RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie


  1. Gallerie
  2. »
  3. Macro e Flora
  4. » Ophrys eleonorae

 
Ophrys eleonorae...

Orchidee Selvatiche

Vedi galleria (21 foto)

Ophrys eleonorae inviata il 18 Marzo 2012 ore 0:01 da Rob Mcfrey. 10 commenti, 976 visite.

, treppiede.




Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 221000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarjunior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 10:57

un orchidea bellissima, e ben composta.
eleoneorae dovrebbe far riferimento alla sotto-specie, non alla specie.
anche a genova si dice scpettacolo, vale anche per questa foto, scpettacolare.

mi piace un sacco questa foto. sopratutto per il riflesso violaceo sul labello, anche se il fuoco sembra cada più sui boccioli.

avatarmoderator
inviato il 19 Marzo 2012 ore 11:58

bellissima orchidea ripresa molto bene e dai bei colori!

avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 13:22

anche se il fuoco sembra cada più sui boccioli.


avrei anticipato il piano di maf e/o esteso la pdc...;-)

avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 14:09

la pdc è già estesa sono due scatti uno a f\8 e l'altro a f\16.. il problema è stato il blend del labello in secondo piano.. ho preferito dargli un leggero fuori fuoco iniziale piuttosto che pastrocchiare.. l'effetto è più naturale...nel primo invece tutto ok.. ma metterli entrambi sullo stesso piano focale era praticamente impossibile :F chiudendo molto non avrei avuto questo sfocato.. e la foto non voleva essere solo un documento, ma anche qualcosa di artistico :F
poi sul campo tra pannelli, diffusore, luce e display quasi illegibile la cosa si complica..

contate che non sono un esperto di macro e mi sto facendo le ossa :D ogni consiglio ad ogni modo è ben accetto!

qui: www.juzaphoto.com/index2.php?l=it&pg=profile2&mode=viewgallerie&iduten

trovate il resto delle orchidee fotografate in quella giornata

avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 14:11

p.s. non ho pensato di usare il focus stacking.. che software consigliate?

avatarjunior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 15:37

ma guarda che non si parla di profondità di campo da estendere, (qui ci vorrebbero almeno 4-5 scatti per avere tutto nitido)
ma di punto di messa a fuoco sbagliato.

andiamo con ordine:

qual'e' la caratteristica di questa orchidea?

il centro del labello? che si differenzia dalle altre simili o.iricolor, o.fusca, o.funerea, o.fusca subsp. varie tipo, loiaconoi, maxima, funerea, lucifera lupercalis ecc...ecc... ?

allora mettiamo a fuoco laddove è meglio.

cioè sul centro del labello.

più precisamente al centro (inteso come distanza dalla reflex)
tra la macula del labello, fino alle masse polliniche.

quale dei due fiori, in questa foto è il soggetto?

io credo quello di sotto, perchè è frontale.(discutibile la scelta, e personale, non è questo il punto)


a questo punto, diamo il massimo della pdc possibile con quella attrezzatura.
io direi che fino anche a f18 con quella bella luce ci potevi arrivare benissimo.

con 105mm nikkor e quella reflex, arrivavo a chiudere benissimo oltre a f/25 senza diffrazione ecc...ma del tamron non sò, mai posseduto.

qui il punto di messa a fuoco, sembra tra il sepalo del bocciolo chiuso e la massa pollinica del fiore aperto in alto.
e la profondità di campo si estende fino al secondo bocciolo dietro al primo.

se poi non dovesse bastare , proviamo con tecniche di scatti multipli.
anche se a volte basta indietreggiare pochi cm, per aumentare esponenzialmente la profondità di campo.


qui puoi calcolare la profondità necessaria in ogni situazione, per il futuro:

www.dofmaster.com/dofjs.html

spero di esser stato utile.
roby



avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 15:47

preciso che la messa a fuoco è sulla parte iniziale del primo labello :)

avatarjunior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 15:49

allora vedo male, scusami tanto

avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 17:12

comunque grazie perchè è grazie a tutti questi consigli che miglioro ! per l'illuminazione sta volta ho accantonato il flash ho usato un diffusore per schermare la luce del sole di mezzogiorno (quasi) e un pannello riflettente a sinistra.. f8 mi sembrava il diaframma che mi dava lo sfocato che volevo (faceva intravedere il resto del fiore) mantenendo comunque cremosità e qualità.. poi ho scattato a f/16 per dare più profondità al soggetto, che è quello di sotto.. su l'altro lo ammetto non mi sono concentrato c'è da dire che a mirino con l'anteprima di pdc non si vede alla perfezione ciò che risulterà nello scatto.. e il display con tutta quella luce era illegibile :F

avatarsenior
inviato il 19 Marzo 2012 ore 19:36

... con soggetti così conviene arrivare a casa con più versioni variando diaframmi e anche il punto di maf: una valutazione seria sul campo (almeno per me) è quasi impossibile...

PS quoto tutto il ragionamento di pikappa




Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)

Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Microsoft Translator.  Microsoft Translator



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me