente trovo molto più difficile fare una buona foto di reportage che uno riuscito still o staged. Con buona foto di reportage intendo uno scatto che racconta qualcosa, qualsiasi cosa, che può essere semplicemente lo svolgimento di un evento, uno spaccato di vita, una situazione drammatica e così via. E la cosa difficile è raccontare con i propri occhi e con la propria testa. Sarai d'accordo penso che sviluppare un proprio stile in staged o still life sia più intuitivo che nella foto di reportage o Street dove non puoi modificare gli elementi in gioco ma solo "interpretarli". Per quel che mi riguarda quindi ben vengano scatti di reportage e Street, così come still o staged... E personalmente penso di proporre in futuro anche qualche ritratto... altra roba difficilissima. Insomma, qualsiasi genere va bene... tanto si fa per parlare (almeno per me) di fotografia e passare un po di tempo in buona compagnia, mica perché penso di migliorare qualcuno con il mio commento MrGreen

avatarsenior
inviato il 27 Febbraio 2017 ore 12:00

senza leggere commenti precedenti.
La foto la trovo buon, mi piaccione le posizione delle varie persone, non ci sono sovrapposizioni, le linee guidano bene sguardi e i 2 ragazzini danno dinamicità al tutto.
Forse il top sarebbe stato se tutti guardassero in direzioni differenti, lo sguardo rivolto verso chi a ripreso ci sta, avrei preferito che meno persone guardassero verso osservatore, però mi piace molto lo faccia bambino sulla sinistra della foto.
C'è forse un poco di rumore nel lato destro, la ragazzina seduta soffre un po'.
Nel complesso ti faccio complimenti per questa foto che risulta riuscita e molto interessante

avatarsupporter
inviato il 28 Febbraio 2017 ore 1:27

In questo scatto hai racchiuso lo spirito di un popolo, bravissimo.


26 Ottobre 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)



Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me