Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni). Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK, ho capito


Gallerie » Reportage di Viaggio » Figlio, figlio mio!

 
Figlio, figlio mio!...

Bretagna e Normandia: il sogno

Figlio, figlio mio! inviata il 05 Ottobre 2014 ore 15:01 da Maria Laura Spini. 19 commenti, 701 visite. [retina]

a 230mm, 1/320 f/11.0, ISO 400, mano libera.

Memoriale Americano di Omaha Beach



Vedi in alta risoluzione 5.6 MP  



Che cosa ne pensi di questa foto?


Hai domande e curiosità su questa immagine? Vuoi chiedere qualcosa all'autore, dargli suggerimenti per migliorare, oppure complimentarti per una foto che ti ha colpito particolarmente?


Puoi farlo iscrivendoti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 129000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




avatarsupporter
inviato il 05 Ottobre 2014 ore 15:11

Molto bello il punto di ripresa e la composizione!:-P
Mi piace anche l'idea di mettere a fuoco sulla croce più lontana che, simbolicamente, potrebbe rappresentare l'idea di voler "abbracciare" proprio... tutti!;-)
Complimenti e saluti,
Paolo

avatarsenior
inviato il 05 Ottobre 2014 ore 15:15

Quoto la bellissima interpretazione di Paolo.
Bravissima.
Ciao, Luigi

avatarjunior
inviato il 05 Ottobre 2014 ore 17:03

Grazie, grazie infinite Paolo e Luigi! Abbracciare tutti questi ragazzi, tutti in uno ... uno che potrebbe essere mio figlio caduto per la libertà! Sapeste che dolore in questo posto ...

avatarsupporter
inviato il 06 Ottobre 2014 ore 15:09

Molto bella la messa a fuoco sull'ultima croce!
Ciao, Chiara

avatarjunior
inviato il 06 Ottobre 2014 ore 18:01

Grazie, Chiara!!

avatarsenior
inviato il 06 Ottobre 2014 ore 23:50

Si stringe il cuore nel vedere questa testimonianza,

un brivido percorre chi osserva, per l'eterna barbarie umana ricorrente nei secoli.

Tanti sacrifici di giovani vite, tanti inutili lutti al mondo.




avatarsenior
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 0:42

Bellissima! Quoto Paolo per l'analisi molto bella! Un caro saluto;-)

avatarsupporter
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 18:23

Woow, bellissimo scatto, ottimo pdr, mi associo a il mio amico Paolo per l'interpretazione;-);-)
Ciao
Vittorio;-)Cool

avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 18:43

Maria Laura, toccanti le tue parole per quei ragazzi seppelliti a Colleville, consiglierei a tutti una visita del cimitero per comprendere meglio gli accadimenti che hanno portato alla nostra vita attuale, una buona immagine complimenti, ciao Silvio

avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 18:46

Commovente, e straziante.

Altre parole sarebbero superflue. In questo caso, come in altri, la foto perde tutta la sua necessità di tecnicismi per diventare racconto sentito e intenso di realtà, vicine e lontane.

Brava!

avatarsenior
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 18:51

splendida dura appassionata e luminosa

avatarsupporter
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 19:11

Complimenti per la foto. Questa estate ero nello stesso posto.
Ma non sono riuscito a fare nessuno scatto.
Stavo piangendo...

avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 19:26

Patrizio, l'hai già conosciuta ....

Grazie, Jessy!

Grazie, Vittorio!

Silvio, Frenkie, Briè, Massimo ... la prima volta che sono stata a Colleville sono stata male parecchio e la spiaggia di Omaha che sta sotto il Memoriale la vedevo rossa di sangue e odiavo chi ci prendeva il sole e ci si divertiva, mentre io neanche sono riuscita a camminarci.. Pensavo, dopo quindici anni, di essere più vaccinata ma non è stato così. Stavolta il mio star male, la mia emozione, si è concentrata qui, in questo scatto al volo perchè mi pareva di disturbare ...

avatarsenior
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 19:33

Onore a te carissima per questa bellissima testimonianza e onore ai caduti che hai così ottimame immortalato

avatarsupporter
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 19:37

Anche io avrei voluto trasformare la mia emozione in una immagine significativa. Ma la commozione mi ha impedito di provarci, senza dare per scontato che ci sarei riuscito....
I miei complimenti sono sinceri.
Ciao!

avatarjunior
inviato il 07 Ottobre 2014 ore 21:25

Ci sono luoghi dove si percepisce chiaramente una strana sensazione..... l'immenso peso di quello che è accaduto tanti anni prima ancora grava sui visitatori, la suggestione è molta. Tanti anni fa visitando le batterìe da 88 di longues sur mer, prima della rampa che saliva al bunker del comando tedesco feci passare una persona anziana, ebbene su in cima davanti alla vista che spaziava sull'infinito quell'uomo si emozionò...era un reduce della maledetta guerra, mi allontanai rispettandolo ma ancora oggi serbo il ricordo dei suoi occhi. Tanti, forse troppi i racconti su quello sbarco, uno fra tanti vide come protagonista il grande fotografo Robert Capa che sbarcò il 6 giugno e che tra qualche migliaio di proiettili riusci a scattare ben nove immagini, qui ne posto una e non venitemi a dire che è mossa MrGreenMrGreen



avatarjunior
inviato il 15 Ottobre 2014 ore 21:12

Massimo61 e Sinbad ... l'immenso peso ... ecco, l'immenso peso che grava sul cuore. Io ho scattato questa foto dopo una fatica psicologica notevole. Ero divisa in due, metà di me era "dentro", era dove Capa ha scattato questa foto e l'altra era nel mondo odierno, a guardare il passato. Forse, veramente, l'unica comunicazione tra le due situazioni può essere una fotografia. Ma a una condizione: solo emozione, un minuto.

Grazie della vostra testimonianza!

avatarsenior
inviato il 16 Ottobre 2014 ore 10:37

quoto Patrizio Rigobello, immagine molto bella e simbolica è impossibile non commuoversi
debbo tornare in Normandia, complimenti!!!!!

saluti Bruno

avatarjunior
inviato il 18 Ottobre 2014 ore 17:41

Torna, Bruno! Hanno riordinato e creato nuovi punti di interesse!



Alcuni commenti possono essere stati tradotti automaticamente con Google Translate.  Google Translate



 ^

www.JuzaPhoto.com - Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me