RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Erg Chebbi, Marocco



cover photo di Giovanni Antonini  


Scheda inviata da Taranis


Voto : 8.9 (media su 7 voti; scala da 0 a 10, dove 0 è pessimo e 10 è ottimo)

Se conosci questo luogo, dai il tuo voto:  

Coordinate : 31.145831,-3.966465 (Apri in Google Maps)

Soggetti : L'Erg Chebbi o deserto arancio è una goccia di sabbia in una distesa di pietra nera. I soggetti che si possono ritrarre sono le guide Berbere con il loro sorriso, le carovane di dromedari e gli splendidi cieli con la via lattea più bella che io abbia mai visto. Durante il perdiodo invernale in concomitanza con la formazione del lago effimero c'è la possibilità di incontrare dei fenicotteri rosa. Occasionalmente e nelle ore notturne potreste imbattervi nel fenner, una volpe del deserto e in una specie di piccolo mammifero simile al toporagno. Considerate che, viste le alte temperature del giorno, la maggior parte degli animali ha abitudini prevalentemente notturne; Abitudini che hanno anche i numerosissimi scarabei che al calar del sole si infileranno nelle tende e che, nonostante il loro aspetto possa apparire inquietante, sono del tutto innocui...almeno credo.

Attrezzatura necessaria : Non posso dare consigli assoluti. Tutte le ottiche potrebbero servire a portare a casa scatti da conservare. Per quanto riguarda la mia esperienza posso dire di aver portato Canon 60D, sigma 10-20 4-5,6 e il fidato tamron 17-50 2,8. Consiglio vivamente di portare un cavalletto per poter fotografare i meravigliosi cieli notturni e naturalmente tutto l'occorrente per poter avere un macchina sempre pulita e protetta dalla polvere e dalla sabbia finissima. Avrei voluto avere un teleobiettivo per poter isolare particolari delle dune, ma ho dovuto optare per una scelta che mi garantisse anche una certa leggerezza negli spostamenti.

Periodo : A differenza dei paesi più a nord qui in africa...anche se qui siamo in nord africa, sono meno evidenti le stagioni, nel deserto ci sono pochi alberi che possano perdere le foglie...:). Ciononostante le differenze ci sono. Sconsiglierei di andare nel deserto in piena estate, quindi eviterei luglio ed agosto, già a settembre le temperature calano e di notte si sente un pelo di fresco. In gennaio, a causa delle poche pioggie, si forma in prossimità dello uadi che separa l'erg dall'Algeria un lago effimero dove sostano i fenicotteri. Credo che in gennaio dormire all'aperto sia un pò azzardato se non si è abbastanza coperti. L'inizio dell'estate (maggio, giugno) è il periodo migliore per effettuare i bagni di sabbia, a detta dei locali, una mano santa conto tutti i dolori reumatici, se magari ci capitate perchè non provare..

Come arrivare : E' possibile raggiungere Merzouga in bus, gran taxi o con una macchina a noleggio. Il viaggio è lungo ma la fatica viene ampiamente ripagata dalla visione di meravigliose dune color arancio acceso e se avete la voglia e la possibilità di restare anche la notte verrete ripagati da un cielo notturno pieno di stelle sfavillanti. Il viaggio in bus è abbastanza economico anche se non è il massimo della comodità. Da Fes, con Supratours, si parte intorno alle 21.30 per arrivare tra le 6 e le sette della mattina, dormendo poco e male. Da Marrakech il viaggio in bus è molto più lungo, forse conviene farlo in due tappe magari scendendo nella valle di Dades o a Tinrhir. Nonostante sia molto pubblicizzata evitate Ouarzazate, brutta, moderna ed impersonale nonostante la presenza di una casbah molto bella e famosa dove Zeffirelli girò il Gesù di Nazareth, ma questo è solo un mio parere personale....magari sbaglio io.

Visite : Chiaramente l'accesso al deserto è completamente gratuito. Tutto questo naturalmente a patto di avere un fuoristrada o dei dromedari....a piedi, dagli alberghi situati proprio sul margine delle dune, ci si può incamminare attraverso le prime propaggini del deserto e magari riuscire ad inoltrarsi un pò, ma in realtà non sò quanto possa essere consigliabile, anche perchè i luoghi più interni sono quelli che restituiscono un'atmosfera veramente speciale. Consiglio di farsi accompagnare da guide locali, attrezzate e con una conoscienza approfondita del luogo. Il deserto è un luogo bellissimo ma puà essere anche pericoloso. Consiglio vivamente di assistere al tramonto dalla sommità di una delle grandi dune, una visione unica, per poi ridiscendere verso il campo sotto una volta stellata fantastica.

Note : E' possibile noleggiare un fuoristrada o gli onnipresenti quod. In alcuni tratti del deserto potrete vederne le tracce nella sabbia. Personalmente vi consiglio di fare la gita a dorso di dromedario con una guida berbera, magari cercando di fare un tour che preveda di trascorrere una notte in un accampamento con cena sotto le stelle. Non sono un amante della confusione e quindi non consiglierei le caraovane più commerciali che possono arrivare fino a cinquanta membri tra berberi e turisti, scenografiche ma, secondo me, inadatte a far respirare l'atmosfera di ambiente estremo e selvaggio quale è il deserto. Questa è una questione di gusti personali. Ho inserito l'inidirizzo della guida con cui abbiato condiviso la splendida esperienza nel deserto. Mohamed, un ragazzo estremamente gentile ed educato, consiglio a chiunque fosse interessato di contattarlo, anche per organizzare tour nell'intero Marocco. PS: non lesinate nel portare acqua, nel deserto non è mai abbastanza.


Calendario

Alba: 07:06, Tramonto: 19:08

Mostra Calendario Alba e Tramonto
Discussione

Nessuna risposta

Leggi la discussione
Fase Lunare

🌓 Primo Quarto, Luminosità: 68%

Mostra Calendario Fasi Lunari
Nei pressi:

Destinazione
Merzouga
9 km
Destinazione
Todgha Gorge
162 km
Destinazione
Dadès Gorges
191 km
Destinazione
Zagora
200 km
Destinazione
Erg Zaher
253 km
Destinazione
Ouzoud Falls
278 km



Foto scattate a Erg Chebbi


Ordina per popolaritàOrdina per data

Foto
Le désert du Sahara
di Giovanni Antonini
65 commenti, 2240 visite
Foto
Bambina berbera
di Marchese75
70 commenti, 4263 visite  [retina]
Foto
Erg Chebbi
di Nikcola
72 commenti, 4705 visite
Foto
Minimal
di Lauret
38 commenti, 987 visite
Foto
Senza Titolo
di Marchese75
43 commenti, 3245 visite
Foto
Il silenzio dolce e amaro delle dune
di FrancescoGentili
22 commenti, 2234 visite
Foto
My Berber House
di Marchese75
46 commenti, 2575 visite  [retina]
Foto
Soli nel silenzio
di Nikcola
53 commenti, 3573 visite



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
Foto
Supernova
di Marchese75
41 commenti, 3007 visite  [retina]
Foto
Acquedotto di Merzouga
di Marchese75
52 commenti, 2014 visite  [retina]
Foto
Camminando fra le dune
di Nikcola
26 commenti, 3303 visite
Foto
Prendi la mia mano
di Marchese75
38 commenti, 1790 visite  [retina]
Foto
Merzouga
di Enrico Chiavassa
46 commenti, 2359 visite
Foto
Senza Titolo
di Marchese75
30 commenti, 1303 visite  [retina]
Foto
Un mare di sabbia
di Nikcola
51 commenti, 2437 visite
Foto
Senza Titolo
di Marchese75
36 commenti, 1798 visite
Foto
Onde dorate
di Lauret
23 commenti, 568 visite
Foto
Senza Titolo
di Marchese75
25 commenti, 1173 visite
Foto
Senza Titolo
di Marchese75
31 commenti, 1354 visite
Foto
Friends
di Marchese75
21 commenti, 1260 visite
Foto
La grande duna
di Nikcola
42 commenti, 2746 visite
Foto
Senza Titolo
di Marchese75
26 commenti, 1446 visite
Foto
Marocco 2017. Sahara
di Giovanni Antonini
14 commenti, 1145 visite
Foto
Carovana al tramonto
di Berna
12 commenti, 828 visite
Foto
Merzouga
di Enrico Chiavassa
11 commenti, 1399 visite
Foto
Granite man
di Marchese75
30 commenti, 1221 visite
Foto
Alba sul nostro accampamento
di Berna
11 commenti, 982 visite
Foto
Sabbia d' argento
di Marchese75
16 commenti, 920 visite  [retina]
Foto
Senza Titolo
di Pisolomau
8 commenti, 1360 visite
Foto
Texture
di Lauret
21 commenti, 566 visite
Foto
Tracce sulla sabbia
di Taranis
12 commenti, 1665 visite
Foto
Marocco 2017. Sahara
di Giovanni Antonini
20 commenti, 455 visite
Foto
Un tè nel deserto
di Taranis
15 commenti, 1858 visite



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)
Foto
Le dune di Erg Chebbi
di Alexv
7 commenti, 513 visite
Foto
Road-sign
di Marchese75
8 commenti, 803 visite  [retina]
Foto
Snowbording sulle dune
di Taranis
3 commenti, 1353 visite
Foto
La scalata
di Nikcola
35 commenti, 1596 visite

Pagina Successiva »



Altro » Destinazioni » Marocco » Erg Chebbi


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me